SERIE C1 - 12/03/2018

Pordenone a 3 punti dal sogno, Udine City terza col Manzano

I ramarri "vedono" il traguardo, al secondo posto si conferma il Palmanova. Passo falso per la Futsal Udinese

A tre punti dal ritorno in serie B, il Pordenone oramai in Friuli intravede il traguardo della corsa inarrestabile iniziata a settembre con la conquista del titolo regionale dietro l’angolo. A Cussignacco la vittoria arriverà quasi sicuramente dal giudice sportivo, visto che purtroppo la gara con la Clark è stata sospesa dai direttori di gara ad inizio ripresa sul punteggio di 1-4 per la capolista causa le intemperanze di un giocatore udinese venuto a contatto con l’arbitro; brutta pagina dunque quella vissuta in periferia di Udine per il calcio a 5 regionale.

Battaglia sportiva invece a Palmanova dove gli amaranto mettono sotto per 4-2 l’Udine City in una sfida che valeva la piazza d’onore, momento negativo per la squadra di mister Pittini vincente solo una volta nelle ultime 5 gare, nella città stellata a fare la differenza è il bomber Contin che con una tripletta fissa il punteggio sul 3-0 a metà ripresa; finale incandescente con il City che si fa sotto grazie a Collevati e Laarnhar ma a dare il colpo di grazia per il 4-2 finale ci pensa un altro sloveno, Zalaschek. Udinesi raggiunti al terzo posto dal Manzano che procede con marcia regolare nel girone di ritorno portandosi sul podio, col Tergesteo pomeriggio senza sussulti per i seggiolai che chiudono per 7-2 la sfida. Gol tutti con target straniero per i gialloblu: tripletta di Besic, doppietta di Kusterle ed a segno anche Teixeira e Lumasa.

Passo falso in chiave play off per la Futsal Udinese fermata in casa dalla Torriana sull’1-1: padroni di casa avanti con Albini nella ripresa acuto di Zentilin per gli isontini. Vittoria in trasferta come da copione per Maniago, 3-11, sul campo del fanalino Poggio, a far la parte del leone ancora una volta il giovane Moras (autore di ben 7 reti) che si conferma attaccante di belle speranze.


  SERIE A2 - 22/09/2018
Futsal Villorba, occhio alla Fenice. De Martin: "Sarà partita vera"

Il neo allenatore della squadra gialloblu trevigiana mette in guardia i suoi dalle difficoltà che la trasferta mestrina metterà di fronte ai propri giocatori: "Noi dovremmo essere bravi a sfruttare ogni loro errore"

[...]
  SERIE B - 22/09/2018
Altamarca si veste a festa per l'Arzignano. Yabre: "Partita speciale"

Il neo capitano trevigiano, ex importante della sfida ai biancorossi, carica i compagni in vista della sfida contro i neopromossi in Serie A allenati da Stefani

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/09/2018
Futsal Breganze, ok l'intervento chirurgico a Dalla Pellegrina

La giovane calcettista aveva rimediato la lesione completa del crociato anteriore ed è stata operata dall'equipe medica guidata dal dottor Fiume e dal dottor Buongiorno.

  SERIE A2 - 22/09/2018
Carrè Chiuppano, Ferraro non si fida del Cornedo: "Ci daranno filo da torcere"

"Noi ce la giocheremo senza patemi d'animo, sarà un buon test, utile per affinare la conoscenza tra i vari elementi nuovi che compongono la nostra rosa", commenta il tecnico a poche ora dal match valido per il primo turno di Coppa della Divisione

[...]
  SERIE B - 21/09/2018
Maccan Prata, subito derby: al PalaFlora arrivano i cugini del Pordenone

Tanti gli ex della sfida. Da quelli più storici, come capitan Mohamed Aziz, a quelli del passato più recente, come il giallonero Andrea Buriola e i freschi neo-neroverdi Mattia Fabbro, Matteo Grigolon, Alessandro Zuliani e Marco Vascello.

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE A2 - 14/09/2018
   SERIE B - 08/09/2018
   SERIE B - 28/08/2018
   SERIE B - 21/08/2018
   SERIE B - 10/08/2018
   SERIE B - 09/08/2018
   SERIE B - 08/08/2018
   SERIE C1 - 31/07/2018
   SERIE B - 26/07/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni