SERIE B - 15/02/2019

Chaminade, contro il Gubbio per riprendere il cammino

Tornare nella griglia play-off è l'obiettivo dei rossoblu che prima della nuova sosta affronteranno due sfide in casa e una fuori

Dopo un mese lontano dal Pala Selva Piana, finalmente, la Chaminade Campobasso torna sul campo amico. Risale al 19 gennaio l’ultima uscita in Molise dei rossoblu, 5-5 contro il Real Dem. Domani, 16 febbraio, alle 16:00 ospite la Vis Gubbio. Per i molisani sedici dei venti punti aggiunti in classifica sono arrivati proprio al Pala Selva Piana, solo la capolista Buldog Lucrezia ha vinto in Molise ed il Real Dem ha aggiunto un punto. Tornare nella griglia play-off è l’obiettivo della squadra prima di una nuova sosta. Nove punti a disposizione, due gare da giocare con il favore del campo contro Vis Gubbio e Gadtch, in mezzo solo la trasferta di Corinaldo. La sconfitta di sabato scorso ad Ascoli non ha complicato la classifica, complici anche una serie di risultati maturati sugli altri campi. Non bisogna negare però che il KO ha destabilizzato la squadra, che deve ancora imparare a reagire nei momenti di difficoltà. Rientra dalla squalifica anche Nauzet, organico al completo per Mister Di Cuia e gara con il favore del campo. Insomma gli ingredienti per un pronto riscatto ci sono tutti. Attenzione però alla Vis Gubbio capace 7 giorni fa di battere la capolista Buldog Lucrezia, e nella prima del girone di ritorno ha vinto anche contro il Faventia. Avversari ostici, il campionato ha già dimostrato che in questo girone sono le motivazioni a fare la differenza.

Sarà un sabato pomeriggio di Serie B ma spazio anche alla Scuola Calcio. Nei giorni scorsi la Primavera -Chaminade ha raggiunto quota 200 iscritti al settore giovanile. Domani durate l’intervallo di Chaminade -Vis Gubbio, le giovani leve della Scuola Calcio saranno protagoniste insieme allo staff tecnico e alle famiglie.

Ufficio stampa


altre notizie
14/06/2019
#futsalmercato, la Chaminade punta sulla qualità tedesca: [...]
31/05/2019
Chaminade, pioggia di rinnovi: con Di Cuia anche una munita [...]
21/05/2019
Una conferma ampiamente prevista: Di Cuia resta alla guida [...]
10/05/2019
La Chaminade non chiude i battenti: l'attività riparte [...]
05/05/2019
Anche la C.S.A. non dà ragione alla Chaminade: Eta Beta [...]
01/05/2019
Il giudice sportivo: "Gol regolare". La Chaminade presenta [...]
29/04/2019
La Chaminade alza la voce: "Niente playoff? Interrompiamo [...]
>> LEGGI TUTTE