SERIE B - 15/11/2019

Miti Vicinalis, Marchese senza mezze misure: "Sabato contano solo i tre punti"

Il pivot trevigiano analizza la gara contro l'Eta Beta Fano: "Non saprei cosa aspettarmi, ma se ci dobbiamo basare sulla classifica e pensare che una partita è più facile dell'altra, ci si sbaglia di grosso. Non dobbiamo sottovalutare nessuna avversaria"

I risultati non stanno sorridendo alla Miti Vicinalis e che non sia un buon momento per la squadra lo ammette anche il pivot trevigiano, Niccolò Marchese. L’imperativo è tornare alla vittoria già dal prossimo impegno contro l’Eta Beta Fano.

”Sicuramente siamo giù di morale dopo questi risultati e sabato ci aspetta un’altra battaglia, che abbiamo preparato al meglio in settimana a livello fisico ma soprattutto mentale, perché abbiamo bisogno dei tre punti per tornare a sorridere. Per fortuna avremo l’organico al completo e tutti dovremo dare un qualcosa di più per uscire da questo tunnel”.

- Ma come si può rivedere la luce?
”Semplicemente giocando come sappiamo e a livello tecnico non dobbiamo fare nulla di più di quello fatto finora. Dobbiamo mettere in pratica quello che sappiamo fare, tutti insieme”.

Il pivot della Miti Vicinalis ammette di non conoscere le caratteristiche della formazione marchigiana.
”Purtroppo questo girone è del tutto nuovo e, a parte Città di Mestre e Altamarca, che sono le uniche squadre che conosco, le altre le stiamo scoprendo man mano che le affrontiamo. Non saprei cosa aspettarmi, ma se ci dobbiamo basare sulla classifica e pensare che una partita è più facile dell’altra, ci si sbaglia di grosso. Non dobbiamo sottovalutare nessuna avversaria, a maggior ragione se è una di quelle con cui non abbiamo mai giocato”.

Su quello che, però, serve per battere l’Eta Beta, Marchese è sicuro.
”Ci vorrà concentrazione e tanto cuore. Noi, in base all’avversario, decidiamo di giocare e i nostri moduli possono essere a tre con il pivot o a quattro. Ma tutto dipende da come si mette la gara e da come si posiziona la squadra avversaria. Una cosa è certa: i tre punti sabato devono essere tutti nostri”.


altre notizie
07/11/2019
Miti Vicinalis, Zecchinello: "Ognuno di noi deve capire [>>]
23/10/2019
Miti, la strada è giusta. Peruzzetto: "Ma è ancora lunga, [>>]
18/10/2019
Vicinalis, Peruzzetto: "Creare un buon gruppo e giocare [>>]
11/10/2019
Miti Vicinalis, Musumeci non vuole fermarsi: "Siamo pronti [>>]
10/10/2019
Miti Vicinalis c'è il Città di Mestre, Peruzzetto: [>>]
03/10/2019
Vicinalis in cerca di conferme, Laino: "Carichi per questo [>>]
25/09/2019
Vicinalis, pronto riscatto. Peruzzetto: "Ci tenevamo a fare [>>]
>> LEGGI TUTTE