SERIE C1 - 27/02/2018

Imolese bella e cinica: i rossoblu affondano il Cavezzo

Gara quasi impeccabile dei ragazzi di Carobbi/Bottacini: finisce 6-0, doppiette per Grelle e Signorini

Pragmatica, spegiudicata, coesa. L’Imolese che travolge il Cavezzo è bella da vedere e, al contempo efficace. Che l’imprinting sia appannaggio dei locali è chiaro sin dal primo minuto: Signorini sfonda sulla corsia laterale e serve in area Grelle, puntuale nella conclusione in rete. Il seguito è un monologo rossoblu: azioni fulminee, che in pochi passaggi abbattono la retroguardia ospite, mancando, però, del necessario tempismo. Gli interpreti del primo goal concedono (11’) il bis, per esaltarsi, dopo pochi secondi, in un’ulteriore replica: prima è Signorini a beffare il portiere con uno scavetto; poi è Grelle, su rimpallo da tiro di Signorini, a realizzare di centrale. Il Cavezzo, in balia dell’avversario, porta all’estremo la pressione, cercando, inutilmente, di intercettare sul nascere le iniziative locali. La temporanea flessione nell’andamento del gioco dei rossoblu, registratasi nella seconda metà della frazione, lascia un certo margine di manovra agli ospiti, che tuttavia non intaccano il risultato neppure su portiere di movimento. E’ il richiamo all’ordine di Carobbi, dopo il 20’, a riportare i rossoblu sugli standard iniziali.

La ripresa viene inaugurata da Signorini, che al 1’ realizza un goal da manuale: avvia la manovra, scarta difensori e portiere per chiudere con un tiro centrale. Il costante forcing rossoblu della ripresa esprime una sintonia di intenti e gioco che stringe alle corde l’avversario. Al 9’ la cavalvata di capitan Zanoni si conclude con un pregevole diagonale sul secondo palo. Carpino puntella il fortino, sventando i pochi attacchi locali, mentre i compagni premono in fase offensiva. Al 18’ Radesco scatta in ripartenza, tira dalla distanza e la palla s’infila nell’incrocio dei pali: l’Imolese chiude i conti. Il Cavezzo, provato dagli impegni in Coppa, alza bandiera bianca in una giornata grigia. L’Imolese riesce a pensare da ’vincente’, amministrando una gara (quasi) impeccabile.

Prossimo turno – CAMPIONATO (Imola, 02/03, ore 21.00): FUTSAL PONTE RODONI - IMOLESE CALCIO 1919

IMOLESE CALCIO 1919 - CAVEZZO: 6 - 0

CAVEZZO: Rainone, Avitabile, Baratti, Brex, Massaro, Mariani, Bellucci, Pelusi, Venturi, Malik, Storchi, Coppola. All. Tirelli.
IMOLESE: Carpino, Stefanoni, Greco, Grelle, Zanoni, Lunardi, Salvini, Signorini, Spadoni, Hernandez, Radesco, Campos. All. Carobbi.
ARBITRI: COCCO di Parma e OROFINO di Cesena.
RETI: p.t. 1’ e 11’ Grelle (I), 11’ Signorini (I); s.t. 1’ Signorini (I), 9’ Zanoni (I), 18’ Radesco (I).
AMMONITI: Zanoni, Mariani, Brex, Bellucci, Spadoni.

 

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919


  SERIE A - 21/04/2018
Pedrini, sarà l'ultima con l'Ic Futsal? Piste "calde" Kaos e Cobà

Futuro ricco di opportunità per il tecnico bolognese, che con i suoi ha già guadagnato la salvezza. L'ipotesi della "successione" sulla panchina granata non è da scartare, i rumors parlano anche di una possibile guida degli Sharks in caso di promozione

[...]
  SERIE B - 20/04/2018
Sant'Agata sogna l'impresa, Quaquarelli: "Comunque andrà sarà un successo"

Biancorossi pronti alla sfida con il Genova: "E' la squadra che ci ha messo più in difficoltà quest'anno. Siamo senza Ammendola ma mister Greco saprà preparare la partita al meglio. Serviranno tanta determinazione e fortuna contro avversari del genere"

[...]
area rosa
  SERIE C - 15/04/2018
Si chiude la stagione del Bagnolo: passa la Virtus Romagna

Le giallonere incassano la sconfitta nel secondo turno dei playoff, D'Alsazia: "Grande plauso a tutte"

  SERIE B - 22/04/2018
Un ko che somiglia a una sentenza: Bagnolo cede netto all'Olimpia Regium

I gialloneri lottano alla pari nella prima frazione, chiusa in svantaggio (2-4) solo per l'imprecisione sottoporta. Ma è la ripresa che scava il solco nel derby: finisce 9-3 per la formazione di Margini, adesso davvero a un passo dalla finale

[...]
  SERIE B - 23/04/2018
Futsal Cesena, si cambia: dopo cinque stagioni si chiude l'era Placuzzi

Il mister cesenate, definito sin da subito un "predestinato" dal diesse Ionetti, era approdato in bianconero nella stagione 2013/14 vincendo immediatamente il campionato di Serie C1 e la Coppa regionale

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 07/04/2018
   SERIE B - 07/04/2018
   SERIE C1 - 06/04/2018
   SERIE U19 - 06/04/2018
   VARIE - 04/04/2018
   GIOVANILI - 03/04/2018
   VARIE - 29/03/2018
   VARIE - 26/03/2018
   VARIE - 23/03/2018
   SERIE C1 - 21/03/2018
   SERIE C1 - 19/03/2018
   SERIE C1 - 18/03/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni