SERIE B - 12/10/2017

Chaminade, Francesco Pietrunti all'ufficio marketing

"L'obiettivo - dichiara - è la valorizzazione del brand societario e di tutto l'indotto che gravita attorno alla società"

Un volto nuovo in casa Chaminade Campobasso. Questa volta non si tratta di un giocatore, bensì di una nuova figura, che va ad arricchire l’organigramma del team rossoblù: si tratta di Francesco Pietrunti, che si occuperà, grazie alla professionalità acquisita col suo lavoro e in seno ad altri di futsal del capoluogo di regione, dell’ufficio marketing del club.
Francesco Pietrunti vanta un curriculum di tutto rispetto nel mondo del calcio a 5 molisano: dapprima come giocatore, successivamente in qualità di dirigente e presidente di alcune società della città. Da presidente della Win Adv Campobasso, nel 2013/2014, ha vinto il campionato regionale di serie C1, riportando una squadra del capoluogo regionale in serie B dopo diversi anni di assenza.

PIETRUNTI - ”Approdo alla Chaminade Campobasso – le sue prime parole – con grandissimo entusiasmo. Ho trovato una vera e propria famiglia ad accogliermi. Ho capito che la rivalità sportiva che aveva contraddistinto l’ultimo anno tale è rimasta, perché dal punto di vista umano e professionale ho ricevuto un’accoglienza difficile da descrivere. Ho trovato una società strutturata come poche se ne trovano in Italia nella realtà della serie B e, forse, anche nelle categorie superiori. Frutto, questa organizzazione, dell’impronta che ha dato il diggì Domenico Scarnata al club”.

”Mi occuperò – ha spiegato Pietrunti – dell’area marketing della Chaminade Campobasso, lavorando a stretto contatto con l’ufficio stampa della società. Metterò in campo tutta la mia professionalità maturata in anni di lavoro con la mia azienda e in diverse stagioni tra le fila di squadre di futsal del capoluogo molisano, alcune delle quali vissute da presidente. L’obiettivo è la valorizzazione del brand societario e di tutto l’indotto che gravita attorno alla società. La Chaminade Campobasso è un club ambizioso, che, come tale, vuole farsi conoscere anche oltre i confini della nostra regione”.
”Non posso che ritenermi soddisfatto – il commento del diggì Domenico Scarnata – per l’approdo nella nostra società di Francesco Pietrunti, una professionalità del capoluogo molisano, che immediatamente ha capito quali siano i nostri obiettivi, in primis, quelli di una continua crescita sportiva e d’immagine, sul territorio e oltre i confini molisani”.

Ufficio Stampa


altre notizie
14/10/2017
Una Chaminade tutto cuore in Abruzzo: Caruso fa poker, [...]
12/10/2017
Chaminade, missione riscatto: "Manfredonia un incidente di [...]
11/10/2017
#futsalmercato, Umberto Caruso torna a casa: il pivot [...]
08/10/2017
Troppi errori per la Chaminade, il Manfredonia ringrazia e [...]
06/10/2017
Chaminade in fermento, arriva il Manfredonia: "Qualità e [...]
05/10/2017
Ancora il Manfredonia sulla strada della Chaminade: bis al [...]
02/10/2017
Chaminade, esordio da sogno. Pizzuto: "Un successo che ci [...]
>> LEGGI TUTTE