SERIE A2 - 14/11/2017

#SerieA2Futsal, i gol e lo spettacolo della sesta giornata: gli HIGHLIGHTS

In due al comando: Chiuppano e Maritime superano le dirette concorrenti Olimpus e Meta e blindano il primato. Non molla la presa il Civitella, sempre più a suo agio nella nuova categoria. Spettacolare 7-6 del Ciampino Anni Nuovi sull'Odissea 2000

Succede di tutto e il suo esatto contrario nello scontro al vertice del sesto turno del Girone A. Succede che l’Olimpus Roma chiude avanti 3-0 alla Palestra Intercomunale di Carrè, illudendosi con doppio Federico Di Eugenio e Luca Pizzoli. Succede, però, che nella ripresa comincia un’altra partita: Zannoni, Zanella e Douglas in neanche 7’ eliminano il triplo svantaggio. Andrea Rossi firma il sorpasso dei ragazzi di Ferraro, ma ancora Di Eugenio realizza il 4-4. I berici ne hanno di più, tornano in vantaggio con Zanella, prima di allungare in maniera decisiva con Douglas: il 7-4 regala il primato in solitaria al Chiuppano. Ora, al secondo posto c’è la B&A Sport Orte. Che dimentica in fretta la sconfitta interna con la capolista, passando d’autorità al PalaTezze: doppio Rocha, eloquente 7-1 all’Arzignano. Sul podio balza l’imbattuto Civitella, che non prende reti per la seconda partita i fila: ai gol ci pensa un ispirato Jelavic, doppio Borsato, è 8-0 al Leonardo. Torna al successo, di misura, il Bubi Merano contro l’Atlante Grosseto, non il Città di Sestu, fermato sul pari nel derby sardo contro l’Ossi San Bartolomeo.

SERIE A2
GIRONE A
SESTA GIORNATA
Clicca sulla partita per gli highlights

BUBI MERANO-ATLANTE GROSSETO 4-3
CARRE’ CHIUPPANO-OLIMPUS ROMA 7-4
CITTA’ DI SESTU-OSSI SAN BARTOLOMEO 3-3 
CIVITELLA SICUREZZA PRO-LEONARDO 8-0 
REAL ARZIGNANO-BeA SPORT ORTE 1-7 




Il clou c’era stato di venerdì, con il successo del Maritime Augusta Futsalsul Meta. Megaresi in fuga nel Girone B e ora a +5 sui puntesi. Negli incontri del sabato della sesta giornata, il Sammichele va due volte avanti nel derby con il Noicattaro, ma non la chiude, pareggiando 2-2 in casa. Ne approfitta subito un ottimo Ciampino Anni Nuovi. Che, a Colleferro, piega 7-6 l’Odissea 2000 in un match dai due volti: i ragazzi di Micheli chiudono la prima frazione sul 4-1, nonostante il rosso a Papù, e sono sul 7-3 quasi a metà ripresa. Dentini e Moras tentano una rimonta che porta fino al 7-6, non di più. Capitolini terzi. Sorride anche l’altra laziale, un grande Todis Lido di Ostia, corsaro 3-0 a Bisceglie con doppio Fred e Barra.

SERIE A2
GIRONE B
SESTA GIORNATA
Clicca sulla partita per gli highlights

META-MARITIME 2-3 
CIAMPINO ANNI NUOVI-ODISSEA 2000 7-6 
FUTSAL BISCEGLIE-LIDO DI OSTIA 0-3 
SAMMICHELE-VIRTUS NOICATTARO 2-2 


  SERIE B - 17/11/2017
Fenice, Meo: "Pecchiamo in determinazione, dobbiamo ritrovare gli stimoli"

Inizio in salita per gli arancioneroverdi: "L'anno scorso abbiamo compiuto un vero 'miracolo sportivo', considerando anche l'età media bassissima. E non è mai facile mantenersi allo stesso livello per due anni consecutivi"

[...]
  SERIE B - 17/11/2017
Vicinalis, no sorprese col Belluno. Decrescenzo: "Dovremo essere al top"

Il portierone trevigiano, una certezza della squadra di Peruzzetto, scaccia via i fantasmi, e punta al riscatto dalla sfida coi dolomitici: "Dobbiamo cercare di superare al meglio questo periodo buio e farci trovare pronti quando saremo al completo"

[...]
area rosa
  SERIE A - 17/11/2017
Breganze, col Cagliari nel ricordo di Mazzon: "Daremo tutto per lui"

Joseane Pinto Dias guida la truppa biancorossa alla ricerca dei tre punti, con una motivazione speciale: "Dobbiamo cominciare a vincere, perché altrimenti il divario con le migliori si fa troppo ampio. La squadra c'è, manca la concretezza"

  SERIE B - 17/11/2017
Petrarca, ora il settebello. Gastaldello: "Vogliamo vincerle tutte"

Il giovane padovano sta ritagliandosi sempre più spazio nelle rotazioni di Giampaolo, e punta forte sulla sfida col Villorba. "Se riusciremo a mantenere livelli alti di attenzione e ritmo, sarà difficile riuscire a fermarci"

[...]
  SERIE B - 17/11/2017
Città di Thiene, Terzo: "La vittoria di Rovereto ci ha ridato morale"

Il giocatore rossonero lancia la sfida al Città di Mestre: "Sta a noi mettere in campo determinazione e la giusta convinzione per fare sempre risultato, ma possiamo giocarcela. Non ci sentiamo inferiori a nessuno, eccetto Petrarca e Mantova"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 16/11/2017
   SERIE C1 - 16/11/2017
   SERIE C1 - 12/11/2017
   SERIE C1 - 11/11/2017
   SERIE C1 - 09/11/2017
   SERIE C1 - 09/11/2017
   SERIE C1 - 08/11/2017
   SERIE C1 - 08/11/2017
   SERIE C1 - 06/11/2017
   SERIE C1 - 06/11/2017
   SERIE C1 - 06/11/2017
   SERIE C1 - 02/11/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni