GIOVANILI - 10/05/2018

Fenice, Giovanissimi ad un passo dalla Final8: "Crediamo al sogno scudetto"

Il pensiero del laterale Tedesco: "Finora abbiamo disputato sicuramente una grande stagione. Non solo abbiamo chiuso al primo posto la 'regular season', ma anche senza nessuna sconfitta. L'importante è che questo gruppo sia cresciuto davvero molto"

Con la vittoria per 6-1 a Bolzano in casa della Virtus, i Giovanissimi 2003 sono ormai ad un passo dall’obiettivo della Final Eigth. Tra i protagonisti dell’importante successo nella partita d’andata, c’è stato sicuramente Simone Tedesco, autore di ben quattro reti, che ovviamente è pronto ad affrontare questo importantissimo momento della stagione con entusiasmo e determinazione. ”Dopo un anno di grande lavoro ora siamo arrivati finalmente a questi play-off – sottolinea il giovane laterale della Fenice - noi ci crediamo e per ora il nostro obiettivo è quello di andare a giocarci le FinalEight, che sono davvero un palcoscenico importantissimo. Poi ovviamente, una volta che dovessimo essere lì, il sogno più grande è quello dello scudetto”.

Naturalmente le aspettative sono molte per l’imminente impegno, ma la formazione lagunare ha già dimostrato grande qualità, chiudendo al primo posto la ”regular season”centrando la vittoria del titolo regionale. ”Penso proprio che finora abbiamo disputato sicuramente una grande stagione – conferma Tedesco – abbiamo ottenuto davvero risultati di spessore perché non solo abbiamo chiuso al primo posto la ’regular season’, ma anche senza nessuna sconfitta.Nella finale regionale di Brendola credo che il netto successo sullo Sporting Altamarca per 4-1abbia confermato le qualità della nostra squadra. Ma a parte i risultati conseguiti, il fatto importante è che questo gruppo è cresciuto davvero molto, sia mentalmente che tatticamente, e di questo va dato merito allo staff e a mister Andrea Pagan”.

Prima di poter andare a giocarsi lo scudetto, la Fenice deve chiudere la pratica con la Virtus Bolzano. ”Dopo la gara d’andata, avendo vinto per 6-1, siamo ovviamente favoriti – analizza il giocatore lagunare - ma penso che il match di ritorno non sarà affatto facile, perché sarà una partita diversa e loro daranno l’anima. L’unica cosa che dobbiamo fare è non sottovalutarli e giocare come sappiamo: sono sicuro che porteremo a casa la partita andando finalmente alle Final Eight”.


altre notizie
09/05/2018
Fenice, l'Under 19 mette Aosta nel mirino: "Daremo [>>]
06/05/2018
Allievi e Giovanissimi in campo: doppietta della Fenice, ok [>>]
15/04/2018
La Fenice si prende le corone Giovanissimi e Allievi. Under [>>]
15/04/2018
La Fenice onora il campionato fino in fondo: 6-4 al Vicenza [>>]
13/04/2018
Fenice, ultimo atto col Vicenza: "Vogliamo chiudere nel [>>]
09/04/2018
Fenice, sfuma il sogno playoff: il Petrarca passa 2-1 alla [>>]
06/04/2018
Fenice appesa a un filo, Bertuletti: "Facciamo il meglio [>>]
>> LEGGI TUTTE