SERIE B - 12/10/2017

Chaminade, missione riscatto: "Manfredonia un incidente di percorso"

Coach Pizzuto prova a dare la carica in vista del match sul campo del Sagittario: "Servirà maggiore concentrazione, perchè ad ogni errore gli avversari ti puniscono. Ma sono convinto, vedrete la vera Chaminade"

Archiviata la sconfitta casalinga contro il Manfredonia, la Chaminade punta al pronto riscatto nella prima trasferta stagionale di scena sul campo degli abruzzesi del Sagittario Pratola. La parola d’ordine è rimboccarsi le maniche e mostrare i muscoli.

”Sarà una gara da prendere con le molle - spiega coach Pizzuto - cercando di migliorare tutto quello che abbiamo sbagliato nella prima partita di campionato. Il livello della B si è alzato e ad ogni errore le squadre avversarie ti puniscono. Per questo motivo dobbiamo scendere in campo con una maggiore concentrazione. Sono certo che il match contro il Manfredonia sia stato un incidente di percorso e contro il Sagittario Pratola vedremo un’altra Chaminade Campobasso”.

Mancherà però il capitano Francesco Pizzuto, espulso per doppia ammonizione nella giornata d’esordio.

G.F. (Foto Cblive)


altre notizie
14/10/2017
Una Chaminade tutto cuore in Abruzzo: Caruso fa poker, [...]
12/10/2017
Chaminade, Francesco Pietrunti all'ufficio marketing [...]
11/10/2017
#futsalmercato, Umberto Caruso torna a casa: il pivot [...]
08/10/2017
Troppi errori per la Chaminade, il Manfredonia ringrazia e [...]
06/10/2017
Chaminade in fermento, arriva il Manfredonia: "Qualità e [...]
05/10/2017
Ancora il Manfredonia sulla strada della Chaminade: bis al [...]
02/10/2017
Chaminade, esordio da sogno. Pizzuto: "Un successo che ci [...]
>> LEGGI TUTTE