SERIE A2 - 20/09/2020

Atletico Cassano, ottime indicazioni nel primo test: contro il Noci finisce 3-0

I pellicani concludono la prima settimana di preparazione con l'amichevole disputata ieri. In gol Perri, Alemao e Pedaleira. Sabato prossimo al PalaWojtila di Martina Franca appuntamento per il Memorial Caroli con Signor Prestito CMB ed FF Napoli

A poco più di una settimana dall’avvio della preparazione, l’Atletico Cassano è tornato a respirare aria di partita nella prima amichevole del precampionato: ieri, al PalaIntini di Noci, i ”pellicani” si sono resi protagonisti di una buona prestazione, condita dalla vittoria per 3-0 sui padroni di casa del Futsal Noci dell’ex tecnico biancoceleste Angelo Mastrocesare.

Prima gara che è servita, più che altro, per ricominciare a prendere confidenza con il ritmo partita e per mettere in pratica quanto appreso in questa prima settimana di allenamenti agli ordini di mister Roberto Chiereghin.

L’avversario della prima amichevole dell’Atletico Cassano si appresta a cominciare il campionato di Serie C1 (la prima giornata si giocherà sabato prossimo): a dispetto della categoria, dunque, gli uomini di Mastrocesare venivano da più settimane di preparazione rispetto ai biancocelesti e, ovviamente, la cosa ha pesato un po’ sull’inerzia della gara.

Il primo quintetto di Chiereghin era composto da Dibenedetto, Perri, Caio, Cutrignelli e Alemão Glaeser. In avvio di gara è stato il Futsal Noci a provare a rendersi più pericoloso ma, con il passare dei minuti, l’Atletico Cassano ha cominciato a carburare e creare qualche grattacapo, specie con Perri e Cutrignelli, al bravo portiere avversario. A pochi minuti dalla fine del primo tempo Perri ha calciato sul palo anche un tiro libero.

Nella ripresa Chiereghin ha cambiato poco nello starting five, inserendo Pellecchia per Dibenedetto e Pedaleira al posto di Cutrignelli. I ”pellicani” hanno sbloccato subito la gara con Perri che ha insaccato dal limite dell’area di rigore sinistra. Il raddoppio è arrivato grazie ad un Ciccio Lorusso già in ottima forma che ha intercettato il pallone a centrocampo e ha lanciato il tre contro due accompagnato da Cutrignelli e Alemão Glaeser che ha ricevuto palla sulla sinistra e ha battuto il portiere avversario. Al quarto d’ora, su schema da rimessa laterale, l’Atletico Cassano ha siglato il gol del 3-0 grazie agli altri due volti nuovi di questa stagione: Ruben Zafra ha battuto mettendo in area per il velo di Caio per l’accorrente Pedaleira che non ha sbagliato il tap-in.

Prossimo impegno, per i ”pellicani”, sabato prossimo al PalaWojtila di Martina Franca, per il Memorial Peppino Caroli in un test che, sulla carta, sarà sicuramente più impegnativo visto il livello delle avversarie: l’FF Napoli che promette di essere protagonista assoluto nel Girone D di Serie A2 e il Signor Prestito CMB, realtà ormai consolidata della Serie A.

Vito Surico


altre notizie
18/11/2020
Atletico Cassano, Perri: "Abbiamo voglia di ripartire e [...]
15/11/2020
Atletico Cassano, così non va. Pellicani ko a Gubbio: [...]
13/11/2020
Atletico Cassano, Chiereghin certo: "Gruppo al completo, è [...]
12/11/2020
Atletico Cassano, Cutrignelli: "A Gubbio dobbiamo giocare [...]
11/11/2020
Vitulli ci mette il carico: "E' la stagione più [...]
04/11/2020
Atletico Cassano, Caio: "Contro il Capurso sarà una [...]
02/11/2020
Atletico Cassano, esordio amaro: non basta la buona prova [...]
>> LEGGI TUTTE