SERIE A - 12/08/2017

Feldi, sarà Friday Night fever: "Le difficoltà? Non sono una sorpresa"

Gli ebolitani esordiranno a Milano, poi Pescara e Napoli. Con una novità: le gare casalinghe il venerdì sera alle 20. "Il modo migliore - dichiara il presidente Di Domenico - per vivere serate di grande futsal insieme ai nostri tanti tifosi"

Pubblicato il calendario della Serie A1 2017/18, la Divisione Calcio a Cinque ha diramato nella giornata di ieri l’ordine delle gare per la stagione alle porte. La Feldi Eboli esordirà a Milano in una sfida tra neo promosse.

”ANCORA TU...” - Le rime di Battisti sintetizzano lo strano destino che ha messo nuovamente di fronte i meneghini, dopo la finalissima playoff vinta dai rossoblù. Esordio casalingo alla 2a giornata contro il Pescara vicecampione d’Italia di mister Colini, poi sarà subito derby alla 3a giornata in casa del Napoli C5.

”NESSUNA SORPRESA” - Carico il presidente Gaetano Di Domenico: ”E’ un calendario dall’inizio molto particolare, ma le difficoltà non sono una sorpresa, siamo in serie A e affronteremo tutte le partite con la consapevolezza di dover fare bene. La squadra e lo staff sono già carichi in vista della stagione”.

FRIDAY NIGHT - Grande novità per le gare interne, le volpi del futsal giocheranno le alle ore 20:00 del venerdì, una scelta che ha seguito le tante richieste degli appassionati vicini e lontani. ”Da più parti ci chiedevano come poter assistere alle nostre gare - prosegue il presidente Gaetano Di Domenico - specie le tante realtà circostanti di futsal. Questa via dovrebbe accontentare molti, anche chi al sabato è impegnato nei campionati regionali o nazionali, così potremmo accogliere al meglio famiglie e tifosi per vivere serate di grande futsal”.

Ufficio Stampa Feldi Eboli

Ufficio Stampa Feldi Eboli


altre notizie
20/02/2018
Feldi Eboli, Ronconi: "Nel secondo tempo squadra non [...]
16/02/2018
Blackout Feldi, c'è gloria solo per Fornari: la Came [...]
15/02/2018
Feldi, Pasculli: "Came rivelazione, ci aspetta un'altra [...]
14/02/2018
Bico-Feldi Eboli, rottura insanabile nel giorno di San [...]
30/01/2018
Un'arma in più per Massimo Ronconi: Luis Turmena [...]
20/01/2018
Feldi Eboli, Perri: "Con l'Acqua&Sapone risultato [...]
18/01/2018
Feldi decimata e poco "fortunata" in Abruzzo, [...]
>> LEGGI TUTTE