SERIE A2 - 31/01/2020

Parrilla senza paura al derby: "Sarà una gara come tutte le altre, da vincere!"

Atletico Cassano contro il Barletta in cerca di riscatto dopo lo stop con la capolista: "Abbiamo il dovere di tornare subito alla vittoria. Sabato scorso ci siamo resi protagonisti di un'ottima prestazione, purtroppo è mancato il gol. Dobbiamo continuare su questa strada"

Contro la capolista è arrivata una sconfitta che per la classifica pesa perché i playoff si allontanano, ma dal punto di vista motivazionale la prestazione contro il Melilli dà la forza giusta all’Atletico Cassano in vista del derby contro Barletta. Mister Parrilla è sicuro che contro i biancorossi tornerà il solito Atletico.

”La squadra sta bene, ci stiamo allenando con impegno in vista della partita di sabato. Abbiamo il dovere di tornare subito a vincere. Sabato scorso abbiamo giocato bene, ci siamo resi protagonisti di un’ottima prestazione ma purtroppo è mancato il gol. Dobbiamo continuare su questa strada per provare a centrare i play off che restano un nostro obiettivo”.

Per il tecnico della formazione pugliese il modo migliore per affrontare il Barletta è considerarla una partita come le altre, da affrontare con il solito piglio.
”Per noi è una partita come le altre: una partita da vincere come tutte le partite perciò giocheremo per vincere come facciamo ogni sabato. Mancherà Perri, che dovrà scontare una giornata di squalifica, ma sono sicuro che tutti i miei ragazzi daranno il massimo come hanno sempre fatto. Ognuno dei miei giocatori – conclude Parrilla - sa quello che deve fare in campo. Il nostro atteggiamento sarà lo stesso: giocare per vincere”.


altre notizie
18/03/2020
L'Atletico Cassano guarda avanti. Ruggiero: "Il nostro [...]
17/03/2020
Effetto Coronavirus: stagione finita per Caio jr., [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Vitulli: "Questo campionato [...]
05/03/2020
Atletico Cassano, Vitulli: "Decisione sconcertante! Eravamo [...]
02/03/2020
Atletico Cassano Under 19 in trionfo: un successo nel [...]
01/03/2020
Caio è la provvidenza, l'Atletico Cassano mata il [...]
28/02/2020
Atletico Cassano, Dibenedetto ci crede: "E' ancora [...]
>> LEGGI TUTTE