SERIE C1 - 03/12/2018

L’Albano Calcio a 5 vince di misura e resta al secondo posto in classifica

La formazione di mister Cotichini si mantiene a una sola distanza dal Carbognano. Una bella partita, quella contro l'Aranova, conclusasi con la vittoria dei padroni di casa per 3-2. Bernoni, non lasceremo nulla di intentato"

Vince ancora l’Albano Calcio a 5 con uno scoppiettante 3 – 2 all’Aranova. I tre punti consentono alla banda Cotichini di rimanere al secondo posto con 21 punti nel girone B di Serie C1, ad una sola distanza dal Carbognano. Una bella partita al Pala Collodi di Albano Laziale con i padroni di casa molto attenti in fase difensiva e nelle ripartenze e gli ospiti esperti nel fraseggio.

Il match si è sbloccato alla metà del primo tempo con Franco Farrotti, vantaggio ribadito nel finale con Alessio Dello Russo che ha letteralmente buttato giù la porta dell’Aranova con una staffilata dal limite dell’area. All’inizio della ripresa l’Albano Calcio a 5 ha messo in cassaforte il risultato con il suo numero 10 Michael Bernoni freddo davanti al portiere avversario. Nonostante il passivo l’Aranova ha proseguito nel suo gioco pulito e bello da vedere segnando il 3 – 1 a metà del secondo tempo. Il 3 – 2 è arrivato a due minuti dalla fine. Nonostante lo spavento, la squadra di casa ha portato a casa una vittoria fondamentale.

Fra i migliori in campo Michael Bernoni che, sui tre punti, ha commentato: «Era importante dare continuità ai risultati, ma sapevamo che sarebbe stata dura. Abbiamo incontrato una buona squadra, fortunatamente siamo stati interpreti di una buona prestazione rischiando poco se non nel finale. Dobbiamo continuare così, vincere aiuta a vincere». Il numero 10 ha poi fatto un accenno sul suo ottimo stato di forma: «Sono molto felice delle ultime prestazioni e del gol. È quello che mi serve, in questo momento mi serve fiducia. Non dobbiamo lasciare nulla di intentato, senza mollare di un centimetro!».

Ufficio stampa
Albano Calcio a 5


  SERIE A2 - 21/02/2019
Mirafin, Moreira vuole svoltare: "A Montecatini per dare un segnale importante"

Il capitano chiede la massima attenzione: "La Gisinti è una grandissima squadra, da rispettare. E la sua classifica la considero molto bugiarda. Dobbiamo andare da loro umili e concentrati, altrimenti ci faranno male"

[...]
  SERIE A2 - 21/02/2019
Olimpus, reagisci. Ducci: "Periodo difficile e il Lido non aiuta, anche se..."

Blues vicini alla zona calda: "Abbiamo perso due partite alla nostra portata che potevano darci la serenità necessaria per fare bene. Todis? Non è facile ma siamo abituati a risultati inaspettati, magari potrà darci quella voglia che ci sta mancando"

[...]
area rosa
  SERIE A - 21/02/2019
Coppa Italia, una rimonta che vale la Final Eight: la Lazio c'è

Le biancocelesti strappano l'ultimo pass disponibile per la fase finale della kermesse iridata ribaltando e battendo il Real Grisignano 3-2: decisive le reti di Taninha, Beita e Barca

  SERIE A2 - 21/02/2019
Virtus Aniene, Micheli: "Non dobbiamo fare calcoli ma solo lavorare al meglio"

In casa della Cioli Ariccia Valmontone scontro diretto per il quarto posto: "E' la vera rivelazione della stagione. Ero certo che avrebbero fatto un ottimo campionato, ma stanno andando oltre le mie aspettative. E' una squadra molto organizzata"

[...]
  SERIE C1 - 21/02/2019
L'Albano ci crede, Fratini: "Ci aspetta una gara importante, ma senza pressioni"

Il team laziale rilancia le proprie ambizioni ed affronta la Pro Calcio Italia in un finale di campionato ad altissima tensione: "L'obiettivo salvezza è stato raggiunto, ora possiamo divertirci - dice il giocatore. - Il match sarà molto importante e duro" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 10/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/02/2019
   SERIE C1 - 28/01/2019
   SERIE C1 - 25/01/2019
   SERIE C1 - 21/01/2019
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
   SERIE C1 - 07/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni