SERIE B - 05/05/2019

Anche la C.S.A. non dà ragione alla Chaminade: Eta Beta ufficialmente ai playoff

Ascoltato nuovamente l'arbitro, i giudici della terza sezione dell'organo di via Allegri confermano la sentenza di primo grado escludendo la squadra di Campobasso dalla fase nazionale. La reazione della società con un primo comunicato su facebook

La Corte Sportiva d’Appello ha confermato la sentenza di primo grado, con la quale il giudice sportivo della Divisione Calcio a 5 aveva omologato la vittoria dell’Eta Beta per 5-4 sul campo della Chaminade, ritenendo che il tiro di Lourencete fosse partito un attimo prima della sirena e convalidato dai direttori di gara.

Sintetico al massimo il dispositivo del giudizio della terza sezione della C.S.A. di via Gregorio Allegri presieduta dall’avvocato Italo Pappa: respinto il ricorso d’urgenza presentato dalla Chaminade, dopo aver ascoltato l’arbitro, per cui sabato prossimo l’Eta Beta affronterà il Cus Ancona nella gara di andata del primo turno dei playoff del girone D (Cus Chieti-CLN Cus Molise l’altra partita).

Immediata la reazione del club che fa riferimento a Domenico Scarnata, comprensibile il disappunto della dirigenza espressa attraverso la propria pagina facebook CLICCA QUI , post nel quale è stato anticipato che la Chaminade prenderà posizione ”sul nuovo accaduto”.


altre notizie
15/10/2019
La Chaminade Campobasso saluta la Coppa: al Bernalda il [...]
14/10/2019
Chaminade, Under 19 sull'ottovolante: travolto il Vasto [...]
12/10/2019
Chaminade Campobasso che carattere! Rimontato il Venafro a [...]
11/10/2019
Chaminade verso il derby molisano: al PalaSelvapiana arriva [...]
09/10/2019
Derby in diretta facebook: Chaminade-Venafro sulla pagina [...]
08/10/2019
A Campobasso, riparte il femminile: le "Lady Chami" [...]
07/10/2019
Debutto con poker e vittoria per la Chaminade Under 19 [...]
>> LEGGI TUTTE