SERIE A - 26/04/2020

Auletta in TV per promuovere il 'nuovo' futsal: "Sono proposte per il futuro"

Il presidente del CMB a La Nuova: "Abbiamo dato una serie di suggerimenti di diverso genere - spiega - fiscali, tecnici e organizzativi. Aspettiamo che vengano analizzati e valutati dagli organi competenti". Ma la squadra aspetta solamente lo stop definitivo

Il ”conflitto” tra le cinque big della Serie A di futsal e il ”cartello delle 10” al centro di un servizio nel telegiornale de La Nuova TV, con tanto di intervista al presidente del Signor Prestito CMB, Rocco Auletta, chiamato a dire la sua sulla situazione che si è venuta a creare anche nel mondo del futsal nostrano alla vigilia nei quella che potrebbe essere la settima a cruciale per scrivere la parola fine sulla stagione.

E nell’attesa di novità dai piani alti, Auletta chiarisce quelli che sono stati gli argomenti centrali della serie di punti partoriti e portati al vaglio delle istituzioni federali.

”Abbiamo dato una serie di suggerimenti di diverso genere - rammenta il numero uno del CMB - dal punto di vista fiscale, legato al credito d’imposta, dal punto di vista di format per quanto riguarda i giocatori, oppure almeno per un anno sospendere la Coppa della Divisione per abbattere ulteriormente i costi. Insomma, tutta una serie di suggerimenti che saranno analizzati e valutati dalla Divisione piuttosto che dalla LND che dal Governo per quanto di loro competenza”.

Con l’auspicio che la spaccatura che si è venuta a creare tra le due ”fazioni” si possa sanare in vista della prossima stagione. Anche perché per quella attuale potrebbe arrivare nei prossimi giorni il tanto atteso stop definito. Se si fosse ripreso il campionato, Auletta ammette che la squadra si sarebbe ricompattata e tornata in campo.

”Dopo lo stop di inizio marzo il primo a chiederci di andare via fu Linhares - ricorda Auletta - in virtù di ciò abbiamo parlato anche con gli altri ragazzi e congiuntamente decidemmo che chi voleva andare via poteva farlo, tanto che chi è voluto restare a Grassano è rimasto qui, ma con l’intento che nel caso ci fosse stata la ripresa del campionato i ragazzi sarebbero dovuti rientrare”.

Non resta che aspettare la fine dei giochi.


altre notizie
05/07/2020
Signor Prestito CMB, il settore di base è ora Scuola di [...]
04/07/2020
L'Anteprima genera un'altra ufficialità: Nicolas [...]
03/07/2020
#futsalmercato, il Signor Prestito CMB continuerà a [...]
02/07/2020
Galliani al CMB con tanta voglia di fare: "Sicuro che [...]
01/07/2020
E' inesorabilmente da Anteprima a ufficialità: [...]
27/06/2020
Signor Prestito CMB e Futura Matera: una collaborazione per [...]
27/06/2020
Bizjak sposa il progetto CMB: "Convinto da professionalità [...]
>> LEGGI TUTTE