SERIE - 13/09/2017

Maritime, José Ruiz: "Non conosco l'A2, ma il nostro gruppo è molto forte"

Le prime parole in biancoblu della stella spagnola: "Qui ad Augusta mi trovo benissimo. Siamo alla seconda settimana di allenamenti che stiamo svolgendo con molto intensità e con considerevoli carichi di lavoro, ma in questa fase della preparazione è normale"

Il suo ingaggio ha aperto le operazioni di rafforzamento del Maritime, indicando la direzione e l’andatura scelta dal club biancoblu per i movimenti di mercato. L’esperienza internazionale, le indiscusse qualità tecnico e tattiche e la prestanza fisica, rappresentano il biglietto da visita per José Miguel Ruiz Cortés; il difensore spagnolo ha al suo attivo il titolo di campione d’Europa conquistato in forza alla nazionale spagnola nel 2016, un bronzo nelle medesima competizione nel 2014 e la Winter Cup 2016-2017 centrata in forza Acqua&Sapone Unigross (Serie A). Un arrivo quello di Ruiz al quale la dirigenza del Maritime lavorava da tempo.

”Coach Miki – rivela Ruiz nelle prime dichiarazioni ufficiali in maglia biancoblu - ha parlato con me già la scorsa stagione, quando il Maritime disputava la Serie B...” I tempi però non erano ancor maturi e l’approdo al club megarese è stato solo rinviato. ”La squadra – prosegue Ruiz – è stata promossa in A2 ed io ho parlato con Lemine ed altri giocatori per conoscere meglio la realtà del Maritime: i ragazzi mi hanno parlato molto bene della società e di Augusta; poi è arrivato l’accordo con il d.s. Armellini”. Ruiz prosegue con uno sguardo al presente ed uno al futuro prossimo.

”Qui ad Augusta mi trovo benissimo. Siamo alla seconda settimana di allenamenti che stiamo svolgendo con molto intensità e con considerevoli carichi di lavoro, ma in questa fase della preparazione è normale. Non conosco il campionato di A2, ma al Maritime ho ritrovato tanti giocatori che ho avuto modo di incontrare in Serie A: il nostro è un gruppo molto forte”. Ruiz non usa giri di parole e dopo aver saltato l’amichevole col Mascalucia, è pronto per debuttare al palaJonio nelle gare in programma nell’ambito del Memorial ”Enzo Messina” che si disputerà venerdì 15 e sabato 16. Al quadrangolare prenderanno parte il Regalbuto (Serie B), l’Assoporto Melilli (Serie B), i campioni di Ungheria del Győr oltre al Maritime.

 

 

Ufficio stampa


altre notizie
23/09/2017
Maritime Augusta, Miki non si accontenta: "Questo gruppo [...]
23/09/2017
Maritime Augusta, avanti tutta: convincente vittoria in [...]
22/09/2017
Maritime ad Orte, sfida amarcord per Rossi: "Per me sarà [...]
21/09/2017
Maritime, sogni d'Oriente: "Risultato che premia il [...]
19/09/2017
Il Maritime riscrive la storia, la famiglia Alkindi nel [...]
19/09/2017
Maritime, gli emiri entrano in società. Continua la [...]
17/09/2017
Prova di forza del Maritime, successo prestigioso. Miki: [...]
>> LEGGI TUTTE