SERIE A - 13/02/2020

Lido di Ostia, avanti tutta. Grassi: "Occhio alle individualità del Petrarca"

Dopo tre vittorie consecutive il Todis è atteso da un nuovo scontro diretto. Il tecnico: "Saremo privi di Gattarelli squalificato, attenzione ad Alba e Cividini. E' una sfida complicata, non ci possiamo permettere distrazioni se vogliamo portare i tre punti a casa"

Tre punti fondamentali per il Todis Lido di Ostia che si sgancia dalla zona rossa e stacca di tre punti l’Italian Coffee Petrarca in attesa dello scontro diretto di sabato prossimo. La vittoria in casa del Real Arzignano viene commentata così dal tecnico lidense Maurizio Grassi.

”È’ stata una gara che ci ha visto nel primo tempo meritare qualcosa in più del pareggio, ma nel secondo tempo forse loro avrebbero meritato la vittoria. Diciamo che questa volta la sorte ci ha sorriso e ci ha visto segnare a 4 secondi dalla fine della partita. È stata una vittoria importante – sottolinea il tecnico della Lido di Ostia - che ci fa respirare e ci dà fiducia per il futuro del campionato che già da sabato ci metterà di nuovo davanti ad uno scontro diretto”.

La sfida di Ostia contro la formazione padovana è un match da giocare con le dovute precauzioni, come spiega ancora mister Grassi.

”Quello di Arzignano è un risultato che ci dà morale però dobbiamo stare con i piedi ben saldi a terra perché ancora la strada è lunga per arrivare al raggiungimento del nostro obiettivo. Sabato ci aspetta una gara molto difficile perché andremo ad incontrare una squadra molto forte e ben organizzata quindi dobbiamo essere concentrati e cercare di non avere cali di tensione”.

La squadra di mister Giampaolo ha diverse armi su cui contare, anche se il tecnico lidense si preoccupa maggiormente la qualità dei singoli.

”A noi mancherà Gattarelli, squalificato, mentre di loro temiamo le loro qualità individuali soprattutto di Alba e Cividini che sono due giocatori importanti, ma come dicevo prima sono un’ ottima squadra quindi non ci possiamo permettere distrazioni se vogliamo portare i tre punti a casa. Tatticamente noi cercheremo di fare la nostra gara cercando di metterli in difficoltà anche se sappiamo che sarà una sfida complicata”.

La partita si terrà al Pala di Fiore di Ostia, ma mister Grassi, a questo punto del campionato, crede poco influente il fattore campo.

”In questo momento della stagione non dobbiamo fare distinzione tra casa e trasferta perché non bisogna perdere punti soprattutto in questi scontri diretti”.

 

(credit: pagina facebook Todis Lido di Ostia)


  SERIE A2 - 17/02/2020
La Mirafin si gode il primo gol di Diego Castellana: "Piedi sempre per terra"

Dopo quattro presenza in prima squadra, il classe 2003 entra nel tabellino dei marcatori: "Peccato solo che la partita era ormai compromessa, avrei preferito che la mia rete fosse stata decisiva, ma non si può avere tutto. Lo dedico alla mia famiglia e a tutto lo staff"

[...]
  SERIE B - 18/02/2020
Il Carbognano 'vede' i play-off, Morandi: "Vogliamo giocarci le nostre carte"

Che vittoria con la Jasna: "Hanno fatto una gara attenta e ce la stavano portando via. Non stavano rubando nulla però il risultato era un po' bugiardo. Alla fine il mister ha messo il portiere di movimento e siamo riusciti a vincerla: è stato un premio per il coraggio"

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 18/02/2020
Real Terracina, Pirro suona la carica: "Ce la giochiamo fino in fondo"

Il centrale presenta la gara con lo Spartak San Nicola: "C'è emozione ma arriviamo molto cariche. Per tante di noi è la prima esperienza in una fase nazionale e abbiamo voglia di fare bella figura. Ce la metteremo tutta"

  SERIE B - 17/02/2020
History Roma, Ruffini in rampa di lancio: "Siamo pronti come sempre a rialzarci"

Il giocatore racconta la sua esperienza tra prima squadra e settore giovanile: "Allenarsi con giocatori di alto livello e avendo affrontato formazioni molto forti nei campionati under, mi sta aiutando molto nel dare una mano all'U19 da fuori quota e in Serie B"

[...]
  SERIE A2 - 18/02/2020
Signori elogia il Ciampino: "Grande reazione per una vittoria importantissima"

"Siamo carichi e avevamo bisogno dei tre punti - sottolinea il giocatore. - Il primo tempo forse è stato il nostro migliore in questa stagione, soprattutto nel gestire il risultato. Negli ultimi venti minuti abbiamo difeso bene senza subire nulla"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 14/02/2020
   VARIE - 13/02/2020
   SERIE C1 - 12/02/2020
   SERIE B - 07/02/2020
   SERIE A2 - 02/02/2020
   VARIE - 08/01/2020
   SERIE A2 - 29/12/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 01/11/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE A - 16/10/2019
   VARIE - 10/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni