SERIE A2 - 23/10/2020

Cassano, senti Alemao: "Questa situazione ci vieta pensieri a lungo termine"

Colonna, leader e bomber della formazione pugliese. Il pivot ha descritto aspettative e sensazioni relative alla nuova stagione, che è però iniziata con due rinvii: "Ripartiamo da un progetto tecnico nuovo, per portare in alto il nome di questa società"

Difficile spiegare a parole il legame che ormai c’è tra Alemao e l’Atletico Cassano. Come spesso accade però a supporto arrivano i numeri: 112 gol in 87 partite ufficiali con la maglia della formazione pugliese: davvero niente male. Una stagione, quella in corso, partita con due rinvii e tante incognite. 

”E’ stato un mercato difficile per noi, come per tante altre squadre. Sarà un campionato particolare, vogliamo esprimerci su buoni livelli. Siamo all’inizio di un nuovo percorso tecnico, pensiamo di giornata in giornata, anche perché in questo contesto è difficile fissare obiettivi a lungo termine. Vogliamo comunque fare un buon campionato e portare più in alto possibile il nome di questa società”. 

Come detto il fattore Covid ha portato al rinvio delle prime due gare di campionato per l’Atletico Cassano. A livello personale Alemao ha un obiettivo molto chiaro.

”Con questa maglia ho raggiunto obiettivi bellissimi, quest’anno ho la possibilità di arrivare a cinquecento gol in partite ufficiali qui in Italia. Mi mancano otto reti, e anche se non mi piace avere delle aspettative riguardo ai gol da segnare, arrivare a questo traguardo sarebbe speciale, soprattutto facendolo con questa maglia addosso”. 


altre notizie
18/11/2020
Atletico Cassano, Perri: "Abbiamo voglia di ripartire e [...]
15/11/2020
Atletico Cassano, così non va. Pellicani ko a Gubbio: [...]
13/11/2020
Atletico Cassano, Chiereghin certo: "Gruppo al completo, è [...]
12/11/2020
Atletico Cassano, Cutrignelli: "A Gubbio dobbiamo giocare [...]
11/11/2020
Vitulli ci mette il carico: "E' la stagione più [...]
04/11/2020
Atletico Cassano, Caio: "Contro il Capurso sarà una [...]
02/11/2020
Atletico Cassano, esordio amaro: non basta la buona prova [...]
>> LEGGI TUTTE