SERIE C1 - 05/01/2019

#FinalEightVeneto: l'A-Team si prende la rivincita ed elimina il Rossano

Bassanesi avanti al riposo per 4-3, ma nella ripresa cambia la musica: Concato, Colombara e Fahmi ribaltano la situazione, Khouch illude lo United che nel finale subisce le reti di Ranieri e Dobrosavlievjc che portano gli arzignanesi alla finale col Padova

Seconda semifinale che vede in scena il derby vicentino con due delle tre capolista del campionato assieme al Calcio Padova, già finalista dopo il successo sulla Gifema Diavoli.
Al 3’54’’ la sblocca subito Benaba per i rossanesi, con gli attesi arzignanesi ”padroni di casa” che la ribaltano prima di metà frazione con Fahmi (nella foto DotSport) e con un bel tiro di Concato dalla trequarti. Al 12’23’’ però il Rossano pareggia nuovamente i conti con Benaba, riportandosi avanti al 14’ con Casara sull’azione conseguente alla traversa colpita dal compagno Zakari. Le emozioni del primo tempo però non sono ancora finite, perché prima del riposo l’A-Team pareggia ancora i conti con Mateus ma quando le squadre sono praticamente negli spogliatoi ancora il Rossano, stavolta con Reginato, va a segno per il 4-3 con cui si va al riposo.
Frizzante anche la ripresa, con l’A-Team che mette la freccia e non solo: ribalta la sfida ma addirittura allunga fino al 6-4. Al 5’19’’ una botta di Concato su schema da calcio d’angolo pareggia il punteggio, al 10’54’’ Colombara mette la freccia e all’11’36’’ Fahmi - direttamente da rilancio del portiere De Gori - pesca la sestina. L’A-Team però raggiunge il bonus falli e al 12’24’’ quello di Tumiatti (doppio giallo ed espulsione per lui) manda Khouch sul dischetto del tiro libero per il 6-5 che riapre la contesa. Nel finale il Rossano schiera Biasuzzi portiere di movimento, ma è la squadra arzignanese ad approfittarne e ad allungare con Ranieri e Dobrosavljevic fino all’8-5 finale che regala l’accesso alla finalissima.

UNITED ROSSANO - A-TEAM ARZIGNANO 5-8 (pt 4-3)
UNITED ROSSANO: Fincato, Casara, Biasuzzi, Valiera, Fraccaro, Zakari, Reginato, Khouch, Boracco, Arsie, Silvestri, Benaba. All. Simionato
A-TEAM ARZIGNANO: Zerbato, Ranieri, Mateus, Tumiatti, Dobrosavljevic, Zambello, De Gori, Finco, Concato, Harraz, Fahmi, Colombara. All. Ranieri
ARBITRI: Ianese (Belluno), Pesce (Mestre). Crono: Galvanin (Vicenza).
MARCATORI: p.t. 3’54’’ Benaba (R), 6’10’’ Fahmi (A), 8’56’’ Concato (A), 12’23’’ Benaba (R), 14’00’’ Casara (R), 16’10’’ Mateus (A), 19’45’’ Reginato (R); s.t. 5’19’’ Concato (A), 10’54’’ Colombara (A), 11’36’’ Fahmi (A),12’24’’ t.l. Khouch (R), 18’31’’ Ranieri (A), 19’10’’ Dobrosavljevic
NOTE: Ammoniti Tumiatti (A), Zambello (A), Colombara (A), Valiera (R). Espulso: s.t. 12’21’’ Tumiatti (A). Allontantato Pretto (dir. A) all’8 s.t. per proteste.


  SERIE A - 22/06/2019
Arzignano, un'altra partenza eccellente: rescissione consensuale con Jesus Murga

Si tratta del sesto addio alla maglia biancorossa dall'inizio del mercato. Lo spagnolo era stato uno degli artefici della conquista della Serie A e della salvezza nel recente playout. La società lo saluta con affetto: "Sarai per sempre uno di noi!"

[...]
  SERIE B - 23/06/2019
Luparense e Altamarca sono il passato: Kovacevic pronto a scrivere il suo futuro

Il portiere è cresciuto nella cantera dei Lupi e nell'ultimo biennio ha giocato con il sodalizio di Maser. Adesso è sul #futsalmercato ed è in cerca di nuove opportunità. "Sono uno a cui non piacere perdere nemmeno la partitella di allenamento"

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/06/2019
VIP Tombolo, si va avanti: la squadra padovana si iscriverà in Serie A

Il presidente Fulvio Antonello ha riflettuto sulla situazione e ha deciso di andare avanti, lanciando un appello alle istituzioni del territorio e all'imprenditoria locale per un sostegno economico. Il portiere primo colpo di mercato

  SERIE A2 - 23/06/2019
Josic, e sono undici: il portierone non si muove e resta al Carrè Chiuppano

L'estreno difensore bosniaco, ma italiano di adozione, continuerà anche nella prossima stagione a difendere i pali della squadra berica, di cui è anche capitano. "Gli stimoli - dice con soddisfazione Dalibor - non mancano mai"

[...]
  SERIE B - 25/06/2019
Maccan Prata, Sabalino spiega le sue idee di gioco: "Sono principi chiari"

Il nuovo tecnico del club friulano si presenta. "La società vuole migliorare, vuole iniziare un progetto, capire dove può arrivare e vuole andare in alto - dice. - Sulla base di queste considerazioni cercherò di mettere in campo una squadra competitiva"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 09/06/2019
   SERIE U19 - 04/06/2019
   SERIE B - 19/05/2019
   SERIE B - 09/05/2019
   SERIE B - 23/03/2019
   GIOVANILI - 20/03/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE B - 14/02/2019
   GIOVANILI - 14/02/2019
   GIOVANILI - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni