COPPA ITALIA B - 11/02/2020

La Pirossigeno vola alle Final Eight: Sp. Altamarca beffato a 6'' dalla sirena

Match infinito tra Cosenza e Pro Nissa, conclusosi 10-7 dopo i supplementari, decisivi Marchio e Ruben Zafra. I trevigiani vengono superati per 4-3 dal Pordenone con il gol di Tusar nel finale. Tra Cus Ancona e Real Dem non si è giocato: la parola adesso al Giudice Sportivo

Il terzo turno della Coppa Italia di Serie B apre i battenti e li apre veramente col botto. Sfida infinita, quella giocata questo pomeriggio, tra Pirossigeno Cosenza e Pro Nissa. Le due big del girone H hanno dato vita ad un match mermorabile, conclusosi 10-7 in favore dei silani. 

La gara tra Cus Ancona e Real Dem non si giocherà, in quanto la squadra abruzzese non si è presenta all’incontro (pare per un problema al mezzo di trasporto ndr). A questo punto la decisione passa in mano al Giudice Sportivo. Vittoria a tavolino per il Cus oppure gara rinviata? 

A chiudere il programma il match tra Pordenone e Sporting Altamarca, deciso negli ultimi 6’’ dal gol Tušar. 

SFIDA INFINTA. Tra Pirossigeno e Pro Nissa, il risultato si sblocca a metà primo tempo con il gol di Ramon, poi Marchio da’ il via al suo show personale, realizzando una doppietta, oltre al gol di Ruben Zafra che manda le squadre negli spogliatoi sul 3-1. Il vantaggio della Pirossigeno aumenta ulteriormente quando ancora Marchio va a segno per altre due volte, firma il suo poker personale, e sul parziale di 5-1 ipoteca il successo per i suoi all’8’ del secondo tempo.

La Pro Nissa non ci sta e con una grande reazione capitalizza al meglio il momento di black-out dei locali: La Rosa, triplo Torres e Ramon, ribaltano il parziale con cinque gol in sei minuti. Ci pensa allora Marchio a pareggiare per il 5-5 che chiude i tempi regolamentari.

Nell’extratime ancora Pro Nissa in vantaggio, con La Rosa. Di Ruben Zafra il punto del 6-6 sul quale si conclude il primo tempo supplementare. Lo spagnolo segnerà altre due volte e risulterà anche lui decisivo chiudendo la gara con quattro centri personali; in avvio del secondo ed ultimo supplementare a riportare in vantaggio i lupi era stato Piromallo.

ALTAMARCA, FINALE AMARO: Sfida equilibrata quella disputata in casa del Pordenone e sono proprio i ramarri a fare festa nel finale. Tušar realizza il punto del 4-3 a 6’’ dalla sirena, lasciando l’amaro in bocca alla squadra di mister Serandrei. Nel primo tempo ai gol di Grigolon e Tušar, sono arrivate le risposte di Ait Cheikh ed El Johari che hanno deciso la prima frazione. Nella ripresa ancora Ait Cheikh per il nuovo vantaggio ospite. A cinque minuti dalla fine Barzan rimette la situazione in parità sul 3-3, prima del gol di Tušar che qualifica il Pordenone alle Final Eight. 

TERZO TURNO COPPA ITALIA SERIE B

11/2 
PIROSSIGENO COSENZA-PRO NISSA 10-7 dts (pts 7-7, st 6-6, pt 3-1)
MARCATORI: pt 9’ Ramon (N), 14’ Marchio (C), 17’ Marchio (C), 18’ Ruben Zafra (C), st 4’ Marchio (C), 8’ Marchio (C), 9’ La Rosa (N), 11’ Torres (N), 13’ Torres (N), 14’ Ramon (N), 15’ Torres (N), 17’ Marchio (C), pts 3’ La Rosa (N), 4’ Ruben Zafra (C), sts 1’ Pirimallo (C), 3’ Ruben Zafra (C), 4’ Ruben Zafra (C)

PORDENONE-SPORTING ALTAMARCA 4-3 (pt 2-2)
MARCATORI: pt 11’’ Grigolon (P), 5’36’’ Tušar (P), 14’56’’ Ait Cheikh (A), 16’35’’ El Johari (A), st 7’57’’ Ait Cheikh (P), 14’50’’ Barzan (P), 19’54’’ Tušar (P)

CUS ANCONA-REAL DEM NON DISPUTATA


  SERIE B - 24/03/2020
Che ne sarà della stagione? Festini: "Vanno formalizzate le posizioni acquisite"

"Con due terzi di tornei già in archivio - spiega il numero due dell'Olympia Rovereto - penso si possano confermare i risultati sul campo chiudendo così i campionati, senza ulteriori prolungamenti. Ma vedo un futuro decisamente pieno di incognite"

[...]
  SERIE C1 - 24/03/2020
Che ne sarà della stagione? Gentilini: "Occorre portare a termine il campionato"

Il trainer del Mosaico Bolzano, capolista del massimo campionato regionale, ipotizza la migliore delle ipotesi: "Si potrebbe ripartire dopo Pasqua ma per giocare bisognerebbe aspettare almeno maggio. Anche se mancano una decina di turni io dico che è meglio arrivare in fondo"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 24/03/2020
Che ne sarà della stagione? Mosna: "Con ottimismo si riparte a maggio"

Il presidente del Trilacum analizza la situazione calendario alla mano: "L'ipotesi possibile è concludere la 'regular season', ma niente playoff e playout. Ma anche così alle società verranno richiesti sforzi importanti"

  SERIE B - 24/03/2020
Che ne sarà della stagione? Rossi: "Realisticamente la stagione è al capolinea"

Il presidente del Futsal Atesina riconosce che le attenzioni del momento vanno concentrate su altri settori piuttosto che su quello sportivo. "La soluzione? O annullare i campionato oppure congelare le classifiche assegnando le promozioni alle vincenti di ogni girone"

[...]
  SERIE C1 - 24/03/2020
Che ne sarà della stagione? Panteca: "Playoff e playout per emettere i verdetti"

Il problema principale una volta superata l'emergenza, per il responsabile del futsal giallonero, è la mancanza di tempo: "Finirà che verrà sacrificata anche la fase nazionale della Coppa Italia, purtroppo prevedo che non ci saranno date per collocarla nel calendario"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 10/01/2020
   SERIE B - 29/11/2019
   SERIE U19 - 05/11/2019
   SERIE B - 01/08/2019
   SERIE B - 12/07/2019
   SERIE U19 - 11/07/2019
   SERIE B - 19/05/2019
   SERIE B - 09/05/2019
   SERIE B - 23/03/2019
   GIOVANILI - 20/03/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni