SERIE C1 - 15/03/2018

Imolese, il consiglio di Zanoni: "Una partita alla volta, dando tutto"

Sabato c'è il Baraccaluga. Il pensiero del capitano: "Dati alla mano, loro sono decisamente più forti in casa che in trasferta, ergo dovremo essere molto lucidi, soprattutto in difesa. Siamo in piena corsa e non dobbiamo fermarci"

E’ una corsa a perdifiato quella dell’Imolese, verso un finale di campionato che non ammette errori. Il recupero infrasettimanale col Rimini si riflette sull’avvio di partita contro l’Ass. Club: ”Nel primo tempo - commenta il capitano Zanoni, siamo stati disattenti e solo nel secondo abbiamo trovato la giusta concentrazione: oltre alle buone intenzioni, le azioni corrette. Il risultato ci soddisfa, ma la prestazione offerta sarebbe rivedibile. Purtroppo i turni infrasettimanali impongono una ricalibratura al lavoro di preparazione della partita e questo può influire sul rendimento in campo.” Stavolta il tour de force coinvolgerà tutte le squadre, costrette a recuperare, nella settimana entrante, l’ottava giornata, rinviata per le condizioni meteo proibitive. L’Imolese partirà, sabato prossimo, facendo visita al Baraccaluga, per chiudere, dopo il recupero in casa del Ponte Rodoni, alla Cavina contro il Santa Sofia: ”Questa settimana ci concentreremo sul Baraccaluga, una squadra molto esperta ed inquadrata che, con i veterani De Freitas e Giardino, ci ha dato parecchi grattacapi all’andata. Dati alla mano, loro sono decisamente più forti in casa che in trasferta, ergo dovremo essere molto lucidi, soprattutto in difesa.” A sole cinque partite dalla fine del campionato, la stanchezza può essere il fisiologico nemico: ”La stanchezza - conclude Carlo Zanoni - passa in secondo piano quando si lavora bene, con serenità, da squadra: siamo in piena corsa e non dobbiamo fermarci. Un consiglio da capitano? Affrontare una partita alla volta, dando tutti noi stessi.”

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919


  SERIE B - 12/07/2018
Olimpia, Sagaria: "Un nuovo progetto per mantenere il grande futsal a Reggio"

Dopo l'accordo con Saverio Bari: "Dobbiamo definire i dettagli relativi al palazzetto ma l'idea è quella di giocare in città. Mercato? Stiamo lavorando alla base del team, cui aggiungeremo certamente qualche giocatore proveniente dall'avventura granata"

[...]
  SERIE C1 - 17/07/2018
Forlì, un altro giovane a disposizione di Francia: Mozzoni rinnova

Il laterale classe 1996, nativo di Faenza, vestirà per la terza stagione consecutiva la maglia biancorossa da quando, appena maggiorenne, decise di lasciare il calcio a 11 per passare al futsal

[...]
area rosa
  SERIE C - 20/07/2018
L’inizio di una nuova era: la Futsal Cesena femminile

Ai nastri di partenza il progetto fortemente voluto dal ds Novelli e dalla dirigente Valentina Piscaglia

  SERIE B - 18/07/2018
#futsalmercato Faventia, raggiunto l'accordo con Samuele Barbieri

Il giocatore classe '91 imolese ad agosto dello scorso anno il giocatore aveva sposato il progetto dei manfredi, e nonostante un infortunio importante che ne ha condizionato il rendimento ha preso parte a 18 gare ufficiali segnando 3 reti

[...]
  SERIE C1 - 15/07/2018
Aposa, Vincenzo Loviso team manager: "Uomo di sport con i valori giusti"

Dopo una lunga ed importante carriera sul campo, per il 36enne sarà il primo incarico manageriale e curerà anche il settore giovanile. Il presidente Cosenza: "Il problema, per lui, è che mi aspetto tantissimo. Ma sono sicuro che ci divertiremo"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 11/07/2018
   SERIE C1 - 10/07/2018
   SERIE C2 - 19/06/2018
   SERIE C1 - 13/06/2018
   SERIE U19 - 12/06/2018
   SERIE U19 - 08/06/2018
   VARIE - 06/06/2018
   VARIE - 02/06/2018
   SERIE C2 - 02/06/2018
   VARIE - 31/05/2018
   SERIE C2 - 31/05/2018
   VARIE - 29/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni