SERIE B - 26/04/2017

Vicinalis, Toso: "Se c'è da scendere in battaglia, noi siamo i primi"

L'ex Diavoli avverte la L84: "Contro il Carmagnola abbiamo confermato di essere un gruppo granitico, adesso vogliamo ripeterci contro i neroverdi. Ci sarà da lottare, noi siamo pronti a mostrare di nuovo di che pasta siamo fatti"

Dopo un girone di ritorno da prima della classe, con ritmi superiori pure alle due big Chiuppano e Villorba, e l’altra grande impresa compiuta sul campo del Carmagnola, il Vicinalis rilancia la sfida negli ottavi di finale playoff dove i trevigiani si troveranno di fronte, ancora una volta in assetto viaggiante, la L84. 

”Quello di sabato scorso - sottolinea Alberto Toso - è stato un grande atto di forza anche se la vittoria è arrivata solo ai supplementari. Il nostro gruppo, in ogni caso, ha dimostrato ancora una volta di essere granitico. Quella neroverde è una squadra forte, come del resto lo sono quelle che sono arrivate ai play-off: sarà semplicemente... un’altra guerra ed quello che noi amiamo e vogliamo per far vedere di che pasta è fatto il Vicinalis”.

Lo spirito combattivo, ai trevigiani, non manca di certo... ”Se c’è da scendere in battaglia - conclude Toso - facciamo a gara per chi entra per primo”. Insomma sarà un Vicinalis deciso in tutti i modi a proseguire la sua avventura. La L84 è avvisata.


altre notizie
24/04/2017
Miti, Silvestrin: "Siamo un grande gruppo, vogliamo [>>]
22/04/2017
Continua il sogno del Vicinalis: piegato il Carmagnola ai [>>]
21/04/2017
Miti senza Vecchione e Silvestrin, Peruzzetto non fa [>>]
20/04/2017
Vicinalis, Zecchinello: “Carmagnola avversario [>>]
09/04/2017
Una goleada che non serve a niente: il Vicinalis chiude in [>>]
07/04/2017
Miti Vicinalis, Cocchetto: "Col Rotal Five dobbiamo vincere [>>]
03/04/2017
Cocchetto piazza la stoccata vincente: il Vicinalis con un [>>]
>> LEGGI TUTTE