SERIE B - 03/07/2019

Bernalda, Marcio Volpini è il nuovo allenatore: "Saremo sempre competitivi"

Arriva l'annuncio del club lucano con Do Amaral che rivestirà il nuovo incarico di responsabile di tutte le formazioni. "Conosco la passione del pubblico - dice il tecnico brasiliano.- Ciò costituisce una motivazione in più per tutti noi" 

L’ASD Bernalda Futsal è lieta di annunciare l’ingaggio di Marcio Volpini in qualità di allenatore della prima squadra. Il giovane tecnico brasiliano, classe ’82, guiderà la formazione rossoblù per la stagione 2019-20 con la direzione tecnica di Flavio Do Amaral che rivestirà il nuovo incarico di responsabile di tutte le formazioni del Bernalda Futsal.

Un binomio che la dirigenza bernaldese auspica vincente nell’ottica di un progetto pluriennale che prevede la crescita dei giovani locali per il futuro sempre più roseo della prima squadra. Marcio Volpini è reduce da una lunga esperienza in Italia come calcettista nelle squadre del Nord come Verona, Vicenza, Montecchio e Trento.

Queste le prime parole del tecnico che si presenta così: ”Dopo la carriera da calcettista mi sono laureato in Scienze Motorie e ho partecipato a corsi professionali da allenatore in Brasile. E’ un piacere per me essere l’allenatore del Bernalda”.

Malgrado la distanza logistica Volpini osservava il girone meridionale di B e l’ambiente bernaldese grazie a un referente speciale: ”I gironi già li seguivo. Conosco la passione del pubblico di Bernalda per questo sport. Ciò costituisce una motivazione in più. Da 6 mesi seguo il Bernalda grazie a mister Do Amaral che mi aggiornava sulla squadra e sulle partite. Voi non lo sapevate ma io vi seguivo da lontano”.

Proprio mister Do Amaral ha consigliato ai dirigenti bernaldesi l’ingaggio di Volpini: ”Con Flavio abbiamo giocato insieme a Verona e lui ha fatto il mio nome alla dirigenza del Bernalda. Lui è stato il mio mister e quindi condividiamo le stesse idee. Do Amaral per esperienza e qualità di lavoro può allenare in A. Entrambi siamo stati allenati dal tecnico Zego e ne abbiamo acquisito i dettami tattici e tecnici: corsa, tanta ”gamba” ma soprattutto cervello perché devi essere forte a livello mentale. Non ha senso arrivare prima sull’incendio senza portare l’acqua. Dalla squadra voglio intensità altissima e capacità di prendere decisioni in maniera rapida”. Il neo tecnico parla del suo contatto con la dirigenza rossoblu: ”Mi ha convinto Alfredo Plati (già presidente e ora team manager del Bernalda) quando mi ha parlato del progetto ambizioso del club. L’auspicio è quello di raggiungerli migliorando partita dopo partita. L’idea è quella di vincere ogni competizione a cui partecipiamo”.

Il pensiero del trainer brasiliano è rivolto anche alla tifoseria rossoblu: ”Avere una torcida così rappresenta sicuramente uno stimolo in più. Sappiamo delle responsabilità che abbiamo nell’indossare questa maglia per rappresentare questa Città. E’ un’emozione in più e giocheremo come se loro fossero in campo con noi. Faremo il massimo per rispettare questi colori!!! Abbiamo fame di vincere e sarà un’annata importante per tutti noi”.

IL NUOVO TEAM MANAGER. Cambio di ruolo per il vulcanico e iperattivo Alfredo Plati che da questa stagione abbandona la presidenza per ricoprire il ruolo di team manager. E’ proprio lui a parlare delle nuova guida tecnica: ”Abbiamo deciso di proseguire sulla strada intrapresa con Do Amaral che sarà il supervisore tecnico che coordinerà tutte le squadre del Bernalda mentre Volpini seguirà la prima squadra come allenatore. ”

Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito


  SERIE A - 14/10/2019
Ghouati e Amoroso non bastano per fermare il Rieti: l'Arzignano cade in casa

Altra serata senza punti per i biancorossi che cedono il passo agli amarantocelesti di Duda nonostante il vantaggio iniziale e una prima frazione chiusa sull'1-1. Nella ripresa Fortino, Rafinha e Javi Roni dilagano fino al 3-7 finale. HIGHLIGHTS

[...]
  SERIE B - 14/10/2019
A Pordenone scattano gli straordinari: martedì di Coppa Divisione al PalaFlora

Dopo lo stop di misura rimediato ad Arzignano, i ramarri si preparano a tornare nuovamente in campo per la sfida valevole per il terzo turno della competizione nazionale. Ospite l'OR Reggio Emilia, calcio d'inizio fissato alle ore 20.30

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 13/10/2019
#Day2: è festa nel derby per il Calcio Padova. Jasna, bis all'ombra

Nel gruppo A le biancoscudate superano il Thiene mentre le cagliaritane trovano l'acuto sul campo del Verona. Virtus Romagna e Molfetta a punteggio pieno. Alla Virtus Ciampino il big match con la Coppa d'Oro. RISULTATI E CLASSIFICHE

  SERIE B - 14/10/2019
Doppio Caregnato e il Bubi trova i tre punti: superata la coriacea Udine City

L'italo brasiliano apre e chiude i conti nel primo successo stagionale per i suoi che vanno sul massimo vantaggio a cinque minuti dalla fine con il gol di Moretti. Prima di lui a segno anche Ouddach nel 4-1 finale che piega la resistenza società di casa

[...]
  SERIE C1 - 13/10/2019
Il Calcio Padova si sblocca davanti a Simionato: netto 5-2 alla Dibiesse Miane

I biancoscudati, traghettati da Di Matteo in panchina, vincono la prima gara davanti al neo-tecnico. Apre Zornetta, raddoppia Varotto, poi segnano Tchamesse e Cabral. Il momento di smarrimento a metà ripresa costa l'uno-due trevigiano, chiude Meggiorin

[...]
altre notizie
   SERIE A - 28/09/2019
   SERIE B - 01/08/2019
   SERIE B - 12/07/2019
   SERIE U19 - 11/07/2019
   SERIE B - 19/05/2019
   SERIE B - 09/05/2019
   SERIE B - 23/03/2019
   GIOVANILI - 20/03/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE B - 14/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni