SERIE U19 - 19/11/2018

Chaminade, l'Under 19 cade a Caserta: l'Athletic vince 7-5

"Non ho niente da rimproverare ai miei ragazzi, hanno giocato una buona gara. Sicuramente dobbiamo lavorare sull'aspetto difensivo" ha dichiarato coach Di Cuia

Non è andata bene la prima trasferta a Caserta per la formazione Under 19 della Chaminade Campobasso, per la gara di campionato è arrivata una sconfitta per 7-5. Domani si torna in Campania sempre ospiti dell’Athletic Football, questa volta per la Coppa Italia.

Partendo dal match di campionato i ragazzi di mister Di Cuia hanno giocato una buona gara. Nella prima frazione di gioco i rossoblu hanno creato molto in fase offensiva, colpendo anche tre pali. I locali in contropiede hanno creato problemi ai molisani. Il primo tempo è terminato 3-2 per l’Athletic Football, in rete per la Chaminade U19 Di Mascio e Vaino. Anche nella ripresa buona la prova dei molisani in fase di attacco, per la squadra di Caserta il portiere Tartaglione è stato decisivo in più occasioni. La gara è terminata 7-5 per l’Athletic Football, hanno firmato il cartellino per la Chaminade ancora Vaino e doppietta anche per Evangelista. Mister Di Cuia a margine del match ha dichiarato: ”Non ho niente da rimproverare ai miei ragazzi, hanno giocato una buona gara. Sicuramente dobbiamo lavorare sull’aspetto difensivo”.

Prosegue la settimana ricca d’impegni, neanche il tempo per analizzare la sconfitta che domani si tornare in campo per la Coppa Italia. Capitan De Nisco e Co. devono vincere a Caserta e attendere l’esito dell’ultima gara del mini-girone che vedrà di fronte il Circolo la Nebbia e l’Athletic Football.
Domenica, dopo due trasferte consecutive, la formazione Under 19 tornerà a giocare al Pala Sturzo contro il Fuorigrotta. La capolista del Girone P domenica ha rimediato la prima sconfitta stagionale tra le mura amiche contro il Sandro Abate Five Soccer.

ATHLETIC FOOTBALL – CHAMINADE 7-5
ATHLETIC FOOTBALL: Tartaglione, Ruscito, Russo P., Santagata, Carangelo, Aiezza, D’Onofrio, Russo L., Duccillo, La Marca, Diana. Allenatore: Cordua
CHAMINADE: Di Camillo, Di Mascio, D’Imperio, Lucariello, Salvatore, Vaino, Zurlo, Evangelista, Trotta, De Nisco, Bozza, Bandelli. Allenatore: Di Cuia.
RETI: tripletta Carangelo (AT), Aiezza (AT), D’Onofrio (AT), La Marca (AT), Russo P. (AT), Di Mascio (C), doppietta Vaino (C) , doppietta Evangelista ( C)

 


altre notizie
14/06/2019
#futsalmercato, la Chaminade punta sulla qualità tedesca: [...]
31/05/2019
Chaminade, pioggia di rinnovi: con Di Cuia anche una munita [...]
21/05/2019
Una conferma ampiamente prevista: Di Cuia resta alla guida [...]
10/05/2019
La Chaminade non chiude i battenti: l'attività riparte [...]
05/05/2019
Anche la C.S.A. non dà ragione alla Chaminade: Eta Beta [...]
01/05/2019
Il giudice sportivo: "Gol regolare". La Chaminade presenta [...]
29/04/2019
La Chaminade alza la voce: "Niente playoff? Interrompiamo [...]
>> LEGGI TUTTE