SERIE C1 - 18/03/2018

Il Pordenone può stappare lo spumante: 6-0 all'Udinese, la Serie B è realtà

La squadra del presidente Onofri corona una cavalcata storica conquistando la promozione con tre giornate di anticipo: tripletta di Milanese, doppio Kamencic e gol di Finato, adesso si va nel futsal nazionale

A Pordenone è festa verdenera: con ancora tre giornate da giocare, ed a punteggio pieno dopo 19 gare, la Martinel Pordenone Calcio a 5 si proclama Campione della Serie C1 FVG e vola dritta in Serie B Nazionale. Un successo che bissa la vittoria della Coppa Italia FVG e corona una cavalcata storica per la società neroverde del Presidente Alessandro Onofri.

Il match con il Futsal Udinese diventa quasi solamente un contorno per il vero piatto di giornata, la matematica vittoria del campionato. Ai ramarri ci vuole poco per conquistare gli ultimi punti e già al 2’ vanno in vantaggio con Kamencic, a cui segue al 5’ il raddoppio firmato da un’inarrestabile Capitan Milanese. All’8’ il tris lo firma ancora Milanese dopo uno scambio centrale con Finato. Un minuto più tardi ancora Kamencic ha la possibilità di allungare ma questa volta è più bravo Beltramini. Udinesi che nulla possono davanti alla corazzata neroverde, trascinata a gran voce dal folto e caloroso pubblico di casa, e che si vedono costretti a chiudersi nella propria metà campo e puntare sulle ripartenze in velocità di Mema; unico brivido dalle parti di Fiorot è il colpo di testa al 23’ di Albini che anticipa l’uscita dell’estremo difensore e scheggia il palo della porta neroverde.

Nella ripresa tutto si ripete: i ramarri, già in vantaggio di 3 reti, non si fermano e continuano a colpire dalle parti di Beltramini, costretto agli straordinari; al 7’ arriva la tripletta di Capitan Milanese che dalla sinistra infila sotto le gambe del portiere bianconero. A metà del secondo tempo doppio intervento in uscita di Fiorot che tiene così inviolata la porta, prima su De Reggi e poi sulla ripartenza di Quarino. Sono, tuttavia, sempre i ramarri i più pericolosi ed al 16’ Kamencic firma la sua doppietta di giornata su assist centrale di Finato. Lo stesso bomber neroverde, sempre acclamato a gran voce dal pubblico, trova la rete al 18’ servito sulla sinistra da Accatante: è il goal del 6-0 che fa impazzire il Pala Flora e che dà inizio ai canti di festa per la Serie B ormai alle porte.

Triplice fischio e campionato ormai ufficialmente deciso: i ramarri guidati da mister Gianluca Asquini mettono le mani sul titolo di Campione e prendono il volo diretto che porta in serie B Nazionale, dopo 15 anni dall’ultima vittoria nel Campionato Regionale. Successo che bissa la vittoria della Coppa Italia FVG dello scorso 12 gennaio e che è l’apice di una cavalcata storica iniziata a settembre. Decisivi, certamente, gli importanti innesti arrivati durante l’estate e fortemente voluti dal Presidente Onofri, ma il merito più grande va alla società neroverde che da anni lavora per consolidare un gruppo vincente e che ha nelle proprie radici il frutto dei giovani cresciuti in questo ambiente, diventato per loro una seconda famiglia. Un doveroso grazie al grande pubblico che ci ha seguito anche in questa serata magica e che ha sostenuto i ragazzi per tutto il match, regalandoci una cornice splendida che vogliamo ripetere anche nella prossima stagione dove ci affacceremo ad un’importante palcoscenico nazionale. Un grande grazie, infine, ma non in ordine di importanza, a tutti coloro che sempre ci seguono, a chi lavora dietro le ”quinte” ed a tutti gli sponsor, in particolare un caloroso ringraziamento a Flavio Barzan che da due anni ha sposato il nostro progetto, aiutandoci ad essere la società vincente che siamo oggi.

 

FORMAZIONI

PORDENONE-FUTSAL UDINESE 6-0
Martinel Pordenone C5: Perin 2, Tosoni 3, Duque 5, Ermacora 6, Kamencic 7, Accatante 8, Barzan 9, Margarita 10, Milanese 11 (capitano), Fiorot 12, Finato 13 (vice-capitano) e Grzelj 14. All. Asquini.
Futsal Udinese: Beltramini 1, Favaro 3, Valeri 4, Zeneli 5, Quarino 6, Mema 7, Pressacco 8, De Reggi 9, Albini 10, Sironi 14 e Brullo 15. All. Della Negra.

MARCATORI: 1° tempo: 3-0 - Kamencic (P) e 2 Milanese (P)
2° tempo: 3-0 - Milanese (P), Kamencic (P) e Finato (P)

AMMONITI: Mema (U), Pressacco (U) e Grzelj (P)

ARBITRI: Gallas (Udine) e Copetin (Udine)

Ufficio Stampa

 


  SERIE A2 - 16/10/2018
L'Italian Coffee Petrarca torna in campo: stasera alla Gozzano sfida al Bubi

Impegno di Coppa della Divisione per i bianconeri di Giampaolo che tornano sul parquet di casa dopo il 3-1 all'Ossi in campionato. La vincitrice accederà ai sedicesimi ed incrocerà le armi con una tra Pordenone e Arzignano

[...]
  VARIE - 16/10/2018
Profumo di Serie A al PalaFloria: Pordenone pronto ad ospitare l'Arzignano

Serata speciale per i ramarri neroverdi, neopromossi in cadetteria, che domani affronteranno i veneti nel match ad eliminazione diretta di Coppa della Divisione. Calcio d'inizio fissato alle ore 21

[...]
area rosa
  VARIE - 15/10/2018
Montecchio sconfitto di misura in casa dello Sport Project

La rete di capitan Irene Fioravanzo illude le biancorosse che non riescono a concretizzare le molteplici occasioni da gol e vengono beffate dalle padovane; resta così l'amaro in bocca per una sconfitta immeritata

  SERIE A2 - 15/10/2018
Doppio Del Gaudio nel finale: tre punti pesanti per il Villorba a Merano

Sfida tiratissima con il Bubi, decisa solo negli ultimi minuti. Beregula prima riprende Del Piero, poi firma il vantaggio dei padroni di casa. Ci pensa Rexhepaj a trovare il pari a 3' dalla fine e negli ultimi scampoli di gara la doppietta decisiva del 9 gialloblu

[...]
  SERIE C1 - 15/10/2018
Grinta Cosmos Nove, Rossano sconfitto; Dal Santo: "Adesso dobbiamo confermarci"

"E' stata una partita molto tirata contro una squadra che sicuramente lotterà per le prime posizioni della classifica. Sono molto contento della prestazione dei miei ragazzi", l'analisi del tecnico

[...]
altre notizie
   SERIE A - 13/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 04/10/2018
   SERIE C1 - 04/10/2018
   SERIE C1 - 27/09/2018
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE C1 - 20/09/2018
   SERIE B - 08/09/2018
   SERIE B - 28/08/2018
   SERIE B - 21/08/2018
   SERIE B - 10/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni