SERIE B - 27/03/2017

Il Signor Prestito CMB riscrive la storia: qualificazione matematica ai play off

Entusiasta il presidente Rocco Auletta dopo la vittoria sul Cus Molise: "È senza ombra di dubbio un sogno che si realizza, perché al primo anno di serie B, riuscire a raggiungere un traguardo tanto prestigioso è motivo di orgoglio e soddisfazione"

Il Signor Prestito CMB regola 3-2 la pratica Cus Molise e festeggia con due turni d’anticipo la matematica qualificazione ai play off promozione. Traguardo storico per i biancoazzurri di Bommino, alla prima partecipazione ai campionati nazionali.

Entusiasta il presidente Auletta: ”È senza ombra di dubbio un sogno che si realizza, perché al primo anno di serie B, riuscire a raggiungere un traguardo tanto prestigioso è motivo di orgoglio e soddisfazione. È vero, avevamo costruito un roster importante, ma tutti sanno come i risultati di una stagione dipendano da molteplici fattori ed il sol fatto che si sia riuscito a mantenere tale aspettativa è fonte di soddisfazione. La gioia più grande, indubbiamente, è per me e per il vice presidente Rocco Scarcella, quella di essere riusciti in così poco tempo, a portare la nostra società dai campionati regionali a così prestigiosi risultati in ambito nazionale, a tal proposito basti ricordare come questa squadra due soli anni fa vinceva il campionato regionale della Basilicata di serie C2.

Ringrazio il mister, i tecnici, i componenti della squadra singolarmente - continua il numero uno del sodalizio grassanese – e con essi anche ogni singolo componente della società, per il grande lavoro svolto sino ad ora. In tutti i casi questo risultato deve essere solo la base di partenza, perché le potenzialità per continuare a fare bene, anche durante i playoff promozione, ci sono tutte. Siamo in un buon momento di forma, a livello psicologico soprattutto. I ragazzi sono consapevoli di essere una buona squadra e potersela giocare contro tutti. Sabato non è stato semplicissimo, però alla fine sono riusciti a portare il risultato a casa proprio in virtù di questa convinzione. In definitiva, ci presentiamo bene ai play off. L’obiettivo è fare bene e cercare di arrivare più avanti possibile. Poi si sa che i play off sono lunghissimi, articolati, non si può prevedere certo oggi cosa succederà o chi potremo affrontare. Noi cercheremo di giocarcela fino alla fine”.


altre notizie
24/03/2017
Tre punti per rafforzare il podio: il Signor Prestito va [>>]
23/03/2017
Signor Prestito CMB, Ze Renato: "Dobbiamo difendere il [>>]
22/03/2017
Signor Prestito CMB, tappa in Molise. Bommino: "Pronti per [>>]
15/03/2017
Signor Prestito CMB, Zafra ci crede: "Ai playoff con le [>>]
10/03/2017
Signor Prestito CMB, Bommino: "Occhio allo Shaolin, [>>]
07/03/2017
Signor Prestito CMB, Massafra: "Deve essere questo [>>]
03/03/2017
Signor Prestito CMB, Trovato: "A Capurso non sarà affatto [>>]
>> LEGGI TUTTE