SERIE U19 - 08/06/2018

Cisternino, Giuseppe Giacovazzo nuovo coach dell'Under 19

"Rindossare questi colori, questa volta da mister, mi emoziona particolarmente. Vogliamo divertirci e di far divertire"

Inizia a comporsi lo staff tecnico della Block Stem Cisternino per la prossima stagione di serie A. Dopo aver ufficializzato il tecnico della prima squadra, Leopoldo Capurso, la società giallorossa annuncia anche il nuovo allenatore dell’U19.
La Block Stem Cisternino è lieta di ufficializzare l’ingaggio di Giuseppe Giacovazzo, che guiderà la formazione U19 nella prossima stagione.

Giacovazzo è un conoscitore di sport e in modo particolare di calcio e di calcio a 5. Nativo di Locorotondo, classe ’78, il nuovo tecnico ha militato nel Cisternino calcio a 11 e calcio a 5, con cui ha conquistato il campionato di serie C2, ma anche vestito la maglia del Locorotondo, con cui ha nuovamente vinto la serie C e proprio lì ha iniziato la sua carriera in panchina, sia come vice allenatore della prima squadra, nell’anno della promozione in B, sia nella Juniores.

”Rindossare questi colori, questa volta da mister, mi emoziona particolarmente. Obiettivi? Porre le basi per creare un gruppo nuovo e familiare, con il rispetto dei ruoli e delle regole in primis, e con la passione e la voglia di divertirsi e di far divertire, lavorando in sinergia con la squadra maggiore, nell’intento di formare ragazzi pronti all’eventuale chiamata di mister Capurso”, ha esordito Giuseppe Giacovazzo nella prima intervista ufficiale come allenatore della Block Stem Cisternino U19.

Cambierà qualche interprete per la prossima stagione, viste le nuove regole imposte dalla Divisione Calcio a 5, che permettono l’utilizzo di massimo cinque ragazzi nati nel ’99, ma mister Giacovazzo, in sintonia con la società, sta già provvedendo ad allestire una squadra all’altezza.

Giuseppe Giacovazzo è un istruttore di calcio da circa ventanni ed è parte integrante della realtà giovanile Sportlandia Locorotondo: ”La mia esperienza in questo campo mi permette di capire come entrare nella mente dei ragazzi e poi lavorarci e migliorarli sui principi tecnici e tattici. Non vedo l’ora di iniziare quest’esperienza, che nasce con questi auspici. Trattativa? Non potevo rifiutare, ho accettato dopo la prima telefonata. C’è stima con la dirigenza giallorossa e soprattutto unità di intenti, fiducia e condivisione di idee, niente di meglio per iniziare questa avventura. Li ringrazio ancora e vi assicuro che vivremo un’esperienza bellissima”.

La società augura buona fortuna a mister Giacovazzo e ringrazia e saluta l’ex tecnico Basile, augurandogli le migliori fortune alla guida dell’Ostuni.

Ufficio Stampa


altre notizie
06/04/2019
Il Maritime cede solo alla distanza all'Acqua&Sapone: [...]
28/03/2019
Il Maritime riparte da Pesaro: "Confronto combattuto, [...]
14/03/2019
Maritime, tempo di derby. Everton: "Con la Meta nel momento [...]
08/03/2019
Maritime all'esame Came Dosson, Pica-Pau: "La voglia di [...]
15/02/2019
Maritime, Bissoni scalpita: "Contro il Civitella dovremo [...]
09/02/2019
Caio Japa-show al PalaJonio: il Maritime Augusta stende la [...]
08/02/2019
Maritime, sosta terminata. Crema: "Contro la Lazio vogliamo [...]
>> LEGGI TUTTE