SERIE B - 22/06/2019

Colpo verdeoro per la Rhibo del presidente Rocca: Douglas Radaelli e Fossano

Il difensore, classe 1997, ha esordito in Italia con il Bisceglie per poi passare all'Akragas e giocare la seconda parte della scorsa stagione con l'Atlante Grossetto. Può giocare anche laterale difensivo oppure offensivo. Duttilità e personalità le sue qualità

Radaelli Machado Douglas è un nuovo giocatore della Rhibo Fossano. Classe ’97, destro, ha giocato in Italia la stagione 2017/2018 con il Bisceglie in Serie A2, poi in quella scorsa è passato all’Akragas di Agrigento militante in Serie B fino a dicembre per poi concludere la stagione 2018/2019 nell’Atlante Grosseto in Serie A2.

Difensore di ruolo può fare anche il laterale difensivo come offensivo perché unisce al meglio le due fasi. In Brasile si è formato nella Scuola Calcio della ABCF Carlos Barbosa, riconosciuta in tutto il mondo.

”Sono duttile tatticamente, ho personalità, carisma ed una sana ’garra’: questo è il mio biglietto da visita”, le prime parole di Douglas da giocatore della Rhibo.

Il presidente Rocca ringrazia Giuseppe Paradiso, presidente dell’Akragas Futsal di Agrigento per la collaborazione prestata per la definizione della trattativa.


altre notizie
27/05/2020
#futsalmercato, Peppe Surace confermato: il capitano primo [...]
07/04/2020
La Domus a sostegno delle famiglie di Bresso: anche [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? D'Onofrio: "Posticipiamo i [...]
05/03/2020
#SerieBFutsal, rinviata di comune accordo Domus Bresso-Real [...]
16/02/2020
Tre gol (con rosso) per Marrone: la Domus passa non senza [...]
14/02/2020
La Domus Bresso per confermarsi. Villa: "A Chiavari per [...]
07/02/2020
Domus, grinta Ferrari: "Vogliamo giocarcela al massimo [...]
>> LEGGI TUTTE