SERIE A - 11/12/2019

E' (inesorabilmente) da Anteprima a ufficialità: Battistoni alla Meta Catania

Un campione del mondo per Samperi: il club rossazzurro ufficializza l'ingaggio del difensore argentino che in Italia ha vestito le maglie di Forte Colleferro, Lazio, Torrino, Pescara, Real Rieti e Latina. Il classe 1983 approda in Sicilia dopo aver vinto il titolo nazionale con il San Lorenzo

La Meta Catania Bricocity comunica di aver ingaggiato il difensore argentino classe 1983 Gerardo Daniel Battistoni. Un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, di fama internazionale e assoluto simbolo della nazionale Argentina con cui si e’ laureato Campiona del Mondo nel 2016. Forte fisicamente, una roccia, senso tattico e garra albiceleste a condire le sue prestazioni nel tempo che hanno reso Battistoni uno dei giocatori più importanti del futsal mondiale.

Insomma una Meta Catania Bricocity che non rimane a guardare dopo le partenze di Rubio e Bordignon alzando l’asticella e provando a consolidare lo splendido cammino intrapreso in campionato. Battistoni ritorna in Italia, dopo aver conquistato il titolo nazionale in Argentina con la maglia del San Lorenzo dove è stato assoluto trascinatore.

In talia ha vestito la maglia del Forte Colleferro con cui ha conquistato la promozione in A2.  Il suo esordio in A avviene nel 2008 con la nuova Lazio-Colleferro, ma a dicembre passa al Torrino in Serie A2, con cui vince la Coppa Italia di categoria. Nella stagione 2010-11 con la maglia del Pescara raggiunge in A la finale scudetto purtroppo persa contro Marca. Real Rieti e Latina le sue ultime esperienze.

Adesso la Meta Catania Bricocity e la grande voglia di ladciare il segno per Gerardo Daniel  Battistoni.


altre notizie
14/01/2020
Pari e patta al PalaDirceu: Laion ferma la Meta Catania, [...]
14/01/2020
Meta Catania, con fiducia verso Eboli. Salas: "Teniamo alta [...]
13/01/2020
Meta, è super-sfida con la Feldi. Thiago Perez: [...]
10/01/2020
La Meta Catania ritorna a sorridere: contro il Todis sono [...]
08/01/2020
Meta, è tempo di rialzarsi. Giuffrida: "Ritroviamo la [...]
07/01/2020
Meta, contro il Lido di Ostia per rialzarsi: venerdì si [...]
04/01/2020
Giornata da dimenticare per la Meta Catania: gli etnei [...]
>> LEGGI TUTTE