SERIE B - 12/05/2018

Mascalucia implacabile, ribaltato il Real Dem: salvezza centrata!

Nel momento decisivo la formazione siciliana regala una prestazione perfetta e condanna gli abruzzesi alla retrocessione nel regionale. Grande protagonista del match Nicolosi, autore di un poker, tris di Pagano, a segno anche Finocchiaro nel 8-2 finale

Serviva la gara perfetta, quella dove andavano messi cuore, gambe e cervello. Ed è arrivata. Dopo una gara d’andata al di sotto delle aspettative, il Mascalucia fa valere la sua netta superiorità ed esperienza nei confronti del Real Dem, vince 8-2 e salva la tanto sofferta Serie B (in Abruzzo era terminata 7-5 per i pescaresi). I ragazzi allenati da Uberto Previti dettano legge immediatamente e dominano in lungo e in largo, vincendo la gara sul piano psicologico, facendo sì che mai venisse messa in discussione. I pescaresi, dal canto loro, hanno provato in tutti i modi a cercare di tornare a galla, ma la giovane età della rosa e la voglia dei padroni di casa hanno giocato i ruoli decisivi. Encomio speciale, nel computo di tutti i playout, per Pagano (tripletta) e Nicolosi (poker), autori rispettivamente di 11 e 10 reti nelle quattro gare contro Conversano e Real Dem.

LA GARA - Pronti, via e Mascalucia in vantaggio dopo soli 36 secondi, con il tap-in vincente di Pagano, servito sul secondo palo da Finocchiaro (meravigliosa la sua prestazione, nonchè la marcatura su Di Muzio, giocatore di spicco del Real Dem). Il Mascalucia trova linfa vitale e grande slancio dall’immediato vantaggio e raddoppia dopo quattro minuti con Nicolosi, che come un treno supera un avversario, vince un rimpallo contro il portiere avversario e realizza a porta vuota. 4’32’’ sul cronometro, Mascalucia già avanti dei due gol di scarto che servivano per pareggiare i conti. I pescaresi non ci stanno e provano ad uscire dal guscio, ma a rendersi pericolosi sono ancora i padroni di casa, che sfiorano il 3-0 con Pagano, Marchese (oggi a mezzo servizio) e Nicolosi, trovando l’opposizione dell’estremo difensore avversario e di un fastidioso salvataggio sulla linea. Gli unici pericoli ospiti arrivano alla fine della prima frazione, dai piedi di Di Muzio, ma Casablanca ci mette una pezza e porta i suoi compagni a riposo sul punteggio di 2-0.

Nella ripresa, si ripete lo stesso copione del primo tempo: passa un solo minuto e messo e Pagano con un siluro firma il gol del sorpasso. Il 3-0 (8-7 tra andata e ritorno) non fa rilassare il Mascalucia, che spinge e trova altre due reti con Gaetano Nicolosi. Sul 5-0, il Real Dem opta per il portiere di movimento, con il quale trova la rete, realizzata da Di Girolamo. La sostanza tuttavia non cambia, ancora Nicolosi e Pagano gonfiano il punteggio sul 7-1, prima del 7-2 di Villani. Nel finale già scritto, rete per Andrea Finocchiaro, ciliegina sulla torta di una prestazione meravigliosa e di una stagione davvero da grande trascinatore.

Mascalucia C5 - Real Dem 8-2 (2-0)
Mascalucia: Casablanca, Sciacca, Tornatore, Finocchiaro, Riolo, Pagano, Marchese, Nicolosi, Scuderi, Longo, Russo, Gallo. All. Previti
Real Dem: Pavone, Contaldo, Agostinone, Di Girolamo, Zaffiri, Di Muzio, Ferretti, Villani, Rosato, Di Toro. All. Morgione.
Ammoniti: Villani, Contaldo (RD), Riolo (M)
Marcatori: 0’36’’ Pagano (M), 4’32’’ Nicolosi (M), 1’04’’ st Pagano (M), 8’37’’ st Nicolosi (M), 13’04’’ st Nicolosi (M), 13’44” st Di Girolamo (RD), 14’05’’ st Nicolosi (M), 14’40” st Pagano (M), 16’33” st Villani (RD), 18’04” st Finocchiaro (M).

Ufficio stampa


altre notizie
28/04/2018
Mascalucia a due facce e un pari pirotecnico: primo turno [>>]
09/04/2018
Il Mascalucia cede netto al CMB, verdetto rimandato a sabato [>>]
20/03/2018
Mascalucia, Previti: "Successo col Paola vale molto più di [>>]
19/03/2018
Il Mascalucia vince e ci crede: 4-3 al Paola, etnei [>>]
22/02/2018
Mascalucia, Previti: "A Regalbuto gettiamo il cuore oltre [>>]
17/02/2018
Mascalucia tra sfortuna e amarezza: il Real Parco espugna [>>]
16/02/2018
Il Mascalucia torna al PalaWagner contro il Real Parco: [>>]
>> LEGGI TUTTE