SERIE C1 - 18/10/2018

Hellas in cerca di riscatto, Rea: "Non guardiamo la classifica"

Nella sfida in programma stasera contro l'Atletico Nervesa non ci saranno grosse novità a livello di formazione: ancora out per squalifica, infatti, sia Molomfalean che Barbieri

Una vittoria e tre sconfitte. E se i diciannove gol segnati fanno di quello dell’Hellas uno degli attacchi più prolifici del campionato, le ventisette reti incassate testimoniano che sul piano difensivo c’è ben poco da stare sicuri. Insomma, per i gialloblù poteva essere un inizio di campionato decisamente più gratificante mentre, invece, i problemi non mancano.
Al presidente Daniele Rea, primo tifoso della squadra gialloblù, abbiamo chiesto se nonostante le prime giornate abbiano portato in dote una serie di risultati non in linea con le aspettative di partenza, ritiene che l’Hellas abbia la capacità per emergere dalle zone a rischio e collocarsi nel gruppo delle prime otto che disputeranno la Final Eight.

”I risultati non sono in linea con le aspettative di inizio campionato.
Stiamo lavorando per assimilare tutte le dinamiche che comporta la categoria superiore a partire dall’ ìintensità, passando per il tasso tecnico e tattico avversario più elevato e, non per ultimo, arrivando alla gestione del cronometro con il tempo effettivo. Adesso come adesso non guardiamo la classifica ma cerchiamo di lavorare al meglio e preparare una partita alla volta. Se poi a dicembre saremo tra le prime otto per disputare le Final Eight di Coppa vorrà dire che saremo riusciti a fare qualcosa di buono”.

- Venerdì sera vi attende un test molto delicato a Nervesa, contro una squadra che ha giovato appieno del cambio di panchina: che partità sarà?
”Non ci saranno grosse novità a livello di rosa oltre al fatto che restano ancora indisponibili, causa squalifica, Molomfalean e Barbieri, due giocatori importanti nell’economia della nostra squadra. Più che altro la società si aspetta un cambio dal punto di vista mentale e di approccio alla partita da parte del gruppo”.


  SERIE C1 - 21/02/2019
Padova, è uno snodo cruciale. Meggiorin: "Vogliamo consolidare il terzo posto"

I biancoscudati hanno l'intenzione di dare continuità ai risultati positivi anche contro l'Atletico Nervesa: "E' un crocevia da non fallire - dice il giocatore della rinascita veneta -, una sconfitta potrebbe mettere tutto in dubbio, complicando la situazione"

[...]
  SERIE C1 - 21/02/2019
Montecchio in deriva, il dg Valerio richiama i suoi: "Reagiamo immediatamente"

La squadra di mister Caile è al penultimo posto in classifica e rischia la retrocessione. "Dobbiamo darci una svegliata prima che finisce male - sottolinea il primo dirigente -. Mi assumo le responsabilità di questa situazione: errori di valutazioni in estate" 

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 21/02/2019
Tombolo, è l'ora della verità. Carpanese: "Ci aspetta un gran match"

L'ex giocatrice della Rambla, arrivata ad inizio stagione, analizza l'ottimo percorso della truppa di mister Carluccio. Prima della sosta il successo con l'Audace, ora sotto con l'Union Fenice

  SERIE C1 - 21/02/2019
Nervesa vuol fare lo sgambetto al Padova. Regondi: "Dipende molto da noi"

Il tecnico dei trevigiani analizza il delicato momento che sta passando la sua squadra, ma fa affidamento sulle motivazioni che arrivano automatiche quando affronti una big del campionato: "C'è tutto il necessario per aspettarci una partita interessante"

[...]
  SERIE C1 - 21/02/2019
GranGiorgione, senti Balaban: "Montecchio tosta, ma dobbiamo vincere"

I trevigiani, reduci dalla vittoria ritrovata nel derby col Sanvemille, cercheranno di dare continuità affrontando il Montecchio in uno scontro diretto: "Nelle partite importanti ce la siamo sempre giocata alla pari con tutte, anche con le big"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE B - 14/02/2019
   GIOVANILI - 14/02/2019
   SERIE B - 09/02/2019
   GIOVANILI - 06/02/2019
   SERIE C1 - 11/01/2019
   SERIE C1 - 05/01/2019
   SERIE C1 - 05/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni