SERIE A - 20/07/2018

Il Real Rieti annuncia Tiziano Chilelli: "Pronto a giocare per i tifosi"

L'ex Lazio approda in amarantoceleste: "Sono contentissimo di essere approdato in una squadra cosi importante. Obiettivi? Conquistare uno dei tre titoli, a livello personale mettere in difficolta il mister nelle scelte"

Il Real Rieti comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del giocatore Tiziano Chilelli, che ha firmato il contratto con il club amarantoceleste per una stagione. Romano classe 1994, Chilelli inizia la sua carriera nell’Acquedotto dove gioca giovanissimo per cinque stagioni conquistando con i romani due titoli di categoria under 21, guadagnandosi nel 2013 la chiamata fissa con la prima squadra in serie B. Le doti del pivot fanno si che nel 2014 Tiziano approda alla Lazio, dove nella stessa stagione vince una Supercoppa italiana di categoria under 21. I tanti goal messi a segno con il settore giovanile promuovono Chilelli, che nel 2015 viene aggregato in maniera fissa alla prima squadra con la quale realizza, in quella stagione, due reti anche agli amamrantocelsti al Palamalfatti nel match che finisce quattro pari. Nel 2016 arriva la chiamata di Orte in A2 con la quale Tiziano gioca per metà stagione prima di tornare a Gennaio ancora alla Lazio, guidata in quell’anno proprio dal neo tecnico amarantoceleste Massimiliano Mannino. Nelle ultime due stagioni il pivot ha indossato la casacca biancoceleste prima di passare in questa sessione di mercato al Real Rieti. Giocatore dal fisico imponente, nonostante la sua giovane età, Tiziano sarà un elemento fondamentale che andrà a completare il reparto dei pivot e assicurerà a Mannino centimetri e goal.

Intervenuto ai microfoni di Realrietichannel, Chilelli ha espresso il suo pensiero riguardo la nuova stagione senza tralasciare gli obiettivi personali e di squadra: ”Sono contentissimo di essere approdato in una squadra cosi importante dove potrò mettermi in gioco - dice Tiziano - la squadra è molto forte, dal punto di vista degli obiettivi del club punteremo sicuramente a conquistare uno dei tre titoli, dal punto di vista personale il mio obiettivo è quello di mettere in difficolta il mister nelle scelte visto che il reparto pivot sarò molto competitivo. Ci tengo a ringraziare la società, il patron Pietropaoli e il vice presidente Luca Palombi per la fiducia che mi è stata concessa, voglio inoltre dire ai tifosi che onorerò la maglia e giocherò in campo per loro”.

Benvenuto a Rieti Tiziano.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 16/10/2018
Real Rieti, pronostico rispettato: 5-0 in casa della Torresavio Cesena

"Partita non facile, loro dietro si sono chiusi bene. Abbiamo sofferto un po', sbagliando diverse occasioni, poi siamo venuti fuori alla distanza ed è andata bene", commenta il preparatore atletico Dino Ruggieri

[...]
  SERIE A2 - 15/10/2018
Virtus Aniene 3Z, la carica di Micheli: “Contro Pistoia vogliamo la svolta”

"Abbiamo giocato cinque gare ufficiali e ne abbiamo perse tre. Siamo fuori dalla Coppa Divisione ed anche in Coppa Italia la situazione è complicata", l'analisi del direttore sportivo dopo la sconfitta per mano del Lido di Ostia

[...]
area rosa
  SERIE A - 13/10/2018
Olimpus, carica Pomposelli: "E' importante vincere e convincere"

"Mi aspetto una partita ostica contro una squadra che ha già preso tre punti nella prima di campionato e, sicuramente, avrà voglia di riconfermarsi", analizza la calcettista del team laziale alla vigilia della trasferta di Bisceglie

  SERIE A2 - 16/10/2018
L'analisi di mister Rosinha: "Cioli, in certi momenti ci manca l'esperienza"

"E' un gruppo nuovo, totalmente ricostruito rispetto al roster che ha conquistato la promozione in serie A2. Siamo una squadra giovane che oggi esprime un buon futsal, ma che deve ancora crescere e imparare a gestire i momenti chiave delle partite", commenta il tecnico brasiliano

[...]
  SERIE A2 - 15/10/2018
Lido di Ostia, Barra: "Vorrei imitare De Santis e Fred vincendo un campionato"

Le impressioni del capitano sul convincente avvio di stagione: "Siamo assieme all'Ortona, esattamente come indicato da diversi addetti ai lavori. Ma siamo appena alla seconda giornata, ci sono ancora tante partite davanti"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/10/2018
   SERIE C1 - 14/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 11/10/2018
   SERIE C1 - 10/10/2018
   SERIE C1 - 09/10/2018
   SERIE C1 - 08/10/2018
   SERIE C1 - 08/10/2018
   SERIE A2 - 06/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE C1 - 01/10/2018
   SERIE C1 - 01/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni