SERIE - 12/09/2017

Poker di Antonietti, il Bagnolo vince 5-3 in rimonta sulla Montanari Modena

Rientrano a sorpresa Evandro e Vinciguerra ma al termine del primo tempo comandano 1-3 gli ospiti. Serve una ripresa super ai gialloneri per riportare sui giusti binari il match. Sabato il quadrangolare "Città di Mantova" con Verona e Vicinalis

Ancora il cartello ”lavori in corso”, esposto e ben visibile, ma rispetto a sabato scorso contro formazioni di C2, stavolta c’è l’attenuante non generica di un’avversaria particolarmente ispirata, come dimostra l’1-3 al termine del primo tempo.

Al palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano, finisce 5-3 per il Bagnolo contro la Montanari Modena, prima formazione di C1 sulla strada dei gialloneri di mister Ruini nel precampionato. Rientrano a sorpresa Evandro e Vinciguerra (tra i pali nella ripresa al posto di Zaccone), ma al termine del primo tempo (30’ non effettivi) comandano 1-3 gli ospiti di mister Caleffi, col gol di Bressan che accorcia momentaneamente sull’1-2.

Le cose migliori il Bagnolo le fa vedere a inizio ripresa, quando alza i giri del motore, concede il minimo sindacale e firma un parziale di 4-0 con un poker d’autore del ritrovato bomber Antonietti, un risultato che non cambia nel corso dell’intera ripresa. Oltre ai giocatori già citati, schierati anche Baldini, Crisanti, Fantastico, Marzano, Nobile e Protega.

Test parecchio utile per capire dove intervenire. Dopo il mercoledì di riposo, la squadra tornerà in palestra giovedì sera per preparare il quadrangolare ”Città di Mantova”, in programma sabato: alle 15 Mantova (B)-Verona (C1), a seguire Bagnolo-Vicinalis Treviso (B), quindi le finali per il terzo e il primo posto. Per i gialloneri sarà la prima stagionale contro una pari categoria.

 

 

Ufficio stampa

 


  SERIE B - 22/02/2018
Futsal Cesena in piena emergenza: dubbio Sintuzzi col Cobà, ma non è il solo

Dopo la sconfitta contro il Gadtch 2000, i bianconeri ospiteranno sabato pomeriggio al Mini Palazzetto la corazzata marchigiana. Problemi di formazione per Placuzzi: oltre al capitano, anche Cesetti, Bianco, Liistro e Simone sono a rischio

[...]
  SERIE C1 - 22/02/2018
Imolese col "dente avvelenato", Stefanoni: "Giochiamo da squadra"

L'ultimo arrivato alza la guardia in vista del Cavezzo, giustiziere proprio dei rossoblu in coppa: "Affrontiamo una formazione equilibrata, con giocatori di ottimo livello. Non vorranno perdere altri punti, noi dovremo mettere in campo ciò che sappiamo"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 11/02/2018
#SerieA2Femminile, #GironeA: il Decima frena il Flaminia

Le Apette riescono nell'impresa di conquistare un punto sul campo della capolista, la Noalese ne approfitta e accorcia grazie al successo sul campo del Sassoleone. Le lagunari battono il San Pietro a domicilio, cade rovinosamente l'Audace col

  SERIE B - 22/02/2018
Bagnolo in crisi, Aguzzoli: "Playoff ancora raggiungibili, dobbiamo crederci"

Il vice Ruini ammette le difficoltà che stanno vivendo i gialloneri e prova a scuotere il gruppo alla vigilia del match con la Sangiovannese: "Dobbiamo prenderci le nostre resaponsabilità e tirare fuori quella 'fame', siamo ancora vivi"

[...]
  COPPA ITALIA C - 21/02/2018
Il Cavezzo entra in scena: stasera lo Sporting Altamarca pensando al Cagliari

Gli emiliani, al debutto in campo nazionale dopo il successo nella rassegna di Ravarino, chiedono strada ai trevigiani che nel match inaugurale sono stati battuti in casa dai sardi. Tirelli: "Sarà comunque una grande opportunità di crescita per il nostro club"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 17/02/2018
   SERIE C1 - 16/02/2018
   VARIE - 14/02/2018
   SERIE C1 - 12/02/2018
   VARIE - 11/02/2018
   SERIE C1 - 02/02/2018
   SERIE B - 02/02/2018
   SERIE C1 - 31/01/2018
   COPPA ITALIA C - 28/01/2018
   SERIE C1 - 26/01/2018
   SERIE C1 - 22/01/2018
   SERIE C1 - 22/01/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni