SERIE - 13/09/2017

Lido di Ostia, il post Latina nelle parole di Matranga: "Prestazione positiva"

Il 6-2 contro i nerazzurri soddisfa il tecnico che registra un miglioramento rispetto al test contro la Nordovest: "In questo momento non mi interessano i risultati. Siamo in una fase di apprendimento. L'importante è vedere i risultati pratici"

L’amichevole di ieri sera al Pala di Fiore l’ha vinta il Latina. La squadra di Mannino è passata 6-2, battendo una Lido positiva, in crescita e capace di notevoli miglioramenti rispetto al test contro la Nordovest. E che non sarebbe stata una partita normale lo si sapeva. Per la prima volta al Pala di Fiore si respirava l’aria della Serie A; come ospite una squadra per larghi tratti rinnovata rispetto all’anno scorso ma che nel prossimo parteciperà nuovamente al massimo campionato nazionale. Insomma, una gara di lusso e che poteva fornire (e di fatto ha fornito) indicazioni importanti.

Il Lido, nonostante il risultato, non ha mai rinunciato al giro palla, alle uscite dal pressing costruite; dal pressare lei stessa e dall’andare a stanare un avversario che ha dimostrato la sua superiorità. Con personalità, insomma, e con chiari segni di miglioramento atletico e di coesione; quelle qualità che hanno portato la squadra a giocare un ottimo secondo tempo nel quale sono andati in gol Marc Cano (al primo con la nostra maglia) e Gabriele Ugherani (di nuovo, dopo la rete contro la Nordovest).

”È stato un test estremamente positivo, perché le cose che sono andate male sabato oggi sono migliorate molto” - commenta il tecnico Roberto Matranga - ”Parlo del possesso palla in uscita, anche se abbiamo fatto degli errori, ma soprattutto della pressione sul portatore di palla avversario. Calcolando il grado di difficoltà della partita e il fatto che loro hanno quindici giorni in più di preparazione sulle gambe, sono contento della prestazione di tutti. Questa è la strada giusta. Dovremo mantenere sempre di più questo ritmo perché ci permette di affrontare in modo migliore la partita a livello di concentrazione”.

E conclude: ”In questo momento non mi interessano i risultati; siamo in una fase di apprendimento. L’importante è vedere ii risultati pratici. Baratterei tutte le vittorie in cui ci sono dei passi indietro in cambio di spiragli positivi. Da qui all’inizio del campionato non farò mai caso al risultato ma solo alla prestazione e quella di oggi è una prestazione positiva”.

 

 

Ufficio Stampa Todis Lido di Ostia Futsal


  SERIE A - 19/06/2018
#futsalmercato, Jacopo Lupi nella Lazio dei grandi: "Agguerriti come non mai"

L'ex capitano della Juniores biancoceleste è stato confermato in prima squadra: "Ho faticato all'inizio, poi però grazie anche all'aiuto di mister Reali sono riuscito a ritagliarmi un po' più di spazio. Nella prossima stagione sarà durissima, ma lotteremo gara dopo gara"

[...]
  SERIE A2 - 17/06/2018
Molaro, è l'ora del riscatto: "E' stata davvero dura, voglio solo tornare"

Il talentino partenopeo, ex capitano della Nazionale U17, prepara il ritorno in campo: "Ci sono stati diversi sondaggi di formazioni di A e A2. Non ho una preferenza, cerco la squadra che mi dia fiducia e soprattutto la possibilità di rimettermi in marcia!"

[...]
area rosa
  SERIE A - 19/06/2018
#futsalmercato, D'Orto lascia l'Olimpus: "Resterai nei nostri cuori"

Il tecnico romano chiude la sua collaborazione con il team dell'Olgiata, la società esprime parole di gratitudine: "Insieme abbiamo ottenuto successi che non dimenticheremo mai. hai deciso di prenderti un anno sabbatico, la nostra porta resterà

  SERIE A2 - 16/06/2018
#futsalmercato, si dividono le strade tra Ciampino Anni Nuovi e Papù

La società aeroportuale annuncia la conclusione del rapporto professionale con il brasiliano, il cui cartellino è di proprietà del Real Rieti. Al giocatore vanno i ringraziamenti del club giallorossoblu e gli auguri per i prossimi obiettivi professionali

[...]
  SERIE A2 - 18/06/2018
#futsalmercato, Edoardo Di Ponto alla Virtus Aniene: "Punteremo al massimo"

L'estremo difensore ex Brillante approda alla corte di coach Baldelli: "Non ho avuto dubbi nel venire in una società forte ed ambiziosa, che ha inanellato una serie importante di risultati. Non potevo fare scelta migliore"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 07/06/2018
   GIOVANILI - 06/06/2018
   SERIE C1 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 05/06/2018
   SERIE C1 - 04/06/2018
   GIOVANILI - 04/06/2018
   GIOVANILI - 29/05/2018
   SERIE A2 - 24/05/2018
   SERIE U19 - 22/05/2018
   SERIE B - 18/05/2018
   GIOVANILI - 15/05/2018
   SERIE U19 - 15/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni