SERIE U19 - 20/03/2018

AcquaeSapone, Under 19 campione. Capolavoro-Di Eugenio: vinto il girone H

Il pensiero del tecnico: "Siamo ripartiti con pochissime aspettative, un gruppo nato in modo un po' confuso, c'era qualche ragazzo che non si sposava bene con la mia filosofia. E' stata una crescita e un'autorità dimostrata sul campo e riconosciuta anche dagli avversari"

Con 34 punti in 14 partite, 97 gol fatti e 29 subiti, l’Under 19 dell’AcquaeSaponeUnigross vince il girone H nazionale riservato alle società abruzzesi e molisane. La grande remuntada dei baby nerazzurri arriva al suo coronamento dopo la vittoria nell’ultima giornata sul campo del fanalino di coda Tombesi Ortona per 9 a 3 (4 centri del portoghese Amarchande, rientrato dopo un infortunio). Per la quinta volta, dopo i quattro primi posti nel campionato nazionale Under 21, la società nerazzurra vince il girone nazionale del massimo campionato giovanile.

La squadra allenata da Luca Di Eugenio – che ha già regalato cinque anni fa uno storico scudetto Juniores al club della famiglia Barbarossa – è già tra le prime 32 d’Italia, potendo iniziare il suo percorso nei play-off nazionali dai sedicesimi di finale (andata il 15 aprile, ritorno il 22). Il sogno ora è quello di arrivare più lontano possibile. La vittoria del girone è l’ennesimo risultato da incorniciare per il coach nerazzurro, che nel girone di ritorno ha fatto l’en plein decisivo, vincendo 8 partite su 8 (10 di fila considerando le ultime gare dell’andata). L’ultimo stop di Mambella e compagni datato 26 novembre, nel derby casalingo con il Pescara, perso per 3 a 2. Poi una cavalcata inarrestabile, nonostante l’eliminazione dalla Coppa Italia. La crescita esponenziale di alcune individualità ha trascinato il gruppo fino alla vittoria di ieri ad Ortona.

”Vincere questo girone non è stato affatto scontato – afferma il tecnico Luca Di Eugenio – . Siamo ripartiti con pochissime aspettative, un gruppo nato in modo un po’ confuso, c’era qualche ragazzo che non si sposava bene con la mia filosofia. Gli inizi sono stati difficili. Poi d’accordo con il prof Aiello ho deciso di cambiare il mio modo di lavorare, ho fatto delle scelte e da lì è stato un crescendo, sono arrivati risultati importanti e le dieci vittorie di fila. Una crescita e un’autorità dimostrata sul campo e riconosciuta anche dagli avversari. Sono orgoglioso di questa vittoria, forse anche più dello scudetto Juniores di qualche anno fa. Quella era una squadra che ha lavorato tantissimo e ha avuto un percorso più lineare, questa invece è cresciuta strada facendo e mi ha anche insegnato a sopportare qualche atteggiamento che non mi è piaciuto. Non posso non sottolineare, però, l’ottimo lavoro e l’aiuto del mio collaboratore Enzo Margiovanni e quello del preparatore Paolo Aiello, che ci hanno messo la loro professionalità e hanno contribuito alla squadra di lavorare sempre ad ottimi livelli e con continuità”.

Festa grande per i ragazzi e lo staff tecnico (ci sono anche il collaboratore Enzo Margiovanni e il prof Paolo Aiello) al ristorante Il Pescheto di Città Sant’Angelo, con tanto di torta personalizzata magnificamente realizzata dalla pasticceria ”Michetti” di Montesilvano.

 

Ufficio stampa e comunicazione
AcquaeSaponeFutsal


  SERIE A - 12/07/2020
Bomber Quinellato nuova arma letale del Mestre: "Ripagherò la fiducia concessa"

Il brasiliano riparte dall'arancionero: "Cercherò di portare il mio entusiasmo e la mia voglia in questo gruppo. Ho lasciato Chiuppano perché ho ritenuto che il mio personale ciclo si fosse concluso, avevo bisogno di altri stimoli. Questo club può essere ciò che desidero"

[...]
  SERIE A2 - 11/07/2020
#futsalmercato, Vascello-Casula: il duello si rinnova tra i pali del Pordenone

I due portieri continueranno a difendere la porta della Martinel anche nel prossimo campionato cadetto. Nonostante la rivalità agonistica, tra i due ragazzi scorre un forte legame di amicizia e stima reciproca. Li allenerà ancora Martino Lucchetta

[...]
area rosa
  SERIE A - 11/07/2020
Granzette, undici le confermate. Bassi: "Sono un mister fortunato!"

L'allenatrice al lavoro per lo sbarco nel campionato delle big. "In un mare di incertezze essere riusciti a costruire la Serie A dalle nostre certezze non è una cosa da poco. Chi verrà deve sapere cosa significa giocare per questi colori"

  SERIE B - 10/07/2020
#futsalmercato, anche Cecchini nell'Hellas di Milella pronto a sbarcare in B

Il laterale nel roster che affronterà la prima stagione scaligera tra i cadetti: la società scaligera lo ha confermato. Per Michelangelo una lunga sequenza di militanze tra Serie A e D e anche una chiamata per uno stage con la Nazionale

[...]
  SERIE B - 11/07/2020
#futsalmercato, la panchina del Maccan ha un nuovo titolare: Marco Sbisà a Prata

La formazione pordenonese ha un nuovo allenatore: è il 36enne tecnico nativo di Trieste, che ha anche guidatop la Rappresentativa regionale finalista in due occasioni al Torneo delle Regioni. Nell'ultima stagione ha fatto parte dello staff delle giovanili dell'Udinese

[...]
altre notizie
   SERIE B - 25/06/2020
   SERIE B - 16/06/2020
   SERIE A - 26/05/2020
   ESTERO - 15/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE B - 29/11/2019
   SERIE U19 - 05/11/2019
   SERIE B - 01/08/2019
   SERIE B - 12/07/2019
   SERIE U19 - 11/07/2019
   SERIE B - 19/05/2019
   SERIE B - 09/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni