SERIE A - 19/05/2017

Feldi, che storiA! Bertoni: "Dedicata a me stesso, a mio figlio e alla società"

Il racconto del leader rossoblu dopo il successo sul Milano che vale la #SerieAFutsal: "Una vittoria così è figlia del lavoro sul campo e il sacrificio di una società presente in tutti i sensi e poi l'impegno di tutti i giocatori, dal primo all'ultimo"

Il suo gol nella finalissima di andata contro il Milano permise alla Feldi di acquisire un vantaggio enorme in vista del ritorno: nel trionfo rossoblu c’è la firma indelebile di Rodrigo Rocha Bertoni.

L’esperto centrale difensivo, autore di sei reti complessive in stagione, ripercorre la cavalcata trionfale: ”E’ stato determinante quando ci siamo qualificati per i playoff, in quel momento abbiamo resettato tutto mentalmente e siamo ripartiti più forti. Dopo la prima vittoria contro il Policoro abbiamo capito che la squadra stava attraversando un momento ottimale, grazie al frutto del lavoro avevamo fatto in precedenza. E così siamo riusciti ad andare in finale. Quella è stata una sfida molto difficile perché di fronte c’era una squadra che nel girone A si era giocata la promozione fino alla fine e aveva disputato una finale di Coppa... ma la Feldi era determinata e con tutto il lavoro svolto dal mister Ronconi e l’appoggio determinante del nostro presidente e di una intera città, abbiamo centrato l’obiettivo.

Una vittoria così – continua Bertoni - è figlia del lavoro sul campo e il sacrificio di una società presente in tutti i sensi e poi l’impegno di tutti i giocatori, dal primo all’ultimo. La dedico per primo a me stesso, per il sacrificio e la perseveranza che ho messo ogni giorno per questa squadra. A mio figlio, il mio primo tifoso ma anche a una società esempio, di un presidente modello e dei nostri tifosi che sono stati fantastici”


altre notizie
25/09/2017
Feldi, assenze determinanti: "La partita si era messa bene, [...]
23/09/2017
Pedotti illude la Feldi Eboli, esordio amaro in #SerieA: [...]
21/09/2017
La Feldi celebra la giornata della Pace: "Non c'è [...]
15/09/2017
Feldi Eboli sul podio al PalaWojtyla, ora testa [...]
14/09/2017
Memorial Peppino Cairoli, stop Feldi Eboli ai rigori: oggi [...]
12/09/2017
#futsalmercato, doppia uscita dalla Feldi Eboli: salutano [...]
11/09/2017
La Feldi fa felice Ronconi: "Mi è piaciuta la reazione [...]
>> LEGGI TUTTE