SERIE A2 - 14/02/2019

Merano con grinta verso Milano. Vanin: "Squadra tosta, massima concentrazione"

I giallorossi, reduci da tre risultati positivi nelle ultime quattro partite, affrontano una trasferta ricca di insidie contro una squadra dal gran gioco e con individualità di primo livello

Rimane rammarico in casa Bubi Merano per il pareggio casalingo di sabato scorso col Genova. ”La prestazione è stata buona –spiega Roberto Vanin- anche se il risultato ci sta un po’ stretto vista la supremazia che abbiamo avuto nel secondo tempo”. Per i giallorossi altoatesini il momento è senza dubbio positivo, con il terzo risultato utile nelle ultime quattro gare. ”La squadra sta bene. Nelle due partite in casa abbiamo disputato ottime gare e forse avremmo meritato la vittoria. Solo a Villorba non siamo stati così bravi”. Per cercare di dare ulteriore continuità ad un periodo così positivo in quanto a risultati e prestazioni, arriva ora una trasferta ricca di insidie su uno dei campi più tosti della categoria. ”Il Milano è una squadra forte. Ha un ottimo gioco di squadra ed individualità che possono fare la differenza in ogni momento, quindi dovremo alzare al massimo l’asticella della concentrazione”. Dando uno sguardo alla classifica, ormai è chiaro chi dovrà puntare in alto e chi dovrà invece guardarsi le spalle. ”Direi che il campionato attualmente delinea più o meno i valori veri delle squadre; a parte il Chiuppano che terminerà la stagione molto più in alto”.

Nicola Ciatti


altre notizie
07/02/2019
Bubi, Vanin: "Play-out il primo pensiero che vogliamo [>>]
30/01/2019
E' un Bubi a corrente alternata: "Dobbiamo ritrovare la [>>]
11/01/2019
Ouddach accetta la sfida: "Decisi e compatti: questo Bubi [>>]
03/01/2019
Il Bubi Merano riceve il fanalino di coda. Mair: "Vietati [>>]
19/12/2018
Bubi, sono punti che valgono doppio. Ad Asti per una [>>]
14/12/2018
Bubi pronta allo scontro diretto col Chiuppano. Caverzan: [>>]
06/12/2018
Il Bubi non parte battuto. Vanin: "Petrarca fortissimo, [>>]
>> LEGGI TUTTE