SERIE A2 - 13/12/2018

Todis Lido di Ostia, Jorginho vola alto: “Credo fortemente nella Serie A”

Grazie anche alla tripletta del fuoriclasse brasiliano, il quintetto laziale è riuscito a espugnare il difficile parquet del Real Cefalù: "Abbiamo giocato da squadra, io senza i miei compagni non sono nessuno. Però c'è ancora molto da fare: restiamo umili"

Grazie al successo per 5-1 sul parquet del Real Cefalù – e il pareggio a reti inviolate tra Tombesi e Virtus Aniene – il Todis Lido di Ostia guida la classifica del girone B di Serie A2.

Una vittoria, quella di sabato scorso, ottenuta grazie anche alla tripletta di Jorginho, che ha giocato un bello scherzetto al suo ex mister Nino Rinaldi.

Una prestazione da incorniciare per il giocatore che, però, preferisce soffermarsi su quella di tutta la squadra: ”Io senza i miei compagni non sono nessuno. Per arrivare a qualsiasi obiettivo dobbiamo giocare sempre di squadra, è questo che fa la differenza. A Cefalù abbiamo approcciato bene l’inizio della gara, rendendola meno complicata, abbiamo affrontato una grande squadra, con un sistema di gioco fatto abbastanza bene, approfittando delle occasione nei momenti giusti”.
Ovviamente, fino ad ora il bilancio è positivo: ”Sono molto soddisfatto, stiamo raccogliendo i frutti del lavoro svolto. Però c’è ancora molto da fare: restiamo umili e prendiamo ogni gara come fosse una finale, dimostrando il nostro valore in ogni occasione”.

La società non è ancora intervenuta sul mercato, ma Jorginho non fa alcun dramma: ”La squadra sta avendo un’identità, se poi verrà qualcun altro giocatore per arricchire la rosa sarà il benvenuto. Abbiamo un staff tecnico e una dirigenza competente per guardare alle operazioni di mercato e migliorare il nostro gruppo: noi dobbiamo pensare a quelli che siamo, a lavorare per dare il massimo in ogni gara, solo così possiamo concretizzare l’obiettivo finale che è la Serie A”.
Sabato sulla strada del Lido di Ostia ci sarà il Prato: ”Bisognerà affrontare questa partita con molta umiltà, serietà e tanta voglia di vincere. Credo nella A, sono venuto qui apposta, la società è ambiziosa e decisa a portare avanti questo progetto vincente e quello che si sta creando è un qualcosa di molto entusiasmante”.


  SERIE A - 16/01/2019
Latina, Menichella si gode il bis: "Ho provato un'emozione indescrivibile"

Seconda apparizione stagionale per l'estremo difensore dopo l'esordio lo scorso dicembre contro il Napoli: "Questa avventura mi sta cambiando molto, sia come uomo che come calcettista. Ho sempre giocato vicino casa, ora mi sento molto più responsabile"

[...]
  SERIE A2 - 14/01/2019
La Mirafin sbatte su Cerulli: prestazione da dimenticare contro il Lido di Ostia

I lidensi scappano via sul più tre, Nuninho prova a riaprirla ma Gattarelli e Jorginho la chiudono definitivamente. Emer, in tribuna per squalifica: "Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per non offrire più performance di questo genere"

[...]
area rosa
  SERIE A - 14/01/2019
Lisi colpisce due volte e l'Olimpus va ai preliminari di Coppa: 3-1 al

Espugnata Fano, decisiva la doppietta (un gol per tempo) del capitano delle Blues: "Ma dobbiamo concretizzare di più. Non abbiamo fatto un'ottima gara, troppe disattenzioni ma i tre punti erano troppo importanti"

  SERIE A2 - 16/01/2019
Solo un punto per il Ciampino: "Un pari che scontenta sia noi che il Prato"

Il direttore sportivo pensa già alla sfida con la Mirafin, che potrebbe rappresentare lo spartiacque di entrambe le formazioni: "Sicuramente è un crocevia ma è solo la prima di altre dieci gare decisive da affrontare da qui alla fine"

[...]
  SERIE A2 - 15/01/2019
Virtus Aniene, Micheli indica la via: "Dobbiamo fare mea culpa e ripartire"

Il tecnico analizza la sconfitta con l'Olimpus: "Sono diversi gli aspetti che non sono andati per il verso giusto. Avevamo approcciato al meglio la gara poi, una volta sotto, ci siamo innervositi e disuniti perché non riuscivamo a fare gol"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   COPPA ITALIA C - 05/01/2019
   SERIE B - 15/12/2018
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
   SERIE C1 - 07/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 01/12/2018
   SERIE C1 - 30/11/2018
   SERIE C1 - 26/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni