SERIE A2 - 19/10/2019

Fenice VeneziaMestre rimontata nel finale: con la Leonardo un 4-4 amaro

Primo tempo da dimenticare per i lagunari che chiudono sotto 2-1. Nella ripresa Giommoni, Ortolan e Meo ribaltano il risultato ma non hanno fatto i conti con Fernando Dos Santos che con una doppietta riporta in perfetto equilibrio il match

Pareggio in trasferta Sarda che lascia l’amaro in bocca ai lagunari per le numerose occasioni create ma non finalizzate. Fenice che si presenta a Cagliari senza Caregnato e Bertuletti squalificati e con Nalesso che fermato da uno stiramento nel corso del secondo tempo. Vantaggio locale al sesto minuto della prima frazione di gioco con Sánchez che realizza una ripartenza dopo una palla persa ingenuamente dalla Fenice. Passano tre minuti e gli ospiti raggiungono il pari grazie ad un’autorete di Billai. Meo e compagni creano molto ma non raccolgono ciò che seminano e vengono puniti allo scadere della prima sirena ancora da Sánchez con un tiro da fuori area. Il secondo tempo vede ancora la Fenice protagonista, pareggio immediato di Giommoni che da posizione laterale infila in rete. Al sesto del secondo tempo arriva il meritato vantaggio con Ortolan che raccoglie un assist di Cavaglià. A metà del primo tempo punizione dal limite per i locali porta al pareggio con il tiro imparabile di Fernando, ma dopo una manciata di secondi è capitan Meo a firmare il nuovo vantaggio ospite. Mister Petruso inserisce Bernardo come portiere di movimento e come nel primo tempo allo scadere arriva il gol: dopo un accurato giro palla è Fernando a depositare in rete 4 pari.

LEONARDO- FENICE VENEZIAMESTRE 4-4 (pt 2-1).
LEONARDO: Lecca, Podda, Fernando, Pusceddu, Billai, Sánchez, Pinheiro, Bernardo, Dulcis, Perdighe (C), Ugas, Erbi. ALL. Petruso. FENICE VENEZIAMESTRE: Genovesi, Pace, Meo (C), Manoli, Marton, Giommoni, Ortolan, Cavaglià, Botosso, Nalesso, Molin. ALL. Pagana. ARBITRI: Spadola (Lovere), Aufieri (Milano), Accomando (Olbia). MARCATORI: pt 5’ Sánchez, pt 9’ autorete Billai, 19’ Sánchez. St 1’ Giommoni, 6’ Ortolan, 10’ e 19’ Fernando, 11’ Meo. AMMONITI: Fernando, Bernardo, Ortolan, Marton.

Matteo Banzato


altre notizie
19/10/2019
Union Fenice, Battistoli avverte: "Il Trilacum sarà un [>>]
18/10/2019
Union Fenice, ritorno in panchina: si ricompone il duo [>>]
17/10/2019
La Fenice in silenzio stampa: un video di protesta per i [>>]
12/10/2019
Union Fenice, Bovo: "Maritan? Dispiace, non è dipeso da [>>]
11/10/2019
Scossone Union Fenice: mister Maritan abbandona la guida [>>]
11/10/2019
Fenice, Ortolan scalpita: "Sto tornando al top! Col Milano [>>]
09/10/2019
Fenice, Pagana: "L'obiettivo è entrare nelle logiche [>>]
>> LEGGI TUTTE