SERIE A2 - 13/05/2019

Virtus Aniene-Di Stefano, finisce la storia dopo tre anni: "Grande esperienza"

Si separano le strade tra il preparatore dei portieri e la squadra laziale dopo un triennio insieme. "Ringrazio tutta la società, Alessio Vinci e Andrea Mestichella in primis, per avermi dato fiducia - dice. - Qui ho vissuto i miei primi successi indimenticabili"

Dopo tre stagioni, si separano le strade tra la Virtus Aniene 3Z e Daniele Di Stefano. Un legame che ha visto la società gialloblù ed il tecnico raggiungere assieme incredibili traguardi: vittoria dei campionati di C1 e B, vittoria della Coppa di serie C1, due finali di Coppa Italia nazionale, una semifinale playoff in A2 e tante altre soddisfazioni.

Il saluto ”Un uomo di grande spessore, un professionista esemplare. Per noi è stato un onore condividere assieme a Daniele queste tre stagioni. La sua presenza è stata importantissima per la crescita dei nostri portieri che, di anno in anno, si sono rivelati sempre al vertice della categoria. Racchiudere in poche parole il lavoro di Daniele è difficile. Noi possiamo che ringraziarlo di cuore e augurargli un enorme in bocca al lupo per il suo futuro personale e sportivo che, ne siamo certi, sarà ricco di di grandi soddisfazioni”. Questo il saluto della società virtussina a Di Stefano.

Di Stefano Lo stesso Di Stefano vuole rivolgere il suo saluto alla Virtus: ”Ringrazio tutta la società, Alessio Vinci e Andrea Mestichella in primis, per avermi dato fiducia tre anni fa, quando ero all’inizio della mia carriera fuori dal campo. Abbiamo vissuto insieme una cavalcata entusiasmante che mi porterò sempre dentro. Un ringraziamento lo voglio rivolgere anche ai tre tecnici con i quali ho avuto modo di lavorare. Manuel Baldelli che mi ha voluto con sé all’inizio della mia avventura, Maurizio Venditti con il quale mi sono trovato bene, nonostante il breve percorso assieme, infine Mauro Micheli, al quale mi lega un rapporto di amicizia di lunga ma con cui non avevo mai lavorato”. Infine un ringraziamento va ai giocatori, soprattutto ai suoi ragazzi: ”In ultimo vorrei menzionare tutti i portieri con cui ho lavorato in questi anni. Ottaviani, Di Sabatino, Forattini, Blasimme, De Filippis e Di Ponto. Su Edoardo voglio dire che l’ho voluto fortemente ad inizio stagione perché ero sicuro della sua grandi potenzialità. In questo campionato le ha dimostrate tutte e, a mio parere, è stato tra i tre migliori del campionato. Ha ripagato appieno la mia fiducia. Un pensiero speciale anche per Andrea ”Ciccio” De Filippis. Oltre che un grande portiere, è un immenso uomo di sport. Se qualcosa l’ho ottenuta anche nel ruolo di preparatore, molto lo devo anche a lui”.

Ufficio Stampa Virtus Aniene 3Z 1983


  SERIE A - 20/09/2019
Real Rieti, avvio sottotono e la Meta passa 3-2. Duda: "Male in attacco"

Arriva la sconfitta per i laziali nell'esordio del campionato. Contro gli etnei di Salvo Samperi la doppietta di Salas decide una sfida tutto sommasto equilibrata. Ospiti che avevano trovato il momentaneo pareggio con Rafael, nella ripresa in gol De Luca

[...]
  SERIE A - 19/09/2019
A Latina si respira entusiasmo, Basile: "Non vediamo l'ora di cominciare"

Subito esamone con l'Italian Coffee Petrarca: "Affronteremo una squadra ostica che vorrà fare bene al suo esordio. Dobbiamo stare molto attenti, durante le amichevoli abbiamo avuto ottime indicazioni ma il gruppo deve migliorare ancora su alcuni aspetti"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/09/2019
Capena sull'ottovolante: grande carattere contro un Foligno mai domo

Gara dalle mille emozioni che si risolve ai supplementari con il finale di 8-4. Le ragazze di mister Chiesa, in organico ridotto ai minimi termini, rimontano e ottengono sia la vittoria sia il passaggio per il secondo turno della Coppa della

  SERIE A - 20/09/2019
Aniene, Taloni: "Vogliamo iniziare con il piede giusto questa avventura"

Il capitano traccia la rotta quando ormai è imminente l'esordio in campionato, al PalaToLive contro la Sandro Abate. Quarta stagione per lui con i colori gialloblù. "La società ha sempre mostrato voglia di crescere e l'ambizione di arrivare in A c'è sempre stata"

[...]
  SERIE B - 20/09/2019
Carbognano, c'è l'esordio in Coppa Italia. Proietti: "Sarà un test molto utile"

In attesa dell'inizio del campionato i gialloverdi affrontano la History Roma 3Z. "Sfide come queste ci serviranno a conoscere la categoria e mettere importanti minuti nelle gambe", sottolinea il direttore generale dei viterbesi che aggiunge "l'obiettivo è la salvezza"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 12/09/2019
   SERIE C1 - 03/09/2019
   GIOVANILI - 28/08/2019
   GIOVANILI - 05/08/2019
   GIOVANILI - 26/07/2019
   SERIE C1 - 03/07/2019
   SERIE U19 - 08/06/2019
   SERIE B - 22/05/2019
   SERIE B - 11/05/2019
   SERIE B - 10/05/2019
   SERIE B - 03/05/2019
   GIOVANILI - 12/04/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni