SERIE U19 - 21/04/2018

Latina, risultato storico: A&S ko, nerazzurri agli ottavi

Il team di Nitti vince dal dischetto, grande protagonista il portiere Maurizio Landucci che para due rigori

L’Axed Latina è nella storia. Per la prima volta l’Under 19 raggiunge gli ottavi di finale scudetto grazie al successo ai calci di rigore contro l’Acqua&Sapone. Un risultato assolutamente meritato per la squadra di Nitti protagonista di un match esemplare.

PRIMO TEMPO - I nerazzurri partono con il giusto piglio creando subito dei grattacapi alla difesa abruzzese, ma il primo gol del match lo mette a segno l’Acqua&Sapone con Cicconetti che, al 5’28’’, con una conclusione potente dalla destra indovina l’angolo alla sinistra di Landucci, che sfiora il pallone senza riuscire però ad evitare la rete. La reazione pontina è veemente, ci prova subito Cretella da sinistra, ben servito da Raubo, ma la sua conclusione termina alta, poi però al 9’47’’ arriva il meritato pareggio dei nerazzurri con un gioiello di Aiello che, dopo perfetto assist di Raubo, dribbla Mambella e deposita in fondo al sacco. L’Axed galvanizzata dal gol crea numerose occasioni da rete e con Raubo, Aiello e Cretella sfiora in più occasioni il vantaggio. Ma è l’Acqua&Sapone a far male ancora una volta in ripartenza, con Cicconetti che sfrutta il servizio di Vivar e sotto porta infila per il nuovo vantaggio ospite. Il primo tempo così si chiude 2-1 per gli ospiti.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa l’Axed Latina va subito al tiro con capitan Bruni, ma sul suo destro Mambella interviene alla grande mettendo in angolo, poi l’estremo difensore ospite si ripete miracolosamente su Aiello lasciato libero in area di rigore.I padroni di casa spingono forte e al 5’51’’ trovano meritatamente la via del pari con Raubo che ruba il tempo al portiere avversario dal limite dell’area. La gara non conosce soste, Landucci compie un paio di grandi interventi e tiene vive le speranze di qualificazione. Al 18’ dopo una grande azione corale l’Axed non riesce a mettere dentro con Raubo da pochi passi. I tempi regolamentari finisco 2-2 e in virtù del pari dell’andata si va ai tempi supplementari

TEMPI SUPPLEMENTARI - L’Axed parte forte e con Raubo sfiora il vantaggio con un gran diagonale da sinistra. Sempre il numero 7 di casa ci prova dall’angolo opposto, ma la conclusione termina alta. Nel secondo tempo supplementare è ancora Raubo a provarci dalla distanza ma il pallone finisce fuori di pochissimo. Ci prova anche Cretella da destra, con Mambella che in uscita disperata salva. Poi è la traversa a dire di no ancora a Raubo sugli sviluppi di un calcio di punizione. A dieci secondi dal termine Iervolino rimedia un secondo cartellino giallo, ma il risultato non cambia e si va ai rigori.

RIGORI - Ai rigori il protagonista è il portiere Maurizio Landucci che para due rigori e porta i nerazzurri agli ottavi di finale. Di Cretella l’unica realizzazione dal dischetto. Un risultato storico per i pontini.

AXED LATINA-ACQUA E SAPONE 3-2 dcr

Axed Latina: Landucci, Aiello, Cretella, Raubo, Bruni, Barbierat, Di Giulio, D’Amico, Mannucci, Mazza, Ferrante, Baroni. All. Nitti

A&S: Mambella, Quilez, Iervolino, Collevecchio, Di Pietrantonio, Rucco, Cicconetti, Columbaro, Marcone, Rocha, Ribeiro, Di Marcantonio. All.Di Eugenio

Arbitri: Calenzo di Formia e Asaro di Roma 2

Marcatori: 5’28’’Cicconetti, 9’47’’Aiello, 17’56’’Cicconetti, 5’11’’st Raubo

Note: ammoniti Columbaro, Iervolino, Di Giulio, Rocha.

Espulso Iervolino al 4’50’’sts per doppia ammonizione

 

Ufficio Stampa


altre notizie
06/04/2019
Il Maritime cede solo alla distanza all'Acqua&Sapone: [...]
28/03/2019
Il Maritime riparte da Pesaro: "Confronto combattuto, [...]
14/03/2019
Maritime, tempo di derby. Everton: "Con la Meta nel momento [...]
08/03/2019
Maritime all'esame Came Dosson, Pica-Pau: "La voglia di [...]
15/02/2019
Maritime, Bissoni scalpita: "Contro il Civitella dovremo [...]
09/02/2019
Caio Japa-show al PalaJonio: il Maritime Augusta stende la [...]
08/02/2019
Maritime, sosta terminata. Crema: "Contro la Lazio vogliamo [...]
>> LEGGI TUTTE