SERIE B - 18/10/2019

Ancora l'Asti sulla strada della Domus. Battaia: "Li temo perché sono uniti"

Il tecnico: "Hanno un giocatore come Itria che è un valore aggiunto e mi preoccupano le loro ripartenze, ma noi siamo pronti ad affrontarli. Stiamo lavorando bene e mi fido dei miei giocatori. Poi starà al campo dirci se l'abbiamo preparata bene o meno"

I notevoli cambiamenti all’interno di società, con l’arrivo del ds D’ Onofrio, di rosa e strutture in cui allenarsi e giocare fanno della Domus Bresso un cantiere ancora aperto. Il tecnico milanese Battaia fa il punto della situazione.

”All’inizio della stagione c’erano tantissime incognite. Io ho messo un primo mattoncino in questo cantiere che è la fase difensiva. Siamo arrivati alla partita di Coppa Divisione contro gli Orange Futsal Asti in cui è arrivata la prima sorpresa: strappare una vittoria ai supplementari su un campo difficile è stato un grande risultato per noi. Quello che è venuto fuori da quella partita in poi è il carattere: abbiamo un grande spirito di sacrificio. Le gare giocate finora ci hanno visto sempre in svantaggio dopo di che c’è stata una grande reazione,forse per via di quel mix di esperienza e qualità che abbiamo”.

Il prossimo impegno vedrà i ragazzi di Battaia sfidare di nuovo Asti.
”Sarà una delle protagoniste nel nostro girone. La temo perché sono un gruppo unito che conoscono le idee del mister da diverso tempo. Hanno un giocatore come Itria che è un valore aggiunto e mi preoccupano – continua l’allenatore lombardo – le loro ripartenze, ma noi siamo pronti ad affrontarli. Stiamo lavorando bene e mi fido dei miei giocatori. Poi starà al campo dirci se l’abbiamo preparata bene o meno”.


altre notizie
09/07/2020
#futsalmercato, la Domus cambia calendario per l'A2: [...]
03/07/2020
#futsalmercato, talento e gol al servizio di mister [...]
02/07/2020
#futsalmercato, per la Domus Bresso un innesto di qualità: [...]
22/06/2020
#futsalmercato, la Domus Bresso punta ancora sui suoi gol: [...]
16/06/2020
#futsalmercato, il terzo (rinnovo) viene da se: Di Biasi [...]
15/06/2020
#futsalmercato, la Domus chiude la porta: c'è il [...]
27/05/2020
#futsalmercato, Peppe Surace confermato: il capitano primo [...]
>> LEGGI TUTTE