NAZIONALE - 18/04/2019

L'Azzurro a misura di Carmelo Musumeci: "E' una Nazionale che ha voglia e fame"

Il leader della Meta: "Contro Argentina e Bosnia sono state due gare dure, con difficoltà differenti. In entrambi i casi siamo stati bravi e questo ci deve dare la consapevolezza di poter competere, senza mai dimenticare che tutto passa dal lavoro e dalla dedizione negli allenamenti"

Una scommessa su cui puntare per Menichelli che lo ha lanciato in Azzurro, una certezza per Musti gli ha affidato un ruolo centrale in questa rinnovata Nazionale italiana: Carmelo Musumeci, esploso e cresciuto a dismisura sotto l’ala protettiva di coach Salvo Samperi, ha ormai convinto e strabiliato tutti e questa maglia azzurra gli sembra cucita su misura.

Contro Argentina e Bosnia l’ennesima conferma. ”Sono state due gare diverse – ammette il leader della Meta Catania - ognuna con difficoltà differenti. Quella con l’Argentina era sulla carta più difficile per tanti motivi: loro sono i campioni del mondo in carica, una squadra già avviata e con forti individualità; noi d’altra parte siamo un gruppo forte si , ma nuovo che è appena partito. Ciò nonostante abbiamo fatto una grande partita e questo ci deve dare la consapevolezza che possiamo competere, senza mai dimenticare che tutto passa dal lavoro e dalla dedizione negli allenamenti. Con la Bosnia difficile per altri aspetti: loro sono una squadra, fisicamente molto forte e che difendeva molto bassa e ripartiva. Sappiamo che la nostra crescita passa anche da questo tipo di gare, la cosa positiva è che nonostante siamo andati due volte sotto siamo riusciti a restare in partita e poi vincerla”.

Segno inevitabilmente positivo per questa tre giorni pescarese. ”La cosa che mi è piaciuta di più – conclude Musumeci - è stata la voglia e la fame che ho visto in ognuno di noi, dal primo giorno di allenamento fino all’ultimo”.

 


altre notizie
17/04/2019
Una Meta da applausi, Samperi: "La nostra forza? Lavoro [>>]
10/04/2019
Buone nuove per la Meta Catania: Tornatore, operazione [>>]
09/04/2019
La Meta Catania porta il futsal nelle scuole: incontro con [>>]
05/04/2019
Straordinaria Meta Catania: 'manita' al Civitella e [>>]
04/04/2019
Azzoni docet: "La Meta deve fare il suo percorso senza [>>]
03/04/2019
Il biologo e nutrizionista Di Mulo al servizio della Meta [>>]
30/03/2019
Meta, la legge del PalaCatania colpisce ancora: battuta [>>]
>> LEGGI TUTTE