SERIE B - 21/11/2019

Domus al super-derby col Cornaredo, Surace: "Gara dura e di alto livello"

L'ex di turno, rientrato ad agosto nel team bressese: "Ho ritrovato l'ambiente che avevo lasciato. Mi hanno accolto a braccia aperte tanto da essere di nuovo il capitano della squadra. Entrambe hanno cambiato molto ma sono riuscite a dimostrare che stanno lavorando bene"

La Domus Bresso si prepara al derby d’alta classifica con il Real Cornaredo. Match che si preannuncia infuocato quello di Burago di Molgara, che vedrà di fronte tanti ex. Tra questi anche Peppe Surace, lo scorso anno al Real, da agosto nel team bressese.

”Sarà sicuramente una partita dura e di alto livello – ammette - che vedrà opposte due squadre che hanno cambiato molto ma, al tempo stesso, sono riuscite a dimostrare che stanno lavorando bene. Lo scorso anno ho deciso di andare a Cornaredo per provare a vincere il campionato, ma poi non ci siamo riusciti. Ad agosto, per motivi tecnici, ho deciso di tornare alla Domus dove ho ritrovato l’ambiente che avevo lasciato. Mi hanno accolto a braccia aperte tanto da essere di nuovo il capitano della squadra. Per quanto riguarda il Cornaredo, non posso solo che parlare bene, è una società fatta da persone perbene e poi non posso dimenticare che mi hanno aiutato a fare la... proposta di matrimonio”.

Quella di sabato è solo la prima sfida, ci sarà poi il remake in Coppa Italia. ”Sicuramente il Cornaredo lotterà per un posto nei playoff – conclude Surace -, da parte nostra dobbiamo continuare a lavorare con serenità come stiamo facendo e sono sicuro che rimarremo in scia per l’altissima classifica”.


altre notizie
09/12/2019
Domus Bresso fermata sul pari dalla Rhibo. Surace: "Troppe [...]
06/12/2019
Una Domus a pieni giri, Dragone: "Non me l'aspettavo, [...]
05/12/2019
Di Maggio, è solo un arrivederci: giocherà il resto della [...]
01/12/2019
Domus, Previtera è sempre la provvidenza: una zampata [...]
28/11/2019
Domus Bresso, la capolista sogna. Sasso: "Grande grinta, [...]
24/11/2019
La Domus domina il derby: 5-2 al Real Cornaredo, sorpasso e [...]
18/11/2019
La Domus si gode i tre punti: Previtera decisivo in [...]
>> LEGGI TUTTE