SERIE C1 - 06/02/2019

L'Ecocity Cisterna riparte con una vittoria: Città di Anzio ko

Prestazione positiva per D'Auria: "Da qui al termine del campionato avremo bisogno del suo apporto e della sua esperienza, ieri ha dato sicurezza alla squadra"

I cisternesi dovevano tornare a vincere, obiettivo raggiunto contro un Città di Anzio che ormai non è più una sorpresa, ma un organico che sta facendo molto bene in campionato ed ha creato grattacapi, come all’andata, all’Ecocity.

Primo tempo con Francisco Vega Corbella a sbloccare il punteggio, con un bel gol al volo da centrocampo, dopo aver ricevuto palla da calcio d’angolo, al 9’ minuto è 1-0 Cisterna. La reazione dell’Anzio arriva al 16’, gli ospiti pareggiano e prima della fine del parziale, si portano addirittura in vantaggio: 1-2 Anzio. Si attendeva una partita combattuta ma il secondo tempo regala anche dei colpi da applausi. Al 1’ minuto Perez Ramirez riporta in equilibrio il match (2-2), Rosati in contropiede salta tutti, compreso portiere e al 3’ insacca il vantaggio del Cisterna (3-2). Rinvio lungo del portiere dell’Anzio, Razza stoppa di petto, spalle alla porta e tira una rovesciata imprendibile. Il pareggio è da applausi per il capocannoniere del girone A. All’11 è il turno dell’Ecocity con un altro gol da ammirare: Perez si porta sull’angolo sinistro e prova un tiro impossibile, che va as insaccarsi all’incrocio opposto. Di nuovo vantaggio per Cisterna (4-3). Vega Corbella vuole la doppietta e la ottiene al 13’ma l’Anzio ha ancora birra e accorcia poco dopo (5-4). Al 19’ è Bonmati a dichiarare chiusa la questione con un doppio tentativo, il secondo va a segno ed è 6-4. La partita è ormai decisa, finisce così.

Partita combattuta, complicata da entrambe le parti: Anzio ben messo in difesa e con un cannoniere in attacco pronto a punire, l’Ecocity ha confermato la vittoria dell’andata giocando pazientemente tutti i palloni. La gara ha regalato colpi da applausi. L’ Ecocity si riporta al secondo posto, due partite da recuperare e tanto lavoro ancora davanti. Reazione positiva di Ponso e compagni, che dovranno rimettersi subito a lavoro per il match del prossimo sabato, nella trasferta contro Casal Torraccia

La Società è contenta della prestazione in campo di Giovanni D’Auria, che nella gara di ieri si è ricavato un ottimo minutaggio: ”Da qui, al termine del Campionato avremo bisogno del suo apporto e della sua esperienza, ieri ha dato prova di solidità e ha dato sicurezza alla squadra.”

Ufficio stampa


  SERIE A - 25/04/2019
Verso Real Rieti-Feldi Eboli: fino a lunedì la prelazione per gli abbonati

Tagliandi in vendita libera a partire dalle ore 13 del 29 aprile, al costo di 5 euro, per assistere al primo match dei playoff scudetto in programma il Primo Maggio alle 17: si andrà avanti fino all'esaurimento delle scorte, compreso il giorno della gara

[...]
  SERIE A2 - 25/04/2019
Virtus Aniene, ultima fatica per i playoff. E Micheli esalta i suoi giocatori

Dopo la vittoria di Pomezia i capitolini vedono vicino l'approdo inseguito per tutta la stagione regolare, traguardo da tagliare battendo il Ciampino. Il mister alla squadra: "Per quello che hanno fatto quest'anno è il gruppo di uomini migliore che io abbia mai avuto"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 25/04/2019
#RoadtoSerieA: Brenda Moroni si scatena, travolgente cinquina alla Dona Fasano

L'attaccante della Vis Fondi fa letteralmente la differenza nell'anticipo del primo turno dei playoff che ha visto le pontine travolgere per 6-1 la squadra pugliese. Sabato il derby veneto tra Noalese e Granzette (ore 21), domenica

  SERIE A2 - 25/04/2019
Moreira prenota una chiusura al bacio: "A Ortona penseremo a fare il nostro"

Il capitano rientra in occasione dell'ultima partita della stagione, che la Mirafin archivia col segno positivo. "C'erano cinque squadre che potevano lottarsi le migliori posizioni del campionato: ce la siamo giocata con tutte e questo ci rende davvero onore"

[...]
  SERIE A2 - 25/04/2019
Tomaino sprona il Ciampino Anni Nuovi: "Con l'Aniene lotteremo fino in fondo"

Si consuma al To Live l'ultimo atto della controversa stagione dei rossoblù. Il portiere cerca di motivare la squadra: "Perdere prendendo gol non fa piacere a nessuno. Lupi? Un allenatore abile a gestire lo spogliatoio e nella lettura della partita"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 12/04/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/02/2019
   SERIE C1 - 28/01/2019
   SERIE C1 - 25/01/2019
   SERIE C1 - 21/01/2019
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
   SERIE C1 - 07/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni