SERIE A - 13/01/2020

Meta, è super-sfida con la Feldi. Thiago Perez: "Importante per dare continuità"

Rossazzurri in campo domani a Eboli: "Sicuramente un partita dura, in uno dei campi più difficili. Una vittoria può dare slancio alla nostra classifica. Dobbiamo credere sempre di più nei nostri mezzi, soprattutto mettendo da parte il periodo buio contraddistinto anche da molte defezioni"

Rifinitura, convocazioni e partenza. La Meta Catania Bricocity è pronta a tornare in campo dopo aver ritrovato la vittoria nell’ultimo turno di campionato. Oggi ultima seduta al PalaCatania per gli uomini di Samperi che nel pomeriggio sono partiti alla volta di Eboli. Domani, fischio d’inizio ore 16, la complicata partita contro Feldi Eboli nel catino del PalaDirceu, ma con nuove certezze ritrovate come la vena realizzativa del capitano carmelo Musumeci, doppietta nell’ultimo turno, l’esposività di Ernani e Salas e il minutaggio importante di Pedro Espindola. Attenzione invece all’ex terribile Rudinei Tres gicoatore da tenere sotto osservazione, ma la Meta Catania Bricocity ritroverà dal primo minuto il portiere Thiago Perez pronto per il match:

”Sicuramente un partita molto difficile, in uno dei campi più difficili. Una gara importante che può dare continuità alla vittoria di venerdì e dare slancio alla nostra classifica. Dobbiamo credere sempre di più nei nostri mezzi, soprattutto mettendo da parte il periodo buio contraddistinto anche da molte defezioni. Con il lavoro che stiamo facendo dimostreremo che siamo in constante crescita e speriamo di raccogliere domani punti pesanti per il rilancio in classifica”


altre notizie
18/01/2020
Musumeci & company 'matano' la Sandro Abate: una [...]
14/01/2020
Pari e patta al PalaDirceu: Laion ferma la Meta Catania, [...]
14/01/2020
Meta Catania, con fiducia verso Eboli. Salas: "Teniamo alta [...]
10/01/2020
La Meta Catania ritorna a sorridere: contro il Todis sono [...]
08/01/2020
Meta, è tempo di rialzarsi. Giuffrida: "Ritroviamo la [...]
07/01/2020
Meta, contro il Lido di Ostia per rialzarsi: venerdì si [...]
04/01/2020
Giornata da dimenticare per la Meta Catania: gli etnei [...]
>> LEGGI TUTTE