SERIE A2 - 12/10/2017

Carrè Chiuppano, Pedrinho avverte: "Sabato contro il Civitella sarà una guerra"

Il fuoriclasse italo-brasiliano torna sul match contro l'Arzignano e presenta il prossimo impegno: "E' stato un derby molto bello, anche se alla fine ha premiato loro. La prossima? Loro sono la squadra da battere in questo campionato"

Intervista settimanale dedicata a Pedro Vidoto De Aguilar, per tutti Pedrinho.Classe 1989, il fuoriclasse italo-brasiliano torna sul match di sabato scorso contro l’Arzignano, ci spiega perché indossasse la fascia da capitano dal primo minuto e ci proietta a sabato, quando il CC affronterà in casa il Civitella.

Sabato scorso il CC ha aperto il campionato in casa dell’Arzignano, ci commenteresti brevemente la partita?
”È stato un derby molto bello e ben giocato da tutte e due le squadre, anche se alla fine il risultato finale ha premiato la loro formazione. Potevamo tanto vincerla come pareggiarla e alla fine nessun risultato sarebbe stato ingiusto. Sicuramente il pubblico si è divertito!”.

Cosa salvi della prestazione biancoazzurra e cosa pensi sia da migliorare?
”Abbiamo fatto parecchie cose buone. Da migliorare c’è la nostra capacità di restare in partita con un’intensità alta per tutti e quaranta i minuti. Quello viene con il tempo, stiamo lavorando molto bene durante gli allenamenti”.

Hai eccezionalmente indossato la fascia da capitano, ci spieghi il motivo?
”Sono il vice capitano e, quando non c’è Dalibor, la fascia viene affidata a me. In questo caso è stata proprio una sua scelta per farmi un regalo: c’era mia mamma a vedermi in campo per la prima volta dopo dieci anni lontano da casa! Un gesto spettacolare da una grande persona. Ringrazio ancora Dalibor che è un mio amico prima che essere un compagno di squadra”.

Sabato il CC affronterà il Civitella, che partita ti aspetti?
”Il Civitella è la squadra da battere in questo campionato, tutti lo sanno. Io mi aspetto una guerra perché è quello che faremo ogni sabato quando scenderemo in campo, soprattutto giocando in casa!”.

Ufficio stampa


  SERIE A - 15/08/2018
Came Dosson, il commento di Alessandro Zanetti: "Partenza molto difficile"

"Saremo in clima agonistico sin da subito - dice il numero uno del club veneto - poichè il 20 settembre saremo impegnati a Prato, contro il Napoli, per lo spareggio di Supercoppa Italiana."

[...]
  SERIE B - 20/08/2018
Tenderini non si muove dalla Fenice, conferma di spessore nel #futsalmercato

Ad oggi sono 85 i gol segnati dal laterale mancino nella prima squadra arancioneroverde, ex Pescara C5 e con un passato anche nella Nazionale Italiana. Il suo rinnovo garantisce ai lagunari qualità e quantità sul parquet.

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/08/2018
Ansaloni abbraccia il Granzette: "Sono pronta a confrontarmi con il futsal"

La giocatrice ferrarese, colpo del mercato rodigino, già scalpita: "Sono entusiasta dell'esperienza che ho diceso di intraprendere, mi servivano stimoli nuovi e cambiare sport mi permetterà di trovarne subito. Mi ha convinto il progetto"

  SERIE A2 - 20/08/2018
A Merano la 17 ha un padrone, confermato Mancin nel #futsalmercato giallorosso

Tassello importante sia a livello tattico che per lo spogliatoio, il calcettista ventisettenne vestira la maglia Bubi per l'ottavo anno consecutivo, pronto per la nuova stagione di serie A2.

[...]
  SERIE A2 - 20/08/2018
Futsal Villorba, sarà Alessandro De Martin l'allenatore dell'Under 19

Mentre la prima squadra è ormai prossima a radunarsi per iniziare la preparazione atletica in vista del prossimo campionato nazionale di serie A2, il settore giovanile gialloblu si prepara a vivere una stagione da protagonista.

[...]
altre notizie
   SERIE B - 10/08/2018
   SERIE B - 09/08/2018
   SERIE B - 08/08/2018
   SERIE C1 - 31/07/2018
   SERIE B - 26/07/2018
   GIOVANILI - 19/07/2018
   SERIE U19 - 17/07/2018
   SERIE A - 16/07/2018
   GIOVANILI - 15/07/2018
   SERIE B - 11/07/2018
   GIOVANILI - 14/06/2018
   GIOVANILI - 10/06/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni