SERIE A - 12/11/2019

Signor Prestito CMB, giù il velo! Linhares: "Umiltà e fiducia le nostre armi"

L'ex Real Arzignano è divenuto imprescindibile nel collettivo di coach Scarpitti. Verso il big match di venerdì: "Contro l'Acqua&Sapone sarà una bellissima gara per noi, per i tifosi e per il paese di Grassano. Abbiamo un organico forte e ognuno mantiene alto il livello"

Alzi la mano chi si aspettava a novembre che la matricola terribile Signor Prestito CMB potesse guardare tutti dall’alto in basso. Primo posto in classifica, migliore attacco (l’unica ad avere superato le quaranta segnature), terza migliore difesa dopo Italservice Pesaro (con una gara in meno disputata) e Feldi Eboli (di appena un gol di differenza). Alzi la mano davvero, perchè la matricola terribile di Grassano non ha intenzione di fermarsi, non ha intenzione di rallentare ed anzi si gioca il primo posto nel prossimo turno contro uno dei club più titolati a livello nazionale.

Tra i protagonisti di questo avvio con i fiocchi c’è senza dubbio il brasiliano Jhonatan Henrique Linhares, arrivato questa estate alla corte di mister Scarpitti dopo i due campionati disputati al Real Arzignano.

Partiamo dall’ultima partita, un’altra gara da incorniciare anche sul campo del Latina...
”Secondo me abbiamo fatto una grande prestazione non solo per il risultato, ma soprattutto per come abbiamo giocato. Sia in attacco sia in difesa siamo riusciti a bloccare le principali azione di una grande squadra com’è il Latina e creare tante situazioni per segnare”.

- Quale il segreto dietro a questo grande successo che il CMB sta riscuotendo nel gioco e nei risultati?
”Penso che non ci siano segreti, ma solo tanto lavoro di squadra, umiltà e fiducia in ciò che facciamo. Certo, quando si vince cresce anche la fiducia cresce ed in questo gioco è un aspetto fondamentale”.

- Adesso la prestigiosa sfida contro l’Acqua&Sapone che vale il primo posto, che gara ti attendi contro un avversario in salute e blasonato?
”Sarà una bellissima gara per noi giocatori, per i nostri tifosi e per il paese di Grassano. Però dobbiamo continuare ad affrontare le partite con la stessa umiltà e con lo stesso atteggiamento, sapendo che ogni dettaglio sarà importante”.

Sei gol stagionali per te, un inizio davvero importante, ma è anche vero che la squadra trova il modo di segnare anche da più fronti (anche il portiere Weber), e risulta avere tra le altre cose anche il migliore attacco dopo le prime sette partite...
”Sono contento per il mio inizio di stagione, ma sono ancora più contento per la squadra che abbiamo. La competizione è lunga e per questo motivo è importante avere un organico così forte, con tanti giocatori che possono tenere alto il livello e contribuire tutti allo stesso modo a raggiungere tutti gli obiettivi”.


altre notizie
12/12/2019
CMB, Sanchez: "Salvo tutto di Rieti, dobbiamo continuare [...]
10/12/2019
Scarpitti al suo CMB: "Diremo ancora la nostra in questo [...]
07/12/2019
Auletta non ci sta e sbatte i pugni: "Vogliamo rispetto per [...]
03/12/2019
CMB a Rieti per riscattarsi, Weber: "Siamo un gruppo [...]
29/11/2019
Il Signor Prestito sbatte contro Molitierno: Sandro Abate, [...]
28/11/2019
Caruso e il Signor Prestito, amore e gol. "La Sandro Abate? [...]
21/11/2019
Signor Prestito CMB verso Dosson, Vega: "Partita dura [...]
>> LEGGI TUTTE