COPPA ITALIA B - 20/03/2017

Notte magica per Spampinato, il Maritime alza al cielo la coppa Italia

Il talento augustano firma la tripletta, Xuxa Zanchetta bussa due volte e completa la festa: superato 5-1 un Futsal Barletta orgoglioso, megaresi in trionfo al termine di una tre giorni perfetta. Prima del match maglia ricordo al papà di Enzo Messina

Il destino era scritto. Il Maritime Augusta fa sua la Coppa Italia. La forza d’urto dei biancoblu dopo Potenza Picena (battuta per 6-0) e Isernia (8-1) non lascia scampo neppure ad un ottimo Futsal Barletta. La squadra guidata dallo spagnolo Miki ha condotto la gara dall’inizio alla fine; di contro la formazione pugliese si è resa pericolosa varie occasioni, ma ha sempre trovato in Carlos Dalcin un muro insuperabile. Firmano il trionfo il ”solito” Zanchetta ed uno strepitoso Davide Spampinato; notte magica per il giocatore augustano, autore di una prestazione da sogno e di una tripletta che resterà negli annali del calcio a 5.

PRIMO TEMPO. Il Barletta punge un paio di volte con Otero, Dal Cin respinge. Padroni di casa subito pericolosi con il destro di Lemine, Mastrolilli si salva in angolo. Ancora l’estremo ospite devia ancora angolo. Tocca a Zanchetta sbloccare il risultato, con un preciso sinistro che s’infila sotto le gambe di Mastrolilli (1-0). Il Barletta non ci sta, prova il portiere di movimento (”5vs4”) ed incassa...subito la risposta del Maritime che raddoppia, dalla distanza, con Spampinato. Il Barletta resta in partita e torna a rendersi pericoloso due volte con Miguel Garcia che trova in Carlos Dalcin un muro insuperabile. Il Maritime non molla la presa, Everton, Spampinato, Zanchetta sfiorano il tris da posizione ravvicinata: determinanti gli interventi prodigiosi di Mastrorilli. Spacca la partita Lipe Follador con una sontuosa ripartenza ed un assist che manda in rete Spampinato, spettacolare il suo cucchiaio con effetto slow motion. Palla a centro e Caggia accorcia le distanze con una bella iniziativa personale (3-1). Miguel Garcia e Medina cercano il gol, ma Dal Cin si oppone con sicurezza.

SECONDO TEMPO. Il Maritime affonda con Spampinato (traversa) e subito dopo con Zanchetta che sfonda la porta (4-1) con una conclusione secca ed angolata. Il Barletta prova il portiere di movimento, attuando un lungo ma sterile possesso palla. La squadra di Miki è pronta a graffiare ancora con Everton che scheggia la traversa. Dalle parti di Mastrorilli bussa ancora Everton, senza fortuna. Ci pensa l’augustano Davide Spampinato a mettere in cassaforte la Coppa, dando il via alla festa.

MARITIME AUGUSTA- FUTSAL BARLETTA 5-1
MARITIME AUGUSTA: Dal Cin, Spampinato, Everton, Zanchetta, Lemine, Abate, Guedes, Eric, Follador, Tuttobene, Braga, Dalcin. All. Miki.
FUTSAL BARLETTA: Mastrorilli, Otero, Medina, Miguel Garcia, Pagnussatt, Fiorentino, Franchi, Calamita, Mancini, Amato, Caggia, Achille. All. Ferrazzano.
ARBITRI: Iannuzzi (Roma 1), Beggio (Padova), Seminara (Palermo); crono:Rocco De Pasquale (Marsala).
RETI: 2’42” p.t. Zanchetta(MA), 3’33”, 14’30” Spampinato (MA), 14’50” Caggia (B); 4’25” s.t. Zanchetta (MA), 17’55” Spampinato (MA).
Note: ad inizio gara i vertici societari del Maritime Augusta hanno conferito una maglia ricordo a Salvatore Messina, padre dell’indimenticato capitano del Villa Passanisi (ora Maritime Futsal Augusta) Enzo Messina, deceduto nel 2007 in un incidente stradale.

Ufficio Stampa Maritime Futsal Augusta (Foto Zanghì)


altre notizie
26/06/2017
Pro Megara, Li Noce protagonista con l'Under 17: "Ha [...]
24/06/2017
Everton-Maritime, il matrimonio continua: "Saprò farmi [...]
22/06/2017
Maritime, prosegue l'idillio con Everton: il capitano [...]
20/06/2017
Maritime, Follador rinnova: "L'emozione più forte? La [...]
19/06/2017
#futsalmercato, il Maritime Augusta si tiene stretto anche [...]
15/06/2017
#futsalmercato, c'è anche Patias tra gli obiettivi del [...]
15/06/2017
E' (sempre) Anteprima di #futsalmercato: il Maritime [...]
>> LEGGI TUTTE