COPPA ITALIA C - 07/01/2019

Carbognano re del Lazio, il Limatola vince in Campania. Acuto dell'Area Indoor

A Pomezia i viterbesi battono l'Ecocity per 7-3, i casertani sbancano Benevento e i piacentini trionfano a Morbegno. Coccarde anche per Atletico Sambuceto, Baraccaluga, Ospedaletti, Jesi, Gubbio Burano e A Team Arzignano IL RIEPILOGO NAZIONALE

E’ stata un’Epifania veramente intensa quella che sta chiudendo le festività natalizie. Il lungo weekend delle finali di Coppa Italia regionale ha infatti portato all’assegnazione della stragrande maggioranza dei titoli, arrivando quasi a completare lo scacchiere della fase nazionale che scatterà a febbraio e coinvolgerà le diciannove formazioni vittoriose nelle rispettive rassegne regionali. Due le caselle ancora vuote: sono quelle della Puglia, dove la Final Eight di Barletta è stata sospesa per il maltempo e dovrà essere rimessa in calendario, e quella del Molise, già fissata per il 26 gennaio, in cui si sfideranno Sporting Venafro e Venafro, che stanno cercando di spostare al ”loro” PalaPedemontana la sfida prevista al PalaUnimol di Campobasso.
Oggi, dunque, grande incetta di finali da Nord a Sud della Penisola. Per quasi tutte le neo-campionesse si tratta del primo titolo: esultano Sporting Limatola in Campania, Baraccaluga in Emilia Romagna, Carbognano nel Lazio, Area Indoor in Lombardia, Jesi nelle Marche, Gubbio Burano in Umbria e A Team Arzignano in Veneto. Una menzione a parte per l’Ospedaletti, che si è aggiudicato per il secondo anno di fila la coccarda in Liguria piegando in finale i cugini dell’Imperia: per Claudio Restelli e i suoi giocatori un’altra grande soddisfazione dopo le cocenti delusioni delle ultime due estati.
Riepiloghiamo il quadro delle squadre vincitrici nelle proprie regioni, in attesa di completarlo definitivamente con i nomi delle rappresentanti di Puglia e Molise.

ABRUZZO - La Final Eight di Pescara arride all’Atletico Sambuceto, che prevale per 6-3 sul Free Time L’Aquila

BASILICATA - Vittoria della Svamoda Potenza nella finale di Bernalda, in cui l’attuale capolista del torneo lucano si è imposta per 8-2 sul Maschito

CALABRIA - La Final Four del PalaMilone di Crotone parla in favore della squadra di casa. Il Kroton, dopo aver eliminato in semifinale la Zephir Reggio per 4-3, si impone in finale sul Catanzaro per 3-0

CAMPANIA - Lo Sporting Limatola scrive il suo nome nell’albo d’oro della rassegna vincendo contro il Benevento 5, padrone di casa, per 5-2

EMILIA ROMAGNA - Va al Baraccaluga la finale del quadrangolare di Baricella: il Balca, padrone di casa, si arrende per 5-4 dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2

FRIULI VENEZIA GIULIA - Vittoria del Palmanova, impostosi per 10-4 nella finale con l’Udine City

LAZIO - Primo acuto stagionale per il Carbognano United, che si aggiudica la Final Four di Pomezia battendo per 7-3 l’Ecocity Cisterna

LIGURIA - La finale-derby del Ponente Ligure ha chiuso la Final Four di Varazze: vittoria per 3-0 dell’Ospedaletti sull’Imperia

LOMBARDIA - A Morbegno è l’Area Indoor a confermare il suo stato di grazia battendo in finale i padroni di casa dell’Olympic per 12-8

MARCHE - La Final Eight di Ancona arride allo Jesi, che si impone per 6-4 sul sorprendente Campocavallo

MOLISE - Derby tutto venafrano per la finale del 26 gennaio prevista a Campobasso. Si sfideranno Sporting Venafro (leader del massimo campionato regionale) e Polisportiva Venafro

PIEMONTE - Nella finale di Lainì, vittoria del Top Five, che ha superato per 1-0 l’Orange Futsal Asti

PUGLIA - Rinviata a data da destinarsi la Final Eight di Barletta, sospesa per le avverse condizioni meteo. Già qualificate per le semifinali Trulli & Grotte e San Ferdinando. Editalia Barletta-Olympique Ostuni e Just Mola-Real Castellaneta le altre due gare da giocare dei quarti

SARDEGNA - Successo del Monastir Kosmoto, che nella finale di Sestu ha inflitto un secco 5-2 alla Mediterranea

SICILIA - Trionfo della Pro Nissa nella Final Four di Caltanissetta: in finale i biancorossi hanno travolto per 8-0 il Marsala

TOSCANA - La Lastrigiana fa sua la finale dell’Estraforum di Prato, battendo in finale la Vigor Fucecchio per 3-1

TRENTINO ALTO ADIGE - Primo cin-cin per il Pineta, che ha superato in finale ai rigori il Bolzano Piani per 5-4

UMBRIA - Nella finale regionale di Magione, successo per 4-2 del Gubbio Burano sull’Assisi Subasio

VENETO - Ci sono voluti i calci di rigore per decretare la vincitrice della Final Eight di Brendola. Coccarda che arride all’A Team Arzignano, vittorioso per 7-6 sul Calcio Padova. 2-2 il parziale alla fine dei tempi regolamentari, 5-5 dopo due tempi supplementari ad alto tasso emotivo


  SERIE A - 16/01/2019
Latina, Menichella si gode il bis: "Ho provato un'emozione indescrivibile"

Seconda apparizione stagionale per l'estremo difensore dopo l'esordio lo scorso dicembre contro il Napoli: "Questa avventura mi sta cambiando molto, sia come uomo che come calcettista. Ho sempre giocato vicino casa, ora mi sento molto più responsabile"

[...]
  SERIE A2 - 14/01/2019
La Mirafin sbatte su Cerulli: prestazione da dimenticare contro il Lido di Ostia

I lidensi scappano via sul più tre, Nuninho prova a riaprirla ma Gattarelli e Jorginho la chiudono definitivamente. Emer, in tribuna per squalifica: "Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per non offrire più performance di questo genere"

[...]
area rosa
  SERIE A - 14/01/2019
Lisi colpisce due volte e l'Olimpus va ai preliminari di Coppa: 3-1 al

Espugnata Fano, decisiva la doppietta (un gol per tempo) del capitano delle Blues: "Ma dobbiamo concretizzare di più. Non abbiamo fatto un'ottima gara, troppe disattenzioni ma i tre punti erano troppo importanti"

  SERIE A2 - 16/01/2019
Solo un punto per il Ciampino: "Un pari che scontenta sia noi che il Prato"

Il direttore sportivo pensa già alla sfida con la Mirafin, che potrebbe rappresentare lo spartiacque di entrambe le formazioni: "Sicuramente è un crocevia ma è solo la prima di altre dieci gare decisive da affrontare da qui alla fine"

[...]
  SERIE A2 - 15/01/2019
Virtus Aniene, Micheli indica la via: "Dobbiamo fare mea culpa e ripartire"

Il tecnico analizza la sconfitta con l'Olimpus: "Sono diversi gli aspetti che non sono andati per il verso giusto. Avevamo approcciato al meglio la gara poi, una volta sotto, ci siamo innervositi e disuniti perché non riuscivamo a fare gol"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   COPPA ITALIA C - 05/01/2019
   SERIE B - 15/12/2018
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
   SERIE C1 - 07/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 01/12/2018
   SERIE C1 - 30/11/2018
   SERIE C1 - 26/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni