SERIE A2 - 10/02/2019

L'Olimpus sbatte sui pali, la Mirafin è più concreta e sbanca il PalaOlgiata

Sfortunata prestazione della squadra di Caropreso, che dopo l'1-1 di metà gara deve fare i conti con la jella nella ripresa: ben quattro i legni colpiti. Al 5' l'espulsione di Alessio Di Eugenio: è l'episodio che decide la gara con i pometini che chiudono in goleada

L’Olimpus va avanti ma la Mirafin prima recupera lo svantaggio e, poi, dilaga nella ripresa. Nonostante un buon inizio, la formazione di casa esce sconfitta dal PalaOlgiata. Al termine dei 40’ il tabellone dice 2-7 a favore della Mirafin.
LA CRONACA - La partita si apre con una brutta entrata da dietro in area di rigore di Rengifo su Federico Di Eugenio, il giocatore dell’Olimpus colpito cade a terra, il direttore di gara lascia proseguire. Al 7’ il capitano della formazione blues ha la palla del vantaggio, servita da Renan, Mazzuca respinge. Al 9’ palo di Emer per la Mirafin. Nell’azione seguente, Ducci respinge le conclusioni di Rengifo ed Emer.
Dopo uno spunto di Alessio Di Eugenio e la respinta di Ducci su Nuninho, l’Olimpus passa in vantaggio: Achilli se ne va sulla sinistra e mette al centro dove arriva Andrea Pizzoli, puntuale all’appuntamento con il goal (1-0). La formazione di casa continua a spingere e centra la traversa con Simone Achilli. A 90’’ dal termine della prima frazione, la Mirafin trova il pari con un tap-in di  Nuninho sulla respinta di Ducci (1-1).
Ad inizio ripresa, punizione generosa concessa alla Mirafin con altrettanto generosa ammonizione ad Alessio Di Eugenio; Gioia dà il via allo schema, palla sul secondo palo per Emer che porta in vantaggio gli ospiti (1-2). Reagisce l’Olimpus e Mazzuca deve fare gli straordinari per evitare che la conclusione di Luca Pizzoli superi la linea di porta. A 5’04’’ secondo giallo ed espulsione per Alessio Di Eugenio, ne approfitta la Mirafin che in un minuto confeziona la rete dell’1-3 ad opera di Moreira.
A 6’52’’ altro legno per l’Olimpus, stavolta con un tiro partito dal piede di Andrea Pizzoli. A 9’24’’ Djelveh approfitta di una palla scodellata sulla sinistra per incrociare sul secondo palo (1-4). La Mirafin vola sull’onda dell’entusiasmo e nel giro di 50’’ va a segno tre volte, a cavallo tra 14’ e 15’, con Gioia, Djelveh e Rengifo (1-7). Al 18’ Galvan calcia a portiere battuto, Gioia allontana la sfera sulla linea di porta. Ci provano Renan e Federico Di Eugenio ma Martinelli - subentrato a Mazzuca - dice di no. A 7’’ dal termine del  Kamel accorcia le distanze portando a due le marcature dell’Olimpus (2-7). Ma non c’è più tempo per recuperare.
L’Olimpus la settimana prossima sarà impegnata a Ciampino contro la Anni Nuovi, partita nella quale dovrà fare i conti con l’assenza di Alessio Di Eugenio.

OLIMPUS ROMA-MIRAFIN 2-7 (1-1 p.t.)
OLIMPUS ROMA: Ducci, Renan, Pizzoli L., Di Eugenio F., Galvan, Proietti, Kamel L., Pizzoli A., Achilli, Di Eugenio A., Iubei, Pompa. All. Caropreso
MIRAFIN: Mazzuca, Djelveh, Nuninho, Moreira, Emer, Picchi, Joca Santos, Gioia, Fioravanti, Rammacca, Rengifo, Martinelli. All. Salustri
ARBITRI: Adriano Sodano (Bologna), Andrea Colombo (Modena) CRONO: Natale Mazzone (Imola)
MARCATORI: pt 16’27’’ Pizzoli A. (O), 18’30’’ Nuninho (M), st 0’42’’ Emer (M), 6’15’’ Moreira (M), 9’33’’ Djelveh (M), 14’ Gioia (M), 14’25’’ Djelveh (M), 15’ Rengifo (M), 19’53’’ Kamel L. (O)
NOTE: ammoniti Nuninho (M), Di Eugenio A. (O). Espulso al 5’ del s.t. Di Eugenio A. (O) per somma di ammonizioni

 


  SERIE A - 18/04/2019
Il Real Rieti chiude col Maritime. Festuccia: "Arbitri del nostro destino"

Ultimo impegno di regular season per gli amarantocelesti: "Veniamo da due settimane di intenso lavoro, improntato per disputare una post season di assoluto livello. Squadra e staff ci tengono a chiudere in bellezza questa prima parte della stagione"

[...]
  SERIE A2 - 18/04/2019
Mirafin allo scontro-clou con l'Aniene, Mazzuca: "Saranno decisivi i dettagli"

Il pensiero dell'estremo difensore: "Abbiamo perso molto per strada, non contro le piccole dove siamo stati quasi perfetti. Con quei quattro o cinque punti in più saremmo stati in una posizione di grande vantaggio, questo è il nostro unico rammarico"

[...]
area rosa
  SERIE A - 14/04/2019
Belam colpisce l'Olimpus a ottanta secondi dalla sirena: per le Blues è

Prestazione sfortunata delle capitoline, i cui tentativi si infrangono davanti a Margarito. Il risultato si sblocca pochi secondi prima dell'ultimo giro di lancette, con il tiro dalla distanza della giocatrice tarantina che condanna la squadra di

  SERIE A2 - 18/04/2019
Dominici: "Dimostrato che questo Ciampino Anni Nuovi ha la stoffa per l'A2"

"Ora affronteremo le ultime due partite per vincerle entrambe – ha dichiarato il classe 1995-, vogliamo dare continuità al nostro periodo e non fermarci, senza regalare niente a nessuno. Giochiamo in casa e giocheremo per vincere"

[...]
  SERIE A2 - 18/04/2019
Cioli Ariccia Valmontone, Casilli: "Raubo è sicuramente il miglior '98 d'Italia"

Corsa play-off ancora viva: "Non abbiamo pressioni ma arrivare a quell'obiettivo ci stimola, non sarà facile riuscire a tagliare il traguardo prima delle altre contendenti. Aniene e Mirafin hanno più punti di noi, il nostro compito è vincere e crederci fino in fondo"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 12/04/2019
   SERIE A2 - 10/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/02/2019
   SERIE C1 - 28/01/2019
   SERIE C1 - 25/01/2019
   SERIE C1 - 21/01/2019
   SERIE C1 - 14/01/2019
   SERIE B - 11/01/2019
   SERIE C1 - 07/01/2019
   SERIE C1 - 11/12/2018
   SERIE C1 - 10/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni