SERIE B - 01/02/2018

Domus, Romanella sfida i suoi ex compagni: "Col Cornaredo partita da tripla"

Il pensiero dell'attaccante dei bressesi: "Potevamo fare meglio ed essere più in alto in classifica, perché abbiamo battuto L84 e Saints Pagnano e pareggiato con le altre big. Però abbiamo commesso tanti errori e lasciato punti per strada"

Reduce dal pareggio sul campo del Città di Asti, la Domus Bresso si prepara al sentito derby con il Real Cornaredo, ospite sabato a Verano Brianza. Ex dell’attesa sfida, Simone Romanella torna sul momentaneo quinto posto: ”Potevamo fare meglio ed essere più in alto in classifica, perché abbiamo battuto L84 e Saints Pagnano e pareggiato con le altre big Cornaredo e Asti. Però abbiamo commesso tanti errori e lasciato punti per strada a inizio campionato e, dunque, ci meritiamo il posto che occupiamo”

L’attaccante non è soddisfatto del proprio rendimento: ”Perché sono partito benissimo allenandomi bene. Poi sono diventato papà e insieme all’immensa gioia per questo evento sono nate complicazioni, perché fatico a dormire di notte e non sono più riuscito ad allenarmi come ad inizio stagione. Le mie prestazioni così inevitabilmente ne hanno risentito. Per fortuna, invece, la squadra è andata in crescendo e ora giochiamo spigliati e ci divertiamo. Cornaredo? Ho ricordi bellissimi, ho lasciato tanti amici veri. Per questo non vedo l’ora sabato di rivederli per salutarli con immenso piacere. Sarà una partita tosta e da tripla, come sempre quando si incontrano queste due squadre – conclude Romanella -. Noi, purtroppo, avremo squalificato Cristian Battaia, espulso ingiustamente ad Asti. Però vogliamo vincere, per continuare la serie positiva”.


altre notizie
25/01/2018
Domus, Di Maggio: "Con i Saints punti fondamentali per la [>>]
18/01/2018
Domus, Di Gregorio sfida il suo passato: "Prevedo una [>>]
04/01/2018
Domus, Ferri: "Rhibo a parte, sono soddisfatto. Girone di [>>]
15/12/2017
La Domus non vuole fermarsi, Gramegna: "Continuiamo la [>>]
09/12/2017
Colpo di #futsalmercato della Domus Bresso: dal Lecco [>>]
06/12/2017
Domus Bresso, Tesi: "Il primo gol in B, un'emozione [>>]
01/12/2017
La Domus cerca il tris, Nocera: "Puntiamo a un posto tra le [>>]
>> LEGGI TUTTE