SERIE A - 18/10/2018

Azzoni carica la Meta Catania: "Nessun obiettivo minimo, sogniamo in grande"

I rossazzurri si preparano a ricevere i campioni d'Italia: "Partita difficile, contro campioni di altissimo livello. Noi, come le ultime partite, cercheremo di esprimere il nostro gioco e dare tanta intensità. Il risultato sarà solo una conseguenza del nostro lavoro di squadra"

Bel gioco, tanti applausi eppure un solo punto conquistato. L’inizio convincente, a livello di prestazioni e carattere, della Meta Catania non coincide almeno sin qui con i risultati sperati. Va detto, però, che contro Came, Napoli e Pesaro la truppa di Samperi ha racimolato molto meno di quanto avrebbe meritato.

”Abbiamo affrontato nelle prime tre giornate tre grandi squadre, con ottimi risultati a livello di campo – chiarisce Giacomo Azzoni -. Purtroppo siamo riusciti a fare un solo punto, ma quanto a gioco stiamo dimostrando tanto. Siamo sulla strada giusta e sono sicuro che lavorando riusciremo ad ottenere i nostri risultati perché il duro lavoro ripaga sempre. I complimenti? Fanno piacere, ma non ci servono. Dobbiamo rimanere concentrati e continuare ad allenarci forte per fare punti che di questo passo, sono sicuro, la squadra riuscirà ad ottenere. Non abbiamo un obiettivo minimo, sogniamo in grande: pensiamo partita per partita e sono sicuro ci toglieremo grandi soddisfazioni”.

Come se non bastasse aver affrontato già tre delle candidate alla vittoria finale, ecco la quarta, i campioni in carica dell’Acqua&Sapone. ”Sicuramente il calendario non è dalla nostra visto che stiamo affrontando le squadre più forti – continua Azzoni –. La prossima contro l’Acqua&Sapone in casa sarà una partita difficile, contro campioni di altissimo livello. Noi, come le ultime partite, cercheremo di esprimere il nostro gioco e dare tanta intensità. Il risultato sarà solo una conseguenza del nostro lavoro di squadra”.


altre notizie
14/10/2018
Meta Catania, l'Under 19 vince in trasferta contro il [>>]
12/10/2018
Il sogno della Meta dura oltre un tempo: una sconfitta a [>>]
11/10/2018
Meta, la ricetta di Samperi: "Lavoriamo duramente e le [>>]
09/10/2018
Meta Catania, tocca all'Under 19: domani sfida al [>>]
07/10/2018
Meta Catania da applausi al PalaCercola ma non basta, la [>>]
05/10/2018
Meta Catania, ecco i quattordici convocati da Samperi per [>>]
03/10/2018
La Meta Catania a lavoro per preparare la prima trasferta [>>]
>> LEGGI TUTTE