SERIE C1 - 09/10/2018

Olympique Ostuni, oggi il Real Castellaneta: vietato fermarsi

Impegno infrasettimanale per i gialloblu reduci dal trionfo di Trinitapoli e a caccia del quarto successo consecutivo

I motori ormai sono caldi, la marcia giusta è stata ingranata, ora l’imperativo è non perdere la bussola, ma rimanere concentrati per macinare punti e scalare posizioni. Questa partita l’abbiamo già vista nel pre-campionato, al PalaGentile, e allora fu pareggio. Sta sera si torna nello stesso scenario, con obiettivi ben diversi rispetto a quelli delle calde giornate di fine agosto. Il Real Castellaneta non riesce a trovare la propria quadra e oscilla tra zona play-out e zona retrocessione, ferma a un punto. L’Ostuni, uscita vincitrice con qualche affanno nell’apparentemente comoda trasferta di Trinitapoli, è a caccia del quarto successo consecutivo.

I gialloblu, attualmente soli al quarto posto, puntano il Monte Sant’Angelo e l’Editalia, per poi provare ad insediare la capolista Andria, attualmente a punteggio pieno. Continuerà a presenziare in panchina Domenico Fiorentino, già presente contro il San Ferdinando, pronto a ricevere il bentornato dal suo pubblico. Continuerà, in attesa del ritorno a pieno regime del numero 9 gialloblu, a portare la fascia Vittorio Schiavone, finora uno degli uomini più in forma tra le fila gialloblu, a segno in tutte le partite e protagonista di prestazioni di grande sostanza.

L’obiettivo è continuare a convincere per arrivare all’ostica trasferta di sabato contro il Gioco Calcio Tra Amici C5 nella migliore delle condizioni.

Ufficio Stampa Olympique Ostuni


  SERIE A2 - 21/02/2019
Mirafin, Moreira vuole svoltare: "A Montecatini per dare un segnale importante"

Il capitano chiede la massima attenzione: "La Gisinti è una grandissima squadra, da rispettare. E la sua classifica la considero molto bugiarda. Dobbiamo andare da loro umili e concentrati, altrimenti ci faranno male"

[...]
  SERIE A2 - 21/02/2019
Olimpus, reagisci. Ducci: "Periodo difficile e il Lido non aiuta, anche se..."

Blues vicini alla zona calda: "Abbiamo perso due partite alla nostra portata che potevano darci la serenità necessaria per fare bene. Todis? Non è facile ma siamo abituati a risultati inaspettati, magari potrà darci quella voglia che ci sta mancando"

[...]
area rosa
  SERIE A - 21/02/2019
Coppa Italia, una rimonta che vale la Final Eight: la Lazio c'è

Le biancocelesti strappano l'ultimo pass disponibile per la fase finale della kermesse iridata ribaltando e battendo il Real Grisignano 3-2: decisive le reti di Taninha, Beita e Barca

  SERIE A2 - 21/02/2019
Virtus Aniene, Micheli: "Non dobbiamo fare calcoli ma solo lavorare al meglio"

In casa della Cioli Ariccia Valmontone scontro diretto per il quarto posto: "E' la vera rivelazione della stagione. Ero certo che avrebbero fatto un ottimo campionato, ma stanno andando oltre le mie aspettative. E' una squadra molto organizzata"

[...]
  SERIE C1 - 21/02/2019
L'Albano ci crede, Fratini: "Ci aspetta una gara importante, ma senza pressioni"

Il team laziale rilancia le proprie ambizioni ed affronta la Pro Calcio Italia in un finale di campionato ad altissima tensione: "L'obiettivo salvezza è stato raggiunto, ora possiamo divertirci - dice il giocatore. - Il match sarà molto importante e duro" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 10/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/02/2019
   SERIE C1 - 28/01/2019
   SERIE C1 - 25/01/2019
   SERIE C1 - 21/01/2019
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
   SERIE C1 - 07/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni